10 consigli per andare a zero sprechi nel tuo ufficio

L’impiego medio genera circa 2 chili di rifiuti solo dai prodotti di carta ogni giorno. Poi ci sono tazze da caffè usa e getta, contenitori per alimenti in plastica e scatole da ordini online. Quando aggiungi tutto, gli uffici producono un sacco di rifiuti.

Ma la sostenibilità è importante per molti consumatori e dipendenti. Se vuoi aumentare il coinvolgimento nella tua attività e ridurre i costi e l’impronta di carbonio allo stesso tempo, potresti prendere in considerazione l’idea di andare a zero rifiuti.

Andando zero rifiuti

Se volete continuare a leggere questo post su "10 consigli per andare a zero sprechi nel tuo ufficio" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a 10 consigli per andare a zero sprechi nel tuo ufficio, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a ridurre significativamente i rifiuti che produci e alla fine arrivare a quell’ambito punto di riferimento “zero rifiuti”.

Leggi i requisiti

Qualsiasi ufficio può sforzarsi di produrre meno rifiuti. Ma se vuoi rivendicare pubblicamente il titolo di “Zero Waste Office”, devi effettivamente certificare la tua attività. Ci sono una varietà di passaggi che puoi intraprendere, con diverse opzioni per diversi tipi di strutture.

Tutte le aziende che vanno per questo titolo devono dimostrare di deviare almeno il 90 percento dei loro rifiuti solidi dalle discariche, sia attraverso il riciclaggio, il compostaggio, il riutilizzo o altri metodi. Ma ci sono altri passaggi che puoi prendere anche come formazione e istruzione dei dipendenti.

Monitora i tuoi rifiuti attuali

Per capire quali passi devi prendere per diventare zero rifiuti, devi determinare da dove proviene la maggior parte dei rifiuti. Il tuo team stampò un sacco di documenti non necessari? Le persone portano imballaggi in plastica per prodotti alimentari? Ordina costantemente forniture online che sono disponibili in un sacco di avvolgimenti di plastica e cartone? Se sai cosa sta arrivando, dovresti essere in grado di capire come affrontare al meglio il problema.

Stai attento a ciò che acquisti

A volte, ridurre i rifiuti significa semplicemente acquistare meno. Forse puoi acquistare meno carta o portare contenitori alimentari riutilizzabili in modo da non dover acquistare prodotti usa e getta. Quando è necessario acquistare qualcosa che probabilmente verrà eliminato, come la carta, cercare prodotti realizzati in modo sostenibile o opzioni che hanno o possono essere riciclati.

Heather Paulsen, un consulente per i rifiuti di zero per le imprese, ha dichiarato in un’intervista telefonica con le tendenze delle piccole imprese “, un modo per eliminare i rifiuti è ridurre la quantità di prodotti vergini prodotti. Quindi, nel caso di Office Paper, dovresti esaminare se ciò che stai acquistando include o meno contenuti riciclati dei consumatori.

Sviluppa una politica di stampante

Naturalmente, ovviamente, Il documento è un grosso problema per molti uffici quando si tratta di sprecare. A volte, potrebbero essere necessari elementi di stampa. Ma è importante ridurre i lavori di stampa o copia non necessari che finiranno nella spazzatura. Per risolvere questo problema, chiarire al tuo team quali tipi di articoli devono essere stampati e quali tipi di situazioni richiedono invece i file digitali.

Imposta bidoni di riciclaggio

Il riciclaggio può aiutarti a ridurre un sacco di rifiuti, dalla carta e dal cartone al vetro e negli articoli in plastica nella tua cucina. Prova a impostare i contenitori per ogni singolo materiale utilizzato nel tuo ufficio e sii diligente nell’usarli. In effetti, potresti farli impostare in ogni area in cui hai contenitori per la spazzatura.

Offri il compostaggio in cucina

Puoi anche ridurre i rifiuti alimentari con il compostaggio. Per fare ciò, dovresti creare un’area di raccolta nella tua cucina per ufficio e far buttare fuori tutti il ​​cibo, meno la confezione, in quel cestino. Quindi puoi riutilizzare quei rifiuti nel giardino dell’ufficio o nello spazio all’aperto.

Allena i dipendenti su procedure adeguate

Naturalmente, nessuno di questi passaggi funzionerà se il tuo team non è a bordo. Se hai intenzione di iniziare un programma di riciclaggio o cambiare le procedure di stampa, devi essere molto chiaro con loro in modo che sappiano cosa ci si aspetta e perché. Dovresti anche concentrarti sul rendere questi processi facili per loro in modo che la loro giornata di lavoro non sia interrotta e possono effettivamente apprezzare ciò che stai cercando di fare.

Dice Paulsen, “scopri i modi per renderlo facile per i dipendenti. Pensa a che tipo di contenitori di raccolta hai in ufficio. Idealmente, dovresti avere punti separati per prodotti alimentari che possono essere composti e riciclare i bidoni per ogni tipo di materiale che usi. Ma vuoi renderlo il più semplice possibile per le persone ordinare i loro articoli.

Chiedi input di squadra

Inoltre , il tuo team potrebbe avere delle grandi idee per i passaggi che puoi prendere per ridurre o eliminare ulteriormente i rifiuti. Quindi chiama una riunione o crea un processo per loro per portare idee o potenziali cambiamenti alla tua attenzione.

Aggiunge Paulsen, “i dipendenti sono spesso la migliore fonte di idee su come ridurre gli sprechi. Sanno come funzionano e sanno come opera la tua azienda. Quindi vai da loro e ottieni il loro contributo su cosa I processi faranno effettivamente la differenza.

Ottieni aiuto da un esperto per andare a zero rifiuti

Se stai cercando una qualifica di rifiuti zero effettiva, può aiutare Avere aiuto da un esperto come Paulsen. Ci sono tonnellate di veri consulenti in tutto il paese che possono lavorare uno contro uno con la tua attività e aiutarti a creare un piano personalizzato per ridurre i rifiuti e diventare più sostenibile nel complesso.

Video:10 consigli per andare a zero sprechi nel tuo ufficio

Reviews

Related Articles