10 domande per aiutare le piccole imprese a restringere il pubblico target

Individuare un pubblico di destinazione è uno dei passi più cruciali nel lanciare qualsiasi sforzo commerciale di successo, tra cui la creazione di campagne di marketing e l’aumento delle vendite. Tuttavia, determinare il tuo pubblico è spesso molto più facile a dirsi che a farsi. Prima di poter restringere il tuo cliente ideale, devi sapere come farlo correttamente.

A tal fine, un gruppo di giovani membri dell’imprenditore (YEC) ha risposto alla seguente domanda:

Qual è una domanda che le piccole imprese dovrebbero porsi quando si restringono il proprio pubblico di destinazione ? In che modo questo li aiuta nei loro sforzi aziendali che vanno avanti?

Ecco cosa ti consigliano di considerare quando pensano a chi venderai.

1. Quale segmento sarebbe di più impatto?

Quale segmento dei clienti avrà un impatto di maggior impatto per l’azienda se possiamo catturarli? Concentrati sui clienti che avranno un impatto di maggior impatto in un periodo di tempo specifico. Ogni azienda vuole raggiungere ogni possibile cliente, ma concentrarsi Su chi avrà un maggiore impatto nel prossimo futuro ti aiuta a restringere la tua attenzione e consegnare ai clienti che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi più velocemente. ~ Cody Candee, Bounce

2. Chi sono i miei attuali clienti?

Identifica chi sta attualmente acquistando i tuoi prodotti o servizi, nonché eventuali fattori comuni come dati demografici o psicografici. Una volta che lo fai, incentivali a spargere la voce con un referral o un programma di fidelizzazione. Ringraziali, ringraziali e incoraggiare le recensioni positive. ” ~ Duran Inci, Optimum7

3. Per chi è la mia attività non è adatta?

Chiediti, ‘Per chi non siamo adatti?’ So che nei giorni di Influence & Co. penseremmo: “Qualsiasi azienda può essere il nostro cliente!” E nel tempo ci siamo resi conto che siamo molto meglio adatti alle aziende B2B, in particolare nei servizi o nella tecnologia professionale. Ma ci è voluto lavorare con alcune aziende che non erano davvero adatte a noi per realizzarlo. ” ~ Kelsey Raymond, Influence & Co.

4. Cosa dicono i dati sui clienti?

Cosa dicono i dati? Le aziende spesso entrano nell’acquisizione dei clienti pensando a un cliente target. Questo è un buon punto di partenza, ma alla fine, devi ascoltare il mercato. Devi vedere chi è interessato , pagando e coinvolgendo il tuo prodotto o servizio. Man mano che quella base inizia a ridimensionare, i dati diventano significativi e possono migliorare significativamente il marketing e il ROI aziendale. ~ Carlo Cisco, seleziona

5. Chi comprerebbe il mio prodotto?

Se avessi spogliato il mio prodotto alle sue ossa nude, chi comprerei il mio prodotto se lo lasciassi cadere in mano? Trova le persone che chiedono il tuo prodotto. Questo è il tuo pubblico di destinazione iniziale e spesso lo sanno Ciò di cui ha bisogno per avere successo. Possono darti il ​​feedback più fruibile per ripetere e migliorarlo. ” ~ Ryan D Matzner, alimentato

6. Quali punti deboli può risolvere la mia attività?

Chiedi, ‘Quali punti deboli il mio pubblico di destinazione sperimenta che la mia attività può risolvere?’ I consumatori sono costantemente alla ricerca di marchi per dare loro risposte o soluzioni, quindi se puoi farlo, sei già sulla buona strada per far avanzare la tua attività. ~ Stephanie Wells, forme formidabili

7. In che modo i clienti ottengono le loro informazioni?

Viviamo in un’era dell’informazione e sapere come le persone ottengono le loro informazioni sono fondamentali per il successo aziendale. Ottengono le loro informazioni da Google, Tiktok o fonti di stampa? Sono persuase da cartelloni pubblicitari e pubblicità sui media? Capire dove ricevono le loro informazioni ti aiuterà a sapere come inquadrare e presentare i tuoi contenuti. ~ Shu Saito, fact retriever

8. Cosa rende uniche la mia attività o i miei prodotti?

Per restringere il tuo pubblico di destinazione, concentrati su ciò che rende unici il tuo business e i prodotti. I tuoi concorrenti possono offrire qualcosa di simile, ma considera eventuali caratteristiche o vantaggi che ti distinguono. Questo potrebbe essere una qualità superiore , un prezzo più basso, un servizio più veloce o una certa funzione che gli altri non offrono. Quindi puoi indirizzare coloro che apprezzeranno davvero questa distinzione. ” ~ Kalin Kassabov, Protexting

9. Come raggiungerò il mio pubblico?

Se restringi troppo il tuo pubblico, potresti avere difficoltà a raggiungere il tuo pubblico con un messaggio di impatto. Oppure, potresti restringerlo troppo in modo che sia quasi impossibile raggiungere i numeri Hai bisogno. Pensa sempre a come raggiungerai il tuo pubblico durante la pianificazione e non solo teorico. ” ~ Peter Boyd, Web design di Paperstreet

10. Dove trascorre il mio pubblico di destinazione?

Vorrai connetterti al maggior numero possibile di potenziali clienti. Se sai che la maggior parte del tuo pubblico trascorre il loro tempo su Facebook, puoi sviluppare personaggi dei clienti più dettagliati impegnandosi in conversazioni e essere coinvolto nella comunità. ~ John Brackett, Smash Balloon LLC

Video:10 domande per aiutare le piccole imprese a restringere il pubblico target

Reviews

Related Articles