25 cattive pratiche commerciali che potrebbero metterti nei guai

Ci sono tonnellate di consulenza di esperti là fuori che dicono ai proprietari di piccole imprese come avere successo. Ma che dire delle abitudini e delle pratiche da evitare?

Se vuoi renderlo come imprenditore, devi creare pratiche sostenibili che ti consentano di creare una crescita a lungo termine. Ma molti imprenditori sono caduti vittime delle loro cattive abitudini.

Bad Business Practices

Ecco alcune delle migliori pratiche commerciali cattive da evitare se si desidera costruire un business di successo.

Infrangi la legge

Dovrebbe andare senza dire che le piccole imprese dovrebbero sempre cercare di operare all’interno della legge. Ma molti cercano di tagliare gli angoli e finiscono per pagare il prezzo, perdendo i clienti, pagando multe o persino servendo il carcere.

Wing It

Le piccole imprese hanno bisogno di almeno un piano generale per operare. Quali sono i tuoi obiettivi? Qual è la tua struttura aziendale? Come pensi di tentare di raggiungere tali obiettivi? Puoi sempre apportare modifiche man mano che vai. Ma semplicemente andare con il flusso probabilmente ti lascerà fuori pista e disorganizzato.

Attendi ostinatamente al tuo piano

Una volta che hai un piano, dovresti lasciare solo un piccolo spazio per le regolazioni lungo la strada. Probabilmente imparerai nuove informazioni o scoprirai quali tattiche funzionano meglio di altri. Quindi non limitarti a restare con qualcosa basato su qualche ideologia che da allora hai smentito.

Diffonderti troppo sottili

Circa il 43 percento delle piccole imprese cerca di gestire tutto il loro marketing interno, molte altre operazioni di una persona. Ma i leader del settore ritengono che questa tattica possa diffondere le piccole imprese troppo sottili e danneggiare l’efficacia degli sforzi di marketing. In effetti, questo concetto può applicarsi anche ad molte altre aree. Anche se non vuoi spendere i soldi per assumere o esternalizzare, spesso puoi portare molto di più se lo fai intenzionalmente.

Assumi senza un piano in atto

Tuttavia, se hai intenzione di assumere o esternalizzare, devi assicurarti che aiuti effettivamente la tua attività. Hai i soldi extra per pagare una squadra? Cosa ti forniranno che non puoi realizzare da solo? In che modo i loro contributi influenzeranno i tuoi profitti? Dovresti essere in grado di rispondere a queste domande prima di portare i nuovi membri del team.

Micromanage la tua squadra

Una volta che hai una squadra, dovresti essere in grado di fidarti di loro per fare il proprio lavoro. Ecco perché un buon processo di assunzione è così importante. Se provi a fare tutto per loro o cambi il loro lavoro, finiranno insoddisfatti e non risparmierai nemmeno in qualsiasi momento nella gestione della tua attività.

Focus solo sulla propria attività

Molti proprietari di imprese tendono a tenere i paraocchi e concentrarsi solo sul proprio lavoro. Mentre è bello essere concentrati, devi ancora tenere d’occhio il panorama del tuo settore e la tua concorrenza. Potrebbero esserci nuove tendenze o iniziative là fuori che incidono sulle tue operazioni.

Prova ogni nuova tendenza o piattaforma

Tuttavia, non è necessario saltare su ogni singola tendenza che è là fuori. Proprio nel mondo dei social media, ci sono centinaia di piattaforme generali e specializzate disponibili e nuove che spuntano sempre. Trascorrerai troppo tempo ed energia allontanando la tua squadra dalle piattaforme e dalle iniziative che hanno dimostrato di funzionare se decidi di provare ogni cosa nuova.

Di ‘ai clienti tutto ciò che vogliono sentire

Le aziende vogliono sempre consegnare messaggi positivi ai clienti. Ma se stai dicendo qualcosa che non è vero, i tuoi clienti alla fine lo scopriranno. E probabilmente saranno più arrabbiati di quanto lo sarebbero stati se fossi solo onesto in anticipo.

Promuovi all’infinito i tuoi prodotti

Devi promuovere i tuoi prodotti o servizi a volte se vuoi costruire un’attività di successo. Ma se questo è tutto ciò che fai su piattaforme come i social media, i clienti si disimpestreranno e molti decideranno di non seguirti. Puoi avere un impatto maggiore fornendo valore effettivo e miscelando in alcuni post promozionali.

Rendi difficile per i clienti contattarti

Potresti non voler essere costantemente bombardato da telefonate, e-mail o richieste di chat dal vivo, ma devi averne un po ‘ Opzioni per i clienti per farti conoscere se hanno domande. Questo può aiutarli a sentirsi più a proprio agio nell’acquisto e aiutarti a rispondere a tutti i problemi che potrebbero avere.

Contrassegna i prodotti inutilmente alti

Sono necessari alcuni markup per gestire un’attività redditizia. Ma se si sfrutta i clienti in posizioni vulnerabili o prendi parte a pratiche come il profitto, le persone se ne accorgeranno.

Vendi i prodotti prima che siano pronti

È vero che potresti modificare i prodotti qua e là nel corso degli anni. Ma dovresti fare almeno alcuni test per i tuoi articoli prima di portarli sul mercato. Per lo meno, assicurati di essere sicuri e in grado di essere all’altezza di tutte le affermazioni che hai fatto. In caso contrario, potresti essere aperto a problemi di responsabilità.

Non ricercare i tuoi venditori

I fornitori e i fornitori con cui fai affari possono avere un impatto notevole sul tuo successo. Non solo devi assicurarti di fornire prodotti e servizi di qualità a prezzi equi, ma dovresti anche assicurarti che le loro pratiche commerciali siano etiche e sicure. Altrimenti, la tua attività potrebbe essere attirata in una controversia.

Sii irresponsabile con dati sensibili

Entro il 2021, si stima che il crimine informatico costerà al mondo più di $ 6 trilioni. Per una piccola impresa, anche una frazione molto piccola di ciò per compensare i clienti persi e il recupero dei dati può essere devastante. Per non parlare del fatto che i clienti non vogliono consegnare le loro informazioni personali alle aziende di cui non possono fidarsi.

Defame della tua concorrenza

In alcuni casi, potrebbe essere utile per te posizionare i tuoi prodotti o servizi rispetto a quelli della concorrenza. Ma dovresti evitare di fare affermazioni confutabili sui concorrenti, in quanto potrebbe aprire la tua attività a questioni legali. Questo tipo di pubblicità o marketing si presenta comunque in modo meschino per i consumatori.

Interruzione dei clienti o dei membri del team

Come imprenditore, dovresti sempre ascoltare buone idee da coloro che ti circondano. Non dare per scontato che quello che hai da dire sia più importante. E non essere scortesi con gli altri, o probabilmente non condividono preziose intuizioni con te in futuro.

Viene visualizzato in ritardo

Allo stesso modo, dovresti sempre valutare il tempo di coloro che ti circondano, inclusi clienti, fornitori, partner e dipendenti. Se pianifichi una riunione o un evento per un tempo specifico, onora i tuoi impegni. E quelli intorno a te avranno maggiori probabilità di fare lo stesso per te.

Focus solo sulla linea di fondo

Le piccole imprese devono essere costantemente preoccupate per le finanze. Ma a volte, spendere un po ‘di denaro può essere utile. Non trattenere i centesimi così strettamente da soffocare le possibilità di crescita, specialmente quando si tratta di cose come tagliare le ore dei dipendenti o pagare al minimo.

Ignora completamente la linea di fondo

Non puoi sperare di mantenere la tua attività in funzione se non hai soldi in arrivo. In effetti, 82 Percentuale delle aziende che falliscono lo fanno a causa di problemi di flusso di cassa. Quindi, anche se non dovresti necessariamente tagliare ogni piccola cosa solo per allineare di più le tasche, devi tenere d’occhio i libri e fare tagli necessari ogni tanto.

Aspettatevi che i tuoi dipendenti siano all’altezza di standard irragionevoli

La tua squadra alla fine è un riflesso di te. Dovresti volere che lavorino sodo e mostrassero dedizione. Ma non aspettarti che facciano qualcosa che non sei disposto a fare da solo. Guidare l’esempio invece di fare richieste costanti.

Non tracciare affatto la produttività dei dipendenti

Tuttavia, devi anche rendere le persone responsabili di alcuni standard. Se le tue richieste e gli obiettivi sono ragionevoli, dovresti avere un sistema per monitorare la produttività dei dipendenti, nonché incentivi e disincentivi per raggiungere o non raggiungere tali obiettivi.

Copri gli errori

Tutti i proprietari di piccole imprese commettono errori. Quando ciò accade, possiedi. Le persone ti rispetteranno più di quanto farebbero se provi a coprirlo e ti viene esposto in seguito.

Incolpare gli altri per i tuoi errori

Inoltre, dovresti accettare la responsabilità per la tua parte in eventuali errori. Alla fine, puoi imparare da questi problemi. Quindi non si tratta di giocare al gioco della colpa. Ma dovresti assicurarti che tutti capiscano cosa è andato storto e perché puoi risolverlo in futuro.

Smetti quando le cose non vanno per la tua strada

Molte cose andranno male nel corso della gestione della tua attività. Se decidi di tagliare le perdite al primo segno di guai, non ce la farai mai. Invece, avere piani di emergenza ed essere disposti a ruotare se necessario.

Video:25 cattive pratiche commerciali che potrebbero metterti nei guai

Reviews

Related Articles