25 idee per la campagna sui social media che la tua piccola impresa potrebbe provare

I social media presentano tonnellate di diverse opportunità per il tuo marchio di diventare creativi con diversi tipi di campagne. Indipendentemente dalle piattaforme utilizzate dal tuo marchio, puoi escogitare idee di promozione e marketing per fare appello al tuo pubblico di destinazione. Ecco 25 diverse idee per la campagna sui social media per la tua piccola impresa.

Idee per la campagna sui social media

Contenuti video crowdsourcing

Il pensiero di ottenere i loro post sociali presenti in spot pubblicitari o altri materiali pubblicitari potrebbe potenzialmente Incoraggia le persone a condividere più delle loro esperienze con la tua azienda. Dunkin Donuts utilizza i contenuti dell’hashtag #MyDunkin in alcuni dei suoi materiali promozionali per condividere la prova sociale e incoraggiare i clienti a condividere online.

Coupon digitali

Se volete continuare a leggere questo post su "25 idee per la campagna sui social media che la tua piccola impresa potrebbe provare" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a 25 idee per la campagna sui social media che la tua piccola impresa potrebbe provare, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Se tu Vuoi incoraggiare i tuoi follower sui social media a effettuare effettivamente acquisti, potresti offrire coupon digitali che possono scaricare direttamente dalla tua pagina Facebook o ritirarsi da altri siti sui loro telefoni e utilizzare nei negozi. Shoprite ha un’intera scheda coupon digitale sulla sua pagina Facebook. Ma potresti condividere anche un po ‘di sporadicamente.

Foto di prodotto personalizzate

Condividere le foto dei tuoi clienti sui social media è un altro ottimo modo per incoraggiare la condivisione e il coinvolgimento. E può essere ancora più efficace se mostri visioni e creazioni davvero uniche dei tuoi clienti. Michael lo fa regolarmente con progetti artigianali e prodotti personalizzati che i clienti realizzano utilizzando prodotti dai loro negozi.

Contest Social Photo

I concorsi fotografici possono essere un ottimo modo per coinvolgere i tuoi clienti nei tuoi account social. Basta scegliere una piattaforma che consenta foto e delinea un modo per i clienti di inviarne foto utilizzando i tuoi prodotti o altrimenti supportare la tua attività. Questo può essere tramite un hashtag su siti come Instagram e Twitter o album su Facebook. Dove ha fatto uso di questa strategia con la sua vera bellezza dovrebbe essere un concorso condiviso e una campagna di bellezza reale in corso.

Post tag-a-amici

Ottieni più visibilità per i tuoi contenuti creando un invito all’azione che incoraggia i follower a taggare gli amici nei commenti o condividere il tuo post con gli amici. Donne e whisky lo fanno su Instagram incoraggiando i follower a taggare gli amanti scozzesi in questo post. “Hashtag Testimonials

È anche possibile creare un hashtag che è destinato ai clienti per condividere le testimonianze. È quindi possibile ripubblicare o utilizzare quel contenuto in altre promozioni. La Casa Bianca ha utilizzato questa strategia quando promuoveva il mercato sanitario nella sua campagna #GetCoved alcuni anni fa. Hashtag di conversazione

Puoi anche creare hashtag di più per incoraggiare un senso di comunità tra i tuoi clienti. Ad esempio, l’hashtag #SimpleStart di Weight Watchers serve come modo per i clienti di condividere i loro obiettivi e storie. Ma rende anche più facile per loro interagire con il marchio e altri clienti Weight Watchers.

Hashtag settimanale

Oppure puoi creare il tuo set di hashtag che puoi utilizzare ogni settimana per condividere contenuti unici per il tuo marchio. Ad esempio, #TreehouseTuesdays potrebbe non essere rilevante per tonnellate di marchi. Ma è qualcosa che aiuta a distinguere Airbnb dalle altre compagnie di alloggio. Le campagne di reazione

Su Facebook, puoi facilmente utilizzare la funzione di nuove reazioni per incoraggiare il coinvolgimento con i follower. Puoi pubblicare una domanda o una posizione su qualcosa e chiedere ai clienti di condividere il loro contributo attraverso le reazioni. Puoi anche farlo su altri siti come Twitter, in misura minore, chiedendo ai clienti di rispondere con emoji o altre reazioni rapide. Sofia Vergara ha usato questa tattica per far votare i follower nel loro look di premi preferito.

Omaggi collaborativi

Gli omaggi sono popolari sui social media. E possono essere ancora più popolari se coinvolgi partner per espandere il tuo pubblico. Goop lo ha fatto in passato collaborando con compagnie di viaggio per offrire viaggi come premi.

Post di beneficenza

Puoi Ospitano anche omaggi o promozioni che hanno una svolta di beneficenza. Questo esempio di Target presenta un omaggio per tornare a scuola che promuove anche un’iniziativa per aiutare i bambini bisognosi.

Social chat

Le chat sui social media possono aiutarti a coinvolgere i follower in conversazioni reali. Le chat di Twitter come #LinkedInChat possono essere particolarmente popolari. Ma puoi anche ospitare chat in thread di commenti o live streaming su altre piattaforme.

Sconti flash

La bellezza dei social media è la capacità di condividere le informazioni in tempo reale. Quindi puoi premiare i tuoi follower più coinvolti offrendo sconti rapidi in tempo reale. ASOS lo fa sulla sua pagina Facebook di tanto in tanto, anche cambiando la foto di copertina per avvisare i follower.

Live Domande e risposte

Usando le funzionalità di livestreaming o solo un formato di chat di testo, puoi ospitare una sessione di domande e risposte in cui i follower possono farti domande sulla tua attività in tempo reale.

Sondaggi

Su un numero diverso Piattaforme, puoi creare sondaggi per coinvolgere i tuoi follower e raccogliere preziose approfondimenti, come ha fatto questo account podcast PlayStation.

Campagne influencer

Partner con influencer popolari nel tuo settore per creare contenuti da condividere sui tuoi account social o anche sulle proprie piattaforme. Questa serie di video di DC Comics presenta interviste con persone che sono popolari con il pubblico dell’azienda.

Account Takeovers

Puoi anche avere influencer effettivamente assumere il tuo account per un giorno per offrire una visione dietro le quinte della loro vita o un evento specifico.

LiveStream Events

Puoi anche ospitare eventi o semplicemente condividere aggiornamenti dagli eventi che partecipi alla tua azienda utilizzando i social media. Petsmart usa Facebook Live per trasmettere da vari eventi di adozione e altri eventi di beneficenza.

Follower Voting Contests

Un’altra idea per un concorso sui social media, chiedi ai follower di inviare foto o idee da prendere in considerazione. Ma invece di scegliere solo un vincitore, chiedi ai tuoi altri follower di votare sui migliori partecipanti. Eggo lo ha fatto in passato facendo in modo che le persone presentino le loro ricette di waffle preferite e poi lascia che i follower scelgano i loro preferiti. “Contest di logo

Instagram” Ha fatto uso di questa campagna quando ha ridisegnato il suo logo, incoraggiando gli utenti a realizzare le proprie versioni in vari mezzi. Potresti provare una promozione simile su Instagram o qualsiasi altra piattaforma con funzionalità fotografiche.

Profili sociali della mascotte

Il tuo marchio ha probabilmente il suo account su molte piattaforme di social media. Ma puoi esplorare un angolo diverso lasciando che la mascotte o il logo della tua azienda abbia il proprio account. Questo è popolare tra le squadre sportive. Ma anche “Mayhem” di Allstate ha la sua pagina Facebook.

Social sfide

Uno degli esempi più popolari di questo è la sfida del bucket di ghiaccio dell’associazione ALS. L’idea era che le persone si fossero filmate con secchi di ghiaccio scaricati in testa, quindi sfidano i loro amici a fare lo stesso, il tutto diffondendo consapevolezza sulla SLA. Sfide come questa possono aumentare le possibilità che la tua campagna diventi virale.

Hunt Online Scavenger

Un altro tipo di sfida online, puoi creare una sorta di caccia al tesoro online per far pubblicare clienti tipi specifici di foto su un sito social come Facebook o Instagram, o anche su una scheda Pinterest. Il rivenditore online Modcloth ha fatto questo con Something ModCloth, qualcosa che fai una campagna.

Casting Contest

Oppure potresti dare ai tuoi clienti l’opportunità di apparire in una delle tue pubblicità o promozioni con una chiamata di casting online. Un esempio di questo tipo di campagna è #castmemarc di Marc Jacobs, in cui i follower potrebbero inviare foto e domande sui social media. Le piattaforme

Concorso basato sulla posizione

Come Facebook e Instagram ti consentono di taggare la tua posizione in post specifici. Quindi, se hai un negozio fisico o sei presente in un evento particolare, potresti consentire ai clienti di controllare un post in quella posizione e quindi scegliere un vincitore di quei post recenti.

Foto di icone mobili tramite Shutterstock

Video:25 idee per la campagna sui social media che la tua piccola impresa potrebbe provare

Reviews

Related Articles