3 suggerimenti per i proprietari di piccole imprese di e-commerce da prepararsi alle vacanze

Le vacanze stanno arrivando e ciò significa una maggiore opportunità per molti proprietari di piccole imprese di e-commerce. I proprietari esperti dovrebbero cogliere l’occasione per attirare il maggior traffico possibile nei loro siti e, soprattutto, convertire il più possibile il traffico ai clienti mentre sono lì.

Durante le vacanze, picchi di business per quasi tutti, ma l’e-commerce è cresciuto ogni anno rispetto alla competizione di mattoni e malta-e la pandemia ha solo aumentato questa crescita. Nel 2020, le vendite di e-commerce al dettaglio sono salite alle stelle, con un aumento del 35% su base annua nella stagione 2019 negli Stati Uniti.

Sfrutta l’automazione e-mail per target e inviare materiali di marketing

Anche nel 2021, l’e-mail rimane uno degli strumenti di marketing più efficaci disponibili per le aziende, in particolare le piccole imprese, dove i proprietari Hai bisogno di allungare i loro dollari.

Nello spazio di marketing affollato di oggi, le statistiche e-mail sono sconcertanti:

  • Ci sono 4 miliardi di utenti di posta elettronica al giorno.
  • Un tasso aperto medio del 19,8% e un tasso di clic dell’11,3%.
  • Quattro su cinque marketer affermano che preferirebbero rinunciare ai social media che all’email marketing.

Chiaramente, l’e-mail è un potente strumento per aziende di tutti i tipi e dimensioni, tra cui le piccole imprese di e-commerce.

L’email marketing è disponibile in una varietà di moduli, dalle nuove sequenze di nutrimento dei clienti alle e-mail del carrello abbandonate che ricordano agli acquirenti gli articoli a cui potrebbero essere ancora interessati. Le e-mail possono anche essere utilizzate per far conoscere ai clienti le promozioni e Offerte a tempo limitato, come quelle che potresti avere durante le vacanze.

L’aspetto negativo dell’e-mail è che può richiedere molto lavoro. Preparare le e-mail, mantenere la tua lista di contatti e determinare quali clienti sono in quale fase della canalizzazione di vendita può essere un’enorme quantità di lavoro, specialmente per i proprietari di piccole imprese, e in particolare durante le vacanze.

Gli strumenti di email marketing possono togliere molto di quella pressione. Questi strumenti offrono una gamma di funzionalità per aiutare le aziende a utilizzare le e-mail in modo più efficace e per automatizzare il più possibile il processo.

Ci sono due principali attori nello spazio di email marketing delle piccole imprese: MailChimp e ConvertKit. Ognuno ha i suoi punti di forza e di debolezza, ma il consiglio generale tende ad essere che MailChimp è migliore per i negozi di e-commerce, mentre ConvertKit è migliore per i creatori. Detto questo, ConvertKit tende anche ad avere i migliori strumenti di automazione e una segmentazione più flessibile, in modo da poter inviare le e-mail giuste alla persona giusta. È difficile sbagliare.

Usa la personalizzazione alimentare per ottimizzare l’esperienza del cliente

L’esperienza del cliente (CX) sul tuo sito può essere la differenza tra un cliente soddisfatto e un segno di spunta sul tuo Tasso di rimbalzo. Mentre ti prepari per l’ondata di vacanze, assicurati di prenderti del tempo per considerare l’esperienza del cliente sul tuo sito Web e qualsiasi altra vetrina che hai.

Per un negozio di e-commerce, CX inizia e termina con la tua esperienza di shopping online. I negozi fisici, in mattoni e malta offrono ai proprietari l’opportunità di aiutare i propri clienti a trovare oggetti e sperimentare l’elemento dell’interazione umana. Queste interazioni ed esperienze possono mancare con un negozio di e-commerce, lasciando l’esperienza di shopping a freddo. I proprietari di negozi

Che possono fornire un livello più elevato di esperienza del cliente possono darci un potente vantaggio rispetto ai loro concorrenti-e quando la concorrenza è così numerosa e feroce, è enorme. Fortunatamente, ci sono strumenti disponibili che possono aiutarti a creare un’esperienza migliore per i tuoi clienti, senza conoscenza di codifica richiesta.

Il dialogo è uno di questi strumenti. Utilizza l’intelligenza artificiale e l’elaborazione del linguaggio naturale per tracciare e analizzare il comportamento dei clienti in tempo reale. Prende quindi quei dati e li utilizza per fornire automaticamente consigli personalizzati ai tuoi clienti. Ciò ti consente non solo di fornire ai tuoi acquirenti un’esperienza migliorata, ma offre anche opportunità di upsell che altrimenti non potresti ottenere.

Il dialogo aiuta i proprietari di negozi di e-commerce a rimuovere l’attrito e offrire ai clienti un’esperienza di acquisto veramente personalizzata. Inoltre, funziona con tutte le principali piattaforme di e-commerce, tra cui WooCommerce, Magento e BigCommerce-e offre l’integrazione plug-and-play con un’estensione Shopify.

Ottimizza le pagine di atterraggio e vendite per i tassi di conversione

È importante ottenere le e-mail giuste ai clienti giusti al momento giusto. Così offre un’esperienza del cliente eccellente. Tuttavia, se gli acquirenti vengono nel tuo negozio di e-commerce e lasciano a mani vuote, potrebbe essere necessario lavorare sulla tua ottimizzazione di conversione.

Ogni volta che un visitatore intraprende un’azione sul tuo sito Web: che si tratti di un acquisto, di abbonamento alle e-mail o di qualsiasi altra cosa che le sposta lungo la tua canalizzazione di vendita, questa è una conversione. Il tasso di conversazione, quindi, è la percentuale dei visitatori complessivi del sito che si convertono. L’ottimizzazione del tasso di conversione (CRO) è il processo di regolazione del sito per massimizzare il tasso di conversione.

Cro può essere duro. È qui che può aiutare uno strumento come l’Inbounce. Ungunce originariamente è iniziato come un costruttore di pagine di destinazione che ha aiutato le piccole imprese a costruire pagine di atterraggio e vendite progettate per convertire.

In questi giorni, si è evoluto in un’intera suite di strumenti per aiutare gli imprenditori a ottimizzare i loro siti Web per le conversioni. Unbounce ha funzionalità specifiche per i negozi di e-commerce, come moduli di acquisizione e-mail, pulsanti di acquisto personalizzabili ora e altro ancora.

Ottimizza il tuo negozio di e-commerce per le vacanze

Sia che il tuo marchio di e-commerce sia nelle prime fasi o che tu sia stato in giro per anni, le vacanze La stagione è un momento emozionante e stimolante. La concorrenza è più forte che mai, ma ci sono anche più opportunità per i proprietari di piccole imprese che vogliono provare cose nuove.

Aggiungendo l’email marketing automatizzato, concentrandosi sull’esperienza del cliente e ottimizzando il tasso di conversione, puoi offrire al tuo negozio importanti vantaggi rispetto alla concorrenza. Ognuno di questi sarebbe enorme, ma tutti e tre insieme possono aiutarti a fare delle tue migliori festività natalizie.

Video:3 suggerimenti per i proprietari di piccole imprese di e-commerce da prepararsi alle vacanze

Reviews

Related Articles