7 idee per modelli di posta elettronica fredda

Lo facciamo tutti. Vediamo un’e-mail fredda che non ci interessa e la inviamo alla nostra cartella spam, cartella spazzatura o cestino per riciclare. Questa conoscenza personale non può fare a meno di dimorare nelle menti dei rappresentanti di vendita che creano le proprie e-mail fredde per contattare i lead. Come si scrive un’e-mail di vendita che attirerà i destinatari ad aprire il messaggio, figuriamoci leggerlo fino alla fine? I team di vendita

Possono risparmiare tempo, personalizzare i loro contatti e inviare e-mail di vendita efficaci sviluppando un modello di e-mail a freddo. Questi messaggi ripetibili consentono a B2B e B2C di creare e-mail personalizzate che si connettono con lead freddi. Il modello includerà tutte le informazioni pertinenti per un’e-mail di vendita di successo, ma lasciare spazio per i rappresentanti di vendita per personalizzare il nome dei ricepeience, il nome dell’azienda e altre informazioni note.

Come scrivere un’e-mail fredda

Che cos’è un’e-mail fredda e come ne scrivi una efficace? Un’e-mail fredda viene inviata a un potenziale cliente con il quale non hai una connessione preventiva. Un’efficace campagna e-mail fredda può essere una sfida, ma è una parte essenziale del processo di vendita. La creazione di un modello di e-mail a freddo con gli elementi di un’e-mail di vendita di successo può aiutare nel processo.

Non sei sicuro di come aumentare la tua fredda attività di email? Le e-mail a freddo non devono essere un lavoro ingrato, basta scrivere un modello di e-mail a freddo che include i seguenti elementi importanti:

  1. Intrigante riga dell’oggetto-Le righe delle materie sono le prime, e talvolta le uniche , parte di un’e-mail che viene letto, quindi è importante fare un’impressione positiva. Crea una riga dell’oggetto che attirerà il potenziale cliente a saperne di più aprendo l’e-mail.
  2. Da e per i dettagli-assicurati e modifica i dettagli “da” nelle impostazioni e-mail in modo che i destinatari veda il tuo nome e la tua azienda. Le e-mail fredde con i dettagli non professionali potrebbero andare direttamente alla cartella SPAM. Allo stesso modo, assicurati che il tuo email si rivolga al destinatario in modo che possa essere indirizzato alla persona giusta.
  3. Linea di apertura accattivante-I tuoi potenziali clienti potrebbero non passare il tempo a leggere ulteriormente nella tua e-mail fredda se non attiri la loro attenzione nella tua linea di apertura. Cogli l’occasione per toccare qui il punto di dolore di un destinatario, quindi si riferiscono immediatamente al contenuto dell’e-mail.
  4. Proposta di valore-Cosa puoi offrire alla prospettiva che andrà a beneficio dei loro punti deboli e delle piccole imprese? Quale problema puoi risolvere per il potenziale cliente, anche se solo provano il tuo prodotto o servizio? Ogni e-mail fredda efficace deve includere una proposta di valore. Perché la società del potenziale cliente dovrebbe preoccuparsi?
  5. Prova sociale-Un efficace modello di e-mail a freddo può anche includere la prova sociale, stabilendo come il prodotto o il servizio ha funzionato per gli altri. Questa parte dell’e-mail potrebbe includere statistiche, testimonianze o persino dimostrazioni di prodotto da un post sul blog o social media.
  6. Call to Action-Cosa spera il rappresentante di vendita con l’e-mail fredda? Ricorda sempre di chiedere una prospettiva e dichiarare il tuo invito all’azione e non presumere mai di conoscere lo scopo del campo di vendita. Tieni presente che l’obiettivo della maggior parte delle e-mail fredde non è quello di chiudere un accordo, ma di stabilire un’ulteriore connessione o incontrarsi con la prospettiva.
  7. Dettagli personalizzati-Le e-mail fredde senza dettagli personalizzate sono destinate a viaggiare dalla posta in arrivo del potenziale cliente alla cartella dello spam del destinatario. Un efficace modello di e-mail a freddo deve includere spazi per personalizzare le informazioni del destinatario, incluso il nome della persona appropriata, il nome dell’azienda del potenziale cliente e qualsiasi altro dettaglio noto. Alcune e-mail a freddo di successo includeranno anche le linee di materie personalizzate.
  8. Firma dettagliata: chi sta inviando l’e-mail e come può il potenziale cliente entrare in contatto con la persona giusta? Le e-mail di vendita efficaci dovrebbero includere una firma professionale, che include la chiusura, la parte “sinceramente”, dell’e-mail. Includi non solo il nome del mittente, ma il nome dell’azienda, il sito Web, il numero di telefono e persino le informazioni di contatto con i social media.

I migliori esempi di modelli e-mail freddi

Vuoi creare un modello di e-mail freddo che raggiunga efficacemente il tuo pubblico di destinazione? Prendi in considerazione i seguenti esempi di modelli di posta elettronica fredda quando si sviluppa una strategia di e-mail fredda per aiutare gli sforzi di sviluppo del tuo business:

1. Modello di posta elettronica a freddo B2B Vendite di servizi

In questo accurato esempio di un modello di e-mail a freddo, la vendita di segnali di vendita lascia ampio spazio per la personalizzazione, personalizzando non solo il Prospect’s Nome e compagnia, ma persino personalizzando i loro punti deboli, i problemi e i benefici offerti. Il modello di e-mail del servizio di vendita B2B può fungere da modello per un team di vendita che contatta i potenziali clienti.

2. Esempio di vendita del prodotto B2B

In questo modello di e-mail di vendita di prodotti B2B, LeadFeeder offre un breve messaggio che cerca di impostare una breve chiamata con il potenziale cliente. Il modello di e-mail a freddo lascia spazio per la personalizzazione di base e la sua consegna è breve, dolce e al punto, il formato appropriato quando potresti raggiungere potenziali clienti sui loro dispositivi mobili.

3. Email a freddo al potenziale client

Un’e-mail fredda inviata a un potenziale cliente specifico avrà bisogno di meno spazio per la personalizzazione. Nell’esempio del modello di posta elettronica di cui sopra, MailShake si apre con una domanda intrigante prima di passare a punti deboli e una proposta di valore forte. Per quanto riguarda i modelli di posta elettronica, questo esempio colpisce tutti gli elementi necessari per una campagna di e-mail a freddo di successo.

4. Modello di e-mail a freddo del visitatore del sito Web

Le campagne di posta elettronica fredda spesso implicano il contatto con i potenziali clienti che hanno visitato un sito Web dell’azienda o registrati per una newsletter dell’azienda. In questo esempio di modello di posta elettronica di LeadFeeder, il messaggio è diretto a coloro che hanno recentemente creato un profilo online. L’e-mail di follow-up è progettata per aumentare le vendite tra un potenziale cliente che ha già espresso interesse per il marchio il cliente ideale.

5. Modello di posta elettronica a freddo senza risposta

I team di vendita potrebbero inviare e-mail fredde ai potenziali clienti quando una chiamata fredda non è risposta. In tali casi, i modelli di posta elettronica personalizzabili risparmieranno tempo e garantiranno un messaggio efficace pertinente alla chiamata di vendita a freddo. In questo esempio di modelli di posta elettronica fredda, le vendite Handy includono importanti informazioni di contatto in un messaggio breve e dolce che guida direttamente al punto.

6. Primo modello di follow-up

>

Un responsabile delle vendite può anche garantire che i loro team risparmiano tempo e inviano e-mail a freddo efficaci creando modelli specifici per i messaggi di follow-up. Un modello di follow-up dovrebbe fare riferimento al contatto precedente e fornire spazio per menzionare tale incontro precedente specifico. In questo esempio di un efficace modello di e-mail di follow-up, HubSpot ricorda al destinatario una riunione precedente prima di suggerire un nuovo incontro per discutere ulteriormente l’opportunità.

7. Templato di follow-up finale

I team di vendita di successo effettueranno più follow-up quando si nutre i loro lead. È importante avere un modello di e-mail a freddo per ogni fase del processo di vendita, incluso un tentativo di follow-up finale nella tua e-mail di sensibilizzazione a freddo. In questo esempio di modello di e-mail di follow-up finale, Lemlist ricorda la prospettiva di una precedente e-mail e aggiunge rapidamente una proposta di valore breve.

E-mail di email a freddo esempi

Senza una buona riga dell’oggetto, c’è una decente possibilità che l’oggetto sia l’unica parte dell’e-mail fredda che i tuoi potenziali clienti leggono prima di inviare l’intero messaggio alle loro cartelle di spam. Pertanto, una linea di soggetto accattivante è vitale quando si creano modelli di e-mail freddi.

Non sei sicuro di come scrivere righe di argomenti efficaci per i tuoi modelli di e-mail a freddo? I seguenti esempi possono darti alcune idee:

Parliamo di (argomento)!

Gratuito per parlare a (data/ora)?

(nome), ho bisogno del tuo consiglio.

Hai bisogno di aiuto con la tua (Chalenge)

Un modo migliore per (raggiungere un obiettivo/realizzazione)!

Sei pronto per questo?

Pronto a rimuovere le congetture da (attività)?

Puoi aiutarmi?

Usa i nostri modelli di e-mail freddi per scrivere le tue e-mail fredde

Hai trovato un esempio di email fredda che ti aiuta a scrivere il tuo miglior modello di posta elettronica a freddo? Forse hai deciso di combinare elementi dagli esempi di e-mail di sopra a freddo con la tua linea di argomenti unica e creativa per seguire le tue chiamate fredde, telefonate e altre strategie di vendita per aumentare i tassi di risposta.

Ricorda, i tuoi potenziali clienti sono persone impegnate, quindi è importante che i tuoi modelli di e-mail freddi siano brevi e diretti, includendo solo i dettagli necessari per creare un post fantastico. Potresti anche investire in software di posta elettronica a freddo per facilitare l’intero processo, migliorando le e-mail non richieste inviate e risultando in clienti più soddisfatti.

Video:7 idee per modelli di posta elettronica fredda

Reviews

Related Articles