Adware: sapere cos’è e come proteggersi!

0
10

Cerchi di chiudere queste finestre, ma continuano a tornare. Peggio ancora, sembrano essere annunci casuali per prodotti e servizi che sono irrilevanti per te, come vestiti per bambini quando non hai un figlio. In questo modo, sembra che tu soffra di adware. 

Vedi anche Cos’è lo spyware!

Il software pubblicitario, o adware in breve, è un subdolo software maligno che mostra annunci… anche se non hai firmato per riceverli.

Quindi, se appartieni al 99,9% delle persone che non amano gli annunci non richiesti, continua a leggere questo articolo per scoprire come rimuovere gli adware ed evitare che vengano installati sul tuo dispositivo.

Cos’è l’Adware?

L’adware, abbreviazione di advertising-supported software, è un tipo di malware in grado di fornire automaticamente degli annunci.

Anche se non possono sembrare molto dannosi, questi fastidiosi prodotti pubblicitari possono effettivamente compromettere la tua sicurezza online.

Quanto può essere pericoloso l’adware?

L’adware in sé non è molto pericoloso ma può essere molto fastidioso e anche occasionalmente imbarazzante. Dato che non puoi prevedere quale tipo di pop-up promozionale riceverai dopo, potresti ricevere un annuncio irrilevante o un banner NSFW (non sicuro per il lavoro) mentre sei in ufficio!

E non si ferma qui. Ripensa al momento in cui hai installato l’adware. Potresti anche non ricordarlo. Questo perché potresti averlo accidentalmente scaricato come parte di un altro pacchetto di prodotti. Ricordi l’app gratuita? Sì, probabilmente era lì.

Visto che non ricordi di aver installato l’adware, chissà cos’altro hai scaricato sul tuo dispositivo? In questo modo è anche possibile che tu abbia installato uno spyware. Per chi non lo sapesse, questo è un tipo di software maligno capace di raccogliere informazioni private su di te e di tracciare le tue attività online.

Può rubare le password?

Se l’adware che hai scaricato involontariamente è dotato di spyware, i tuoi dati personali potrebbero essere raccolti e forniti a terzi.

In questo modo, possono usarlo per indirizzarti con annunci più specifici e pertinenti. D’altra parte, uno spyware maligno può anche rubare contatti, password e altre informazioni private dal tuo dispositivo.

L’adware è uno spyware?

Tecnicamente, l’adware non è un tipo di spyware. Tuttavia, l’adware può arrivare in un pacchetto contenente spyware. Quindi, l’unico modo per saperlo è quello di scansionare il tuo computer con un robusto software di cybersicurezza che fornisce una protezione globale.

Sono illegali?

Scaricare inconsapevolmente un adware sul tuo computer o telefono è una cosa. Installarlo malignamente sul dispositivo di qualcun altro è un altro.

Pertanto, installare un adware sul computer o sul telefono di qualcun altro è considerato illegale perché i dati raccolti possono essere utilizzati in seguito in crimini più nefasti come il furto di identità.

Cos’è un attacco adware?

Gli attacchi Adware sono considerati una delle minacce più sottovalutate e trascurate. Mentre tutti combattono la pandemia, i criminali informatici trovano ancora modi per sfruttare coloro che non capiscono la tecnologia.

Così, dato che sempre più persone scaricano strumenti di videoconferenza, questi hacker hanno creato applicazioni di videoconferenza gratuite iniettate con malware e adware. Per esempio, secondo un recente studio, ci sono più di 120.000 varianti di questi prodotti.

Pertanto, per prepararci al prossimo attacco adware, dovremmo familiarizzare con i diversi tipi di adware e come identificarli.

Quali sono i diversi tipi?

L’adware è classificato in base a come attacca il tuo dispositivo. Pertanto, i due tipi principali sono i seguenti:

1. Adware da un programma scaricato: questo è un tipo di adware che arriva insieme al software gratuito che potresti aver scaricato.

2. browser jacking adware: quando visiti un sito web infettato da un software maligno, questo può installare automaticamente l’adware a tua insaputa. In questo modo, te ne accorgerai solo dopo, quando sarai improvvisamente bombardato di annunci. Potresti pensare che provengano da nuovi siti web che visiti, ma, in realtà, provengono da un adware installato furtivamente sul tuo PC o telefono cellulare.

Quali sono gli esempi di adware?

Ecco alcuni esempi comuni e conosciuti di adware:

  • Appearch: Incluso nel software gratuito, «dirotta» il tuo browser per rendere la navigazione in Internet un incubo. In questo modo, ogni volta che visiti un sito web, vieni reindirizzato al suo sito;
  • Fireball: questo cambia la tua homepage in un falso motore di ricerca e mostra annunci irrilevanti e invadenti quando cerchi di visitare altri siti web. Inoltre, può anche modificare le impostazioni del tuo browser, quindi è difficile tornare alla normalità;
  • DealPly: gli utenti di Windows che hanno scaricato un software di ritaglio di foto possono avere a che fare con DealPly. Quindi, ciò che lo rende pericoloso è il modo in cui raccoglie informazioni dal software di sicurezza del tuo dispositivo.  In seguito, viene inviato agli sviluppatori di malware;
  • DollarRevenue: Questo adware installa una barra degli strumenti del browser per tenere traccia delle ricerche dell’utente. Fortunatamente, questo è stato rimosso nel 2007 e i suoi creatori sono stati multati di un milione di euro;
  • Gator: Questo adware rimuove le pubblicità dai siti web che visiti e le sostituisce con i propri annunci. Inoltre, registra anche la cronologia del browser e le informazioni finanziarie degli utenti;
  • DeskAd: Questo tipo di programma inizia ad operare in modalità stealth. Pertanto, gradualmente, senza il consenso dell’utente, può cambiare il tuo browser e le barre degli strumenti online. Inoltre, può anche inviarti a siti web compromessi con malware;
  • Spytrooper: Quando incontri questo adware, potresti grattarti la testa mentre cerchi un pulsante di disinstallazione. Sfortunatamente, potresti aver bisogno di un tecnico di computer o di un forte software di sicurezza informatica per sbarazzarti di questo fastidioso programma.

Come fai a sapere se hai una «infezione» da adware?

Gli adware possono essere molto subdoli, ma ecco alcuni segni rivelatori che si sono infiltrati nel tuo dispositivo:

  • Sei bombardato da pop-up mentre navighi in internet;
  • I programmi che usi regolarmente iniziano a bloccarsi;
  • Il tuo browser predefinito cambia senza il tuo permesso;
  • Il tuo browser inizia a bloccarsi;
  • Ti accorgi che il software si installa automaticamente;
  • Se stai usando il tuo cellulare, c’è un picco (inspiegabile) nell’utilizzo dei dati;
  • La tua connessione internet è più lenta del normale.

Cos’è l’adware mobile?

Come suggerisce il nome, l’adware mobile è un tipo di malware che si trova sul tuo telefono cellulare.

Poiché il tuo telefono cellulare ha uno schermo più piccolo del tuo desktop o laptop, c’è poco spazio per gli inserzionisti. Potresti pensare che questo impedirebbe agli hacker di infettare i telefoni con adware, ma in realtà è il tipo più comune di malware sui telefoni cellulari. Come tale, secondo la ricerca, rappresenta circa il 72%.

La ragione di questo è che le persone usano i loro telefoni più dei loro computer. Pertanto, gli adware cattivi come ad-fraud e ad-clicker possono fare molti danni. L’adware può scaricare segretamente file eseguibili ed eseguire applicazioni dannose in background. Inoltre, possono iscriverti a servizi a pagamento senza che tu lo sappia.

Come rimuoverlo dai dispositivi Android?

Rimuovere l’adware dal tuo telefono Android può essere semplice o difficile, a seconda del tipo di adware installato. Tuttavia, la maggior parte degli adware Android possono essere rimossi manualmente:

1. Per prima cosa, riavvia il tuo telefono in modalità provvisoria (premendo a lungo il pulsante di accensione) o attiva la modalità aereo;

2. Successivamente, trova la causa principale dell’adware o l’applicazione admin responsabile. In questo modo, vai su «Impostazioni > Biometria e sicurezza > Altre impostazioni di sicurezza > App di amministrazione del dispositivo»;

3. Dopo aver trovato l’app di amministrazione dietro l’adware, disabilita i diritti di amministrazione deselezionandola. Dopodiché, disinstalla l’app admin come faresti con un’app normale;

4. Disattiva le altre app collegate all’app admin. Pertanto, vai su «Impostazioni > App». Trova l’applicazione specifica e clicca su «Disinstalla»;

5. Infine, esci dalla modalità provvisoria ed esegui una scansione di sicurezza informatica per essere sicuro.

Come rimuoverlo da iPhone e iPad?

Potresti pensare che i dispositivi iOS siano protetti da virus e malware, ma non è così. Possono essere infettati da adware come gli altri telefoni cellulari, ma ci sono anche modi per rimuoverli.

1. Per prima cosa, cancella la tua cronologia di navigazione e i dati in «Impostazioni > Safari > Cancella cronologia e dati del sito»;

2. Poi ripristina il tuo telefono su un backup iCloud;

3. Esegui una scansione di sicurezza informatica sul tuo telefono dopo.

Come si evitano gli adware?

Per evitare il fastidio dell’adware, puoi iniziare impedendogli di toccare il tuo computer o telefono cellulare.

1. Fai attenzione quando visiti qualsiasi sito web che offre applicazioni o software gratuiti

Nel caso di adware e altri tipi di malware, di solito arrivano insieme a questi programmi gratuiti ma maligni.

2. Non cliccare su annunci dall’aspetto sospetto

Quando stai navigando e incontri un annuncio dall’aspetto dubbio, fidati del tuo istinto ed evita di cliccarlo. A volte, questi pop-up possono anche dirti che il tuo PC è infetto o che hai vinto qualcosa.

3. mantieni il tuo sistema operativo aggiornato

Installare gli aggiornamenti del sistema operativo aiuta a proteggere il tuo sistema rilevando virus e malware istantaneamente.

4. Controlla i file che scarichi dalla posta elettronica

Quando usi la posta elettronica, prendi l’abitudine di controllare tutti i file per virus e altre minacce prima di scaricarli. Alcuni provider di posta elettronica, come Gmail, lo fanno automaticamente, ma se vuoi essere ancora più sicuro, puoi anche attivare il tuo software di sicurezza informatica per controllare se un file scaricato di recente potrebbe danneggiare il tuo dispositivo.

5. Installa un software di sicurezza informatica all-in-one

Cerca un software di sicurezza informatica che fornisca avvisi in tempo reale sulle minacce al tuo dispositivo.

FAQ

Adware, abbreviazione di advertising-supported software, è un tipo di malware in grado di fornire automaticamente degli annunci pubblicitari.

Screenlogger è un tipo di spyware, che è anche considerato malware che secondo CERT.br è un termine generico che copre qualsiasi tipo di programma specificamente progettato per eseguire azioni dannose sul computer. Lo screenlogger, come implica il suo nome, è un programma che prende screenshot dello schermo del tuo computer, informando dove il cursore del mouse è stato cliccato, raccogliendo informazioni come password e altre informazioni private.

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova in alto a destra della pagina!