Aggiornare Windows 10: imparare i principali problemi e le soluzioni

    0
    37

    Aggiorna Windows 10: Uno dei principali vantaggi di Windows 10 è che si aggiorna sempre, sia per proteggerci da nuove minacce su internet, sia per portare novità e innovazioni tecnologiche. Per esempio, in questo mese di maggio, dovrebbe arrivare un nuovo aggiornamento, con alcune correzioni, una nuova cortana e un nuovo sottosistema Windows per Linux.

    Tuttavia, molte volte dopo aver fatto l’aggiornamento del sistema o durante esso, ci sono bug, crash o qualche problema che ostacola la nostra esperienza. Quindi in questo articolo ti mostreremo come aggiornare il tuo sistema operativo nel modo giusto e anche cosa dovresti fare se si verificano dei problemi dopo o durante l’aggiornamento.

    Come aggiornare Windows 10 nel modo giusto

    Windows ti permette di scegliere quando aggiornare il tuo sistema operativo. Quindi, per controllare se c’è qualche aggiornamento disponibile, segui il passo-passo qui sotto:

    2. Successivamente, vai all’opzione «Aggiornamento e sicurezza»;

    3. Infine, nella scheda «Windows Update», clicca su «Controlla gli aggiornamenti». Il sistema farà un rapido controllo e ti informerà se c’è qualche aggiornamento disponibile. In caso contrario, ti informerà che il tuo sistema operativo è già nell’ultima versione. Tuttavia, se non è aggiornato, apparirà un’opzione per scaricare e installare la nuova versione del sistema. Ricorda di eseguire questa procedura solo quando hai tempo a disposizione, dato che può richiedere diverse ore, rendendo il tuo computer inutilizzabile. Inoltre, è necessario riavviare il computer affinché la nuova versione sia installata ed efficace.

    Fatto! Ora il tuo computer è aggiornato. Ad oggi, l’aggiornamento più recente per il sistema operativo di Microsoft è la versione 1909, resa disponibile nel novembre 2019. Tuttavia, la versione 2004 o l’aggiornamento di maggio 2020 dovrebbero essere rilasciati entro la fine di questo mese.

    Problemi con l’aggiornamento?

    Come detto in precedenza, è comune che si verifichino problemi al computer dopo aver eseguito un aggiornamento del sistema o durante il processo di installazione dell’aggiornamento. Inoltre, gli errori possono variare molto, tuttavia possono essere risolti facilmente. Nella pagina di Microsoft c’è una sequenza di procedure che dovrebbero essere eseguite per risolvere possibili problemi.

    Potrebbe essere un problema di spazio, un hardware incompatibile e problemi con i driver. Se hai un problema con i driver video, puoi imparare a risolverlo leggendo questo articolo.

    La schermata blu è un famoso errore di Windows e continua a ripetersi anche in Windows 10. Se questo è il tuo problema, leggi questo articolo dove spieghiamo come risolvere questo errore in diverse situazioni, anche dopo gli aggiornamenti.

    A corto di spazio?

    Se il tuo computer ha poco spazio in memoria, questa potrebbe essere la ragione per cui non puoi installare l’aggiornamento. Pertanto, per favore controlla il tuo spazio disponibile. È richiesto che il tuo computer abbia almeno 16 GB di spazio libero per eseguire l’installazione su un sistema a 32 bit, e 20 GB su sistemi a 64 bit. In questo modo, nel caso tu sia a corto di spazio, elimina i file più pesanti che non usi.

    Hai riavviato il PC?

    È stato detto che è necessario un riavvio del sistema per far funzionare gli aggiornamenti, ma potresti aver saltato questo passaggio senza rendertene conto. Quindi, riavvia il tuo sistema. Forse questa è la ragione per cui questa nuova funzione non è ancora disponibile per te.

    Esegui di nuovo Windows Update

    Se i problemi continuano, prova a controllare di nuovo se il tuo computer ha bisogno di un’installazione. Potrebbe essere che ci sia stato un problema con l’installazione precedente che ha causato alcuni errori. Pertanto, segui l’aggiornamento di Windows passo dopo passo.

    Disconnetti l’hardware esterno

    Rimuovi tutto l’hardware esterno non necessario dal tuo computer. Lascia solo il tuo mouse e la tastiera e disconnetti il resto. Poi, prova ad aggiornare di nuovo, poiché alcuni dispositivi potrebbero essere incompatibili con la nuova versione e potrebbero causare possibili conflitti interni durante l’installazione.

    Gestione dispositivi

    Potrebbe esserci un problema con la gestione dei dispositivi, quindi controlla se ci sono errori. Per farlo, vedi il passo-passo qui sotto:

    2. Successivamente, cerca qualsiasi dispositivo che abbia un punto esclamativo giallo accanto. Devi selezionare ogni categoria per visualizzare tutta la lista dei dispositivi;

    3. Infine, se questo è il problema, seleziona il dispositivo con errore. Clicca su «Azione» che è posizionato nella parte superiore dello schermo e scegli «Aggiorna driver» o «Disinstalla» per risolvere il problema.

    Codice di errore durante l’installazione dell’aggiornamento

    Se stai eseguendo l’installazione e appare un codice di errore, prova inizialmente ad eseguire «Risoluzione dei problemi di Windows Update», che dovrebbe apparire insieme all’errore. Tuttavia, se questo passo non funziona, fai riferimento a questa pagina di Microsoft. Se non hai ancora una soluzione, vale la pena cercare il codice sul forum della comunità di Windows cliccando qui.

    Non è uno di questi errori?

    Può essere che il tuo problema sia più «avanzato» del solito. Pertanto, dovrai ripristinare il tuo Windows 10 o addirittura reinstallarlo.

    Prima di tutto, fai un ripristino del sistema. Per questo, leggi questo articolo, dove c’è un tutorial su come eseguire questa procedura.

    Infine, se il ripristino non ha successo, installa nuovamente Windows 10. Per farlo, segui questo tutorial che spiega esattamente come installare il sistema operativo. Ricordati di fare un backup dei tuoi file per non perderli durante il processo.

    Come risolvere tutti gli errori di Windows Update?

    Windows Update è il servizio di aggiornamento di Microsoft per i loro sistemi operativi Windows. Gli aggiornamenti avvengono sotto la responsabilità di Windows Uptade e Microsoft Update secondo il bisogno del sistema. In questo modo, devi solo lasciare l’opzione «aggiornamenti automatici» attivata in modo che il sistema scarichi e installi tutto senza che l’utente debba farlo manualmente.

    Molte cause possono generare problemi in Windows Update. Gli errori possono accadere a causa di una compilazione di risultati che generano il fallimento o la corruzione dei dati che sono stabiliti a Windows Update. In questo modo, impedisce allo strumento di continuare a cercare, scaricare e installare aggiornamenti.

    Come risolvere un errore di Windows Update?

    Possono verificarsi errori in Windows Update. Se questo è il tuo caso, segui il tutorial qui sotto che è stato testato e ha dimostrato di funzionare. Inoltre, non c’è nulla di cui preoccuparsi, Microsoft stessa ha rilasciato i link per accedere.

    Una volta che l’errore appare nel tuo Windows Update, c’è un codice che si riferisce ad esso. Copialo in un blocco note per usarlo in seguito, sia nella ricerca che nelle query. Es: Errore 800f0826.

    È compatibile con Windows 7, 8, 8.1 e 10. Se il tuo sistema è Windows Vista, accedi ad un link esclusivo per Windows Vista.

    Il programma dovrebbe scaricare e installare gli aggiornamenti.

    Hai ancora problemi con Windows Update?

    Se il programma continua a mostrare errori quando rileva gli aggiornamenti, controlla di seguito le opzioni che possono risolvere il fallimento:

    • Premi i tasti «Windows +X» sulla tua tastiera, poi seleziona «pannello di controllo»;
    • Seleziona «risoluzione dei problemi» e poi «sistema di sicurezza»;
    • Aspetta e seleziona «Windows Update»;
    • Apri la risoluzione dei problemi di Windows Update. Seleziona «avanzate» e poi «esegui come amministratore»;
    • Esegui la scansione e controlla se c’è qualche componente di Windows Update da ripristinare. Se c’è, esegui l’azione e poi controlla se Windows Update è stato riparato con successo.

    Anche dopo questi passaggi non sei riuscito a risolvere il problema? Prova ad ottenere opzioni da altri utenti nella Comunità Microsoft per il tuo fallimento. Dovresti digitare l’errore annotato al punto 1 nella barra di ricerca a questo link.

    Ti è piaciuto? Sei riuscito a risolvere il tuo problema? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare sull’immagine qui sotto!