AirPlay: vedere cos’è e come si usa?

0
45

AirPlay è una tecnologia wireless sviluppata da Apple per riflettere lo schermo o il contenuto in modo wireless tra dispositivi compatibili che condividono una rete. Quindi questi dispositivi possono essere il tuo MacBook che trasmette un documento ad una stampante abilitata AirPlay, un iPhone che trasmette musica agli altoparlanti wireless della tua casa o il tuo Mac desktop che trasmette un film in HD alla tua TV.

AirPlay o AirPlay 2.0 fa parte dei sistemi operativi che eseguono tutti i computer Mac e i dispositivi mobili iOS. Finché sono sulla stessa rete, ognuno di questi dispositivi può trasmettere contenuti da uno all’altro e a qualsiasi dispositivo compatibile con AirPlay che è anche in rete.

Come si può trasmettere la musica in streaming?

Per la musica digitale, puoi trasmettere in streaming alla tua TV dotata di Apple TV, condividere con altri dispositivi utilizzando un Airport Express o ascoltare con altoparlanti compatibili con AirPlay. Inoltre, con AirPlay 2, puoi trasmettere la musica digitale a più stanze dotate di altoparlanti compatibili con AirPlay allo stesso tempo o direttamente alle cuffie disponibili dalla maggior parte dei produttori di cuffie.

Dispositivi hardware che utilizzano AirPlay

Come per qualsiasi rete wireless, hai bisogno di un dispositivo che trasmetta informazioni e uno che le riceva:

  • AirPlay Hardware mittente: i dispositivi portatili Apple che eseguono il sistema operativo iOS – iPhone, iPad e iPod Touch – sono mittenti. Come tali, devono avere la versione 4.2 o superiore di iOS. Un computer Mac o Windows con iTunes può anche essere impostato come dispositivo di trasmissione AirPlay. Anche Apple TV 4K e Apple TV di quarta generazione possono trasmettere in streaming.
  • Hardware del ricevitore AirPlay: Apple TV (tutti i modelli tranne la prima generazione), Airport Express e gli altoparlanti compatibili con AirPlay sono ricevitori. La maggior parte delle stampanti domestiche sono compatibili con AirPlay. Inoltre, con AirPlay 2, trasmetti in streaming al tuo altoparlante Apple HomePod e fai una chiamata o giochi senza interrompere la tua musica.

Top app compatibili con AirPlay

TED (gratis)

Questa popolare applicazione è piena di oltre 900 video on-demand di esperti da tutto il mondo che tengono discorsi su vari argomenti. Gli argomenti vanno da «Cinque modi per ascoltare meglio», «Come gli algoritmi modellano il nostro mondo» e «Costruire un dinosauro da un pollo». Intimorito da questi argomenti? Non esserlo. La parte più coinvolgente di TED è che questi esperti hanno un modo di presentare argomenti complicati in modo comprensibile.

iMovie (€4.99)

Con AirPlay, tutti i film che crei nell’esclusivo editor video di Apple possono essere trasmessi alla tua TV per una facile visione quando la famiglia è in casa.

IMDb (gratis)

Gli appassionati di film che sono dipendenti da IMDb dovrebbero certamente utilizzare questa applicazione, che porta l’intera enciclopedia di tutte le cose della TV e del cinema sul tuo iDevice. In questo modo, l’app include i trailer dei film e con AirPlay, puoi trasmettere quei trailer alla tua HDTV per una migliore esperienza visiva.

Vevo HD (gratis)

Vevo (la versione probabilmente più pulita di YouTube per la musica) offre una libreria di video musicali, spettacoli in streaming e altri contenuti relativi alla musica in una bella interfaccia per tutti i dispositivi iOS. Inoltre, è compatibile con AirPlay, così puoi trasmettere i tuoi video musicali preferiti o guardare uno spettacolo in streaming sul grande schermo.

FitnessClass (gratis)

Questa applicazione «freemium» è piena di video di allenamento che implorano di essere mostrati sulla tua televisione di casa. Inoltre, l’ultimo aggiornamento include il supporto AirPlay, così puoi iniziare uno qualsiasi degli allenamenti da 10 a 90 minuti sul grande schermo per aiutarti a mantenere le promesse del nuovo anno. (O almeno provaci.)

Discovery Channel HD (gratis)

I fan di Discovery Channel dovrebbero rallegrarsi: questa app è piena di contenuti extra relativi al canale, pronti per lo streaming sulla tua TV con AirPlay. Gli episodi completi di «Shark Week» e di altri spettacoli di Discovery Channel non sono disponibili, ma l’applicazione è ricca di video aggiuntivi, come il dietro le quinte, interviste e quiz.

Science360 (gratis)

Chiamata a tutti i geek della scienza! Ecco un’applicazione gratuita per iPad compatibile con AirPlay piena di centinaia di video che coprono tutto ciò che riguarda la scienza. In questo modo, lancia un video e tocca il pulsante AirPlay per imparare a scavare sott’acqua, i laser, il corpo umano e altre cose geek dalla tua HDTV.

Martha Stewart fa i biscotti (€2.99)

Se stavi aspettando una scusa per dare sfogo al tuo chef interiore, ecco l’occasione perfetta. In questo modo, sia i principianti che i cuochi esperti possono sfogliare decine di ricette di biscotti in un’interfaccia pulita e imparare dai video di istruzioni, disponibili per lo streaming TV via AirPlay.

NPR (gratis)

Con l’applicazione National Public Radio, le ultime notizie, gli spettacoli on-demand (come «This American Life») e le stazioni locali in streaming sono pronte per essere riprodotte sul tuo home theater con AirPlay. Inoltre, l’applicazione ti permette anche di creare una playlist di contenuti on-demand, rendendo facile stare al passo con gli ultimi spettacoli della NPR.

PBS (gratis)

I nostalgici dei buoni vecchi spettacoli come «Antiques Roadshow», «History Detectives», «Nova» e «Secrets of the Dead» ameranno questa applicazione gratuita di PBS. Quindi tutti questi spettacoli (e altri ancora) sono disponibili su richiesta e possono essere trasmessi in streaming alla tua TV utilizzando AirPlay.

AirPlay può trasmettere metadati in streaming?

Sì, è possibile. Per esempio, se usi Apple TV per trasmettere musica, video e foto dal tuo dispositivo iOS al tuo HDTV, i metadati come il titolo della canzone, l’artista e il genere possono essere visualizzati.

L’arte degli album può anche essere trasmessa e visualizzata utilizzando lo strumento di Apple. In questo modo il formato immagine JPEG viene utilizzato per inviare la copertina.

Quale formato audio viene utilizzato?

Per trasmettere musica digitale su Wi-Fi, AirPlay utilizza RTSP (Real Time Streaming Protocol). L’Apple Lossless Audio Codec è utilizzato sul protocollo di trasporto UDP per trasmettere due canali audio a 44100 Hertz.

I dati audio sono criptati dal dispositivo server AirPlay, che utilizza un sistema di crittografia basato su chiave privata.

Come utilizzare AirPlay per specchiare lo schermo del tuo Mac

Puoi utilizzare lo strumento di Apple per specchiare lo schermo del tuo Mac su un proiettore o TV dotato di Apple TV, il che è utile quando stai facendo delle presentazioni o formando gruppi di dipendenti. L’unico «prerequisito» è che entrambi i dispositivi devono essere connessi alla stessa Internet.

4. Successivamente, il tuo Mac potrebbe chiederti il codice visualizzato sulla tua TV. Inseriscilo nella finestra pop-up;

5. Quando vuoi fermare la trasmissione, clicca sullo stesso pulsante AirPlay che hai cliccato prima per avviare AirPlay. Poi clicca su «Disabilita AirPlay» nel menu a tendina.

Usare AirPlay sul tuo PC Windows

Puoi usare AirPlay sul tuo PC Windows, ma solo per i contenuti su iTunes. Per fare questo segui il passo-passo qui sotto:

Inoltre, per fermare AirPlay, clicca nuovamente sul pulsante AirPlay e seleziona «Il mio computer».

Usare AirPlay sul tuo iPhone

Queste istruzioni sono specifiche per un iPhone, ma i passi sono simili per un iPad o iPod touch. Le maggiori differenze nella procedura dipendono dall’applicazione in cui stai riproducendo il video. Quindi dovrai seguire una delle due serie di passi:

1° «Home»

Se vedi un pulsante AirPlay – che sembra un rettangolo con una freccia che punta verso il basso – quando apri l’app o un video nell’app, toccalo per utilizzare AirPlay. Per esempio, nell’applicazione YouTube per iPad, ci sarà un pulsante AirPlay nell’angolo in basso a destra del video.

2nd «Home»

Se non vedi un pulsante AirPlay, dovrai selezionare l’opzione dell’app per trasmettere, condividere o riprodurre contenuti su un dispositivo diverso e poi toccare l’opzione AirPlay. Per esempio, nell’applicazione YouTube per iPhone, devi toccare il pulsante di streaming nella parte superiore dello schermo (sembra un rettangolo con un simbolo Wi-Fi che sporge dall’angolo inferiore sinistro) e poi toccare «AirPlay e dispositivi Bluetooth». Sotto Foto, tocca il pulsante di condivisione (che sembra un quadrato con una freccia che esce dalla parte superiore). Poi scorri verso il basso e tocca AirPlay.

  • Per qualsiasi tipo di app, tocca il dispositivo con cui vuoi utilizzare AirPlay.
  • Il tuo televisore potrebbe visualizzare un codice. Quindi inseriscilo nella casella sullo schermo del tuo telefono e tocca OK.
  • Ora stai trasmettendo il tuo video alla tua TV tramite AirPlay.

Fermare la trasmissione

  • Per fermare la trasmissione, apri la finestra AirPlay nello stesso modo in cui ci sei arrivato sopra (di nuovo, questo sarà diverso a seconda dell’applicazione) e tocca «iPhone» nell’elenco dei dispositivi.  Questo restituirà il tuo feed TV al tuo iPhone. Sotto Foto, dovrai toccare l’icona AirPlay nell’angolo in alto a destra e poi toccare «Il mio dispositivo».

Suggerimenti, trucchi e hack

  • Mentre il media è in streaming, puoi utilizzare il dispositivo sorgente (iPhone, iPod o iPad) per controllare il volume di uscita del film o della musica;
  • Assicurati di avere una solida connessione Wi-Fi. Poiché AirPlay dipende totalmente dal Wi-Fi, è importante ottimizzare la tua rete wireless domestica, specialmente se stai trasmettendo contenuti HD;
  • Se possiedi un dispositivo iOS, non perderti l’applicazione Remote, poiché ti permette di controllare la libreria iTunes sul tuo computer e di trasmettere video e musica alla tua TV.
  • Gli utenti Android possono anche utilizzare AirPlay con Apple TV. AirSync di DoubleTwist fornisce l’accesso ad AirTwist, una funzione che ti permette di trasmettere qualsiasi cosa dal tuo dispositivo Android alla Apple TV utilizzando AirPlay;
  • Non ti piace l’attuale selezione di altoparlanti AirPlay? Opta per un altoparlante compatibile con il Bluetooth. In questo modo, lo streaming Bluetooth funziona in modo quasi identico sui dispositivi iOS (dopo aver abilitato il Bluetooth) e gli altoparlanti Bluetooth sono generalmente un valore più accessibile.

Fonte: Lifewire

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo messaggio. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova in alto a destra della pagina!