Alibaba prende d’assalto Detroit con una conferenza per le piccole imprese esaurite

Gateway ’17, un evento inaugurale di piccole imprese volto alle imprese interessate a esportare merci o all’espansione altrimenti la loro base di clienti in Cina, ha preso d’assalto Detroit questa settimana.

L’evento esaurito prevede grandi altoparlanti come il fondatore e presidente esecutivo del gruppo Alibaba Jack Ma, CEO di UPS David Abney e Martha Stewart Martha Stewart.

Questa conferenza non riguarda così tanto l’approvvigionamento della produzione di merci in Cina (anche se ce ne sono alcune rappresentate). Si tratta principalmente di aiutare i proprietari di piccole imprese e i potenziali imprenditori presenti per la rete e saperne di più su come attingere alle centinaia di milioni di consumatori della classe media cinese.

Jack Ma ha deciso su Detroit per l’evento perché, secondo i funzionari dell’azienda, lui e Alibaba sono impegnati nel cuore. E Detroit è recentemente diventato rivitalizzato e ha una forte base imprenditoriale. Secondo il sindaco di Detroit Mike Duggan, “The Creative Class is Here” (dando un cenno al libro di Richard Florida chiamato “The Rise of the Creative Class”).

L’evento si è aperto ieri sera, e tra i relatori c’era Ma, che è stato intervistato in un formato di chat di Fireside dalla personalità dei media Charlie Rose. In osservazioni ispiratrici e sorprendentemente candide, MA ha delineato le lotte di iniziare Alibaba nel 1999, in un momento in cui Internet era nuovo in Cina. “Tutto ciò che ho fatto prima che Alibaba fallisse-tutto”, ha detto, evidenziando la necessità di avere una visione imprenditoriale e crederci.

Imprenditore e proprietario della Cleveland Cavaliers Dan Gilbert, che è stata una forza trainante dietro Il ritorno di Detroit, ha anche sottolineato come il fallimento sia parte del raggiungimento del successo. Ha esortato i proprietari di piccole imprese e gli imprenditori tra il pubblico, “Non aver paura di fallire.

L’evento è iniziato con un botto con una squadra di batteristi. Ma questi non erano batteristi ordinari. Indossavano abiti illuminati e battevano su uno spettacolo leggero, mentre venivano sospesi in aria sui fili. L’imprenditore di eCommerce John Lawson, che ha partecipato all’evento, ha dichiarato dopo la sera di apertura: “Non appena ho visto quell’apertura di tamburi, sapevo che Alibaba lo aveva calciato a un livello superiore rispetto alla tua conferenza tipica.

Questi batteristi a #Gateway17 indossavano tute illuminate mentre erano attaccati a fili sospesi in aria. Incredibile apertura pic.twitter.com/vwm8eyvelx

-Anita Campbell (@smallbiztrends) 20 giugno 2017

Tina Yuan di Co.Media, che ha partecipato all’evento, Conta Ma come modello di ruolo aziendale, dicendo “Ha iniziato come una piccola impresa. Dice che devi restituire. Vuole rendere gli altri di successo e questa è la sua forza.

E in effetti, aiutando Le piccole imprese sono un messaggio che Ma ha ripetuto durante le sue osservazioni di apertura. Le persone a volte chiamano Alibaba una società di e-commerce, ha detto Ma, ma non è davvero una buona descrizione. “Non siamo un’azienda di e-commerce. Aiutiamo le piccole imprese a diventare aziende di e-commerce.

Dopo aver ascoltato gli altoparlanti principali, i partecipanti avranno l’opportunità di entrare per sessioni di breakout su tutto, dall’esportazione di articoli specifici come Abbigliamento o cibo in Cina, per conoscere le offerte specifiche di piattaforme come Alipay (Piattaforma di pagamento di Alibaba). L’evento prevede anche sessioni di casting per i reality show della CNBC “The Profit” e “Billion Dollar Acquirente”, insieme a riflettori dei clienti e storie di successo.

L’obiettivo dell’evento è aiutare i proprietari di piccole imprese e i potenziali imprenditori a esplorare le opportunità di crescita in Cina e conoscere il marketing ai consumatori cinesi. La Cina è una delle basi di consumo in più rapida crescita al mondo. Quindi imparare a commercializzare e vendere a questo gruppo in crescita potrebbe fornire un vantaggio importante per le piccole imprese, probabilmente uno dei motivi per cui Gateway ’17 ha attratto migliaia di partecipanti registrati.

Circa 3.000 persone si sono registrate per partecipare all’evento presso il Cobo Center di Detroit il 20 e 21 giugno 2017. La sera di apertura è apparsa piena di capacità.

Anita Campbell, presente anche all’evento, ha contribuito a questo rapporto.

Reviews

Related Articles