Avvia la tua attività di abbonamento Amazon

Lo shopping su Amazon e le scatole di abbonamento per ordinare sono una corrispondenza fatta in paradiso per i consumatori. Le persone possono risparmiare su qualsiasi cosa sotto il sole facendo acquisti su Amazon senza mai scendere dal divano. I servizi di abbonamento forniscono inoltre ai consumatori risparmi sugli articoli che usano regolarmente e risparmiano tempo iscrivendosi una volta e dimenticandoci, ricevendo periodicamente gli articoli di cui hanno bisogno.

Anche i servizi di abbonamento di Amazon sono una corrispondenza fatta in paradiso per le piccole imprese e gli imprenditori. Possono aumentare le loro vendite offrendo ai clienti la possibilità di iscriversi e salvare e possono trarre vantaggio dall’enorme mercato di Amazon e dalla base di clienti in continua crescita.

Che cos’è una casella di abbonamento su Amazon?

Se volete continuare a leggere questo post su "Avvia la tua attività di abbonamento Amazon" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Avvia la tua attività di abbonamento Amazon, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Attraverso le caselle di abbonamento Amazon, i venditori qualificati possono elencare, vendere e gestire i loro servizi di abbonamento su Amazon.com. L’enorme portata di Amazon offre ai venditori nuovi modi per coinvolgere i propri clienti attraverso una piattaforma affidabile.

A seguito della subire Uber del suo programma di abbonamento Prime di punta-e nella tradizione di un modello di business che si trova fino al Way Tounning to the 1926 Book of the Month Club-Amazon ha lanciato il suo abbonamento e salva lo shopping Opzione nel 2007. L’opzione consente ai clienti di risparmiare sugli articoli che utilizzano su base frequente o periodica avendo una nuova fornitura venduta e spedita automaticamente ogni due settimane, mese o altre durate specifiche.

Mentre ASSORE e SALVE possono essere selezionati per singoli articoli, le scatole di abbonamento Amazon si agganciano alla tendenza decennale dei consumatori che risparmiano denaro sui loro articoli preferiti, campionando anche nuovi ed eccitanti prodotti tramite l’abbonamento e l’abbonamento e I primi servizi hanno condotto una rivoluzione nel mercato degli abbonamenti, con concorrenti unici e innovativi che si uniscono alla gara ogni giorno. Le aziende di successo in abbonamento includono:

  • Birchbox (prodotti di bellezza)
  • Dollar Shave Club (oggetti da rasatura e cura personale)
  • Hello Fresh (Groceries)
  • Barkbox (giocattoli per cani, Dog Treats)
  • Klutchclub (salute e benessere)

The American Sovscription Box Market

Altre aziende vendono caselle di abbonamento ogni giorno-il mercato si è ampliato del 100% ogni anno dal 2013 al 2018-e per buoni motivi. Più della metà degli acquirenti online intervistati da Clutch nel 2019 ha dichiarato di utilizzare un servizio di abbonamento e quel numero è cresciuto solo quando i consumatori hanno evitato le strutture di shopping fisico durante la pandemia di Covid-19. Non c’è da stupirsi perché gli Insights Market Univdatos stima che il 75% di tutte le aziende dirette al consumatore offrirà servizi di abbonamento entro il 2023. Entro il 2025, il mercato del commercio elettronico in abbonamento dovrebbe superare $ 478 miliardi, il 70% dei quali è venduto nel nord nel nord America.

Amazon non ha perso tempo a catturare la sua quota del mercato di abbonamento significativo e le statistiche del settore della casella di abbonamento lo dimostrano. Nel 2019, i servizi di abbonamento del gigante dell’e-commerce hanno ottenuto quasi $ 20 miliardi di entrate, il 20% del totale dell’azienda per l’anno. Le enormi vendite sono in parte in parte alle famose scatole di abbonamento dei migliori venditori come Philosockphy, Barkbox, Tea Runners e The Carnivore Club. Non fa male che, secondo Hitwise Research, il 58% degli acquirenti di abbonamenti al commercio elettronico già acquista su Amazon.

Come funziona un modello di scatola di abbonamento?

Se ti sei mai chiesto come avviare un’attività di abbonamento, Amazon ha reso facile. Il modello di business della casella di abbonamento è semplice e le caselle di abbonamento Amazon non fanno eccezione. Gli abbonati effettuano pagamenti regolari, generalmente automatici, per ricevere una scatola piena di chicche di una particolare categoria, come cibi gourmet, caffè o prodotti di bellezza. A intervalli di impostazione, il venditore passi le selezioni di quel mese e le invia al cliente.

I venditori potrebbero inviare tutte le caselle lo stesso giorno ogni mese, oppure potrebbero ruotare gli ordini in base alla data del cliente richiesto o inizialmente sottoscritto. La maggior parte dei modelli di abbonamento sono le scatole delle navi mensili, mentre altri sono settimanali, bisettimanali o addirittura trimestralmente. Come regola generale, gli abbonati si aspettano di ricevere articoli valutati con un importo totale in dollari superiore a quello che pagano per la loro scatola, quindi l’attrazione del servizio. Di solito, un cliente della casella di abbonamento può annullare in qualsiasi momento.

Chi è idoneo a iniziare una casella di abbonamento su Amazon?

Praticamente chiunque ha il potenziale per vendere caselle di abbonamento tramite Amazon. Un venditore qualificato dovrebbe soddisfare i seguenti requisiti:

  • La possibilità di offrire una casella di abbonamento a tutto assemblata e curata ai clienti
  • La possibilità di supportare la spedizione gratuita Direttamente ai clienti in tutti i 50 stati degli Stati Uniti, Guam e Puerto Rico
  • Un account Venditore professionale su Amazon prima di vendere, tuttavia, non è necessario stabilire un account. Per stabilire un conto del venditore professionale, le aziende hanno bisogno di un conto Amazon, una carta di credito addebitabile, un ID emesso dal governo, informazioni fiscali, numero di telefono e un conto bancario per ricevere depositi.

Quanto costa vendere una casella di abbonamento su Amazon?

Per vendere scatole di abbonamento tramite Amazon, un pacchetto di venditore professionale costa $ 39,99 al mese, indipendentemente da quante unità vengono vendute. I venditori di Amazon pagano anche commissioni aggiuntive note come commissioni di riferimento, di solito tra l’8% e il 15%, che variano in base alla categoria del prodotto. La maggior parte delle categorie costa circa il 15% del prezzo di acquisto, con una commissione di riferimento minima di 30 centesimi.

Pro della vendita di caselle di abbonamento su Amazon

Vendendo box di abbonamento Amazon beneficia di aziende in vari modi, tra cui:

  • I venditori che offrono scatole di abbonamento Amazon aprono le porte a un mercato in crescita di oltre 197 milioni di clienti mensili in tutto il mondo che frequentano la migliore piattaforma di e-commerce della nazione.
  • I venditori di abbonamenti beneficiano della flessibilità di condurre la loro versione di vendita al dettaglio in qualunque orario siano più convenienti per loro.
  • Le aziende di abbonamento possono essere gestite da una casa e non è necessario un negozio fisico o uno spazio ufficio.
  • I venditori professionali di Amazon hanno accesso a tutte le piattaforme di vendita di Amazon e strumenti a basso costo mensile.
  • Amazon offre un riconoscimento di marchi di venditori anche nuovi e sconosciuti di cui si fidano dei clienti.

Contro della vendita di caselle di abbonamento Amazon

Come per quasi tutto nella vita, la vendita di caselle di abbonamento tramite Amazon ha anche i suoi contro, tra cui:

  • In un mercato in rapida espansione, la concorrenza tra gli altri servizi di abbonamento è rigida.
  • Anche con il concetto di business perfetto, un nuovo business in abbonamento deve trovare i suoi fornitori per assicurarsi che possa garantire e garantire l’acquisto dei clienti dell’inventario.
  • Come per la maggior parte delle piccole imprese, i venditori di scatole di abbonamento sono lavoratori autonomi, quindi devono garantire le proprie polizze assicurative e pagare tutte le tasse necessarie.
  • Le aziende di abbonamento si basano quasi interamente sull’invio dell’inventario, quindi i loro costi generali, in particolare i costi di avvio, possono essere eccezionalmente elevati.
  • La gestione di un’attività di abbonamento non è giusta per tutti. Un’azienda a domicilio con una base di clienti completamente remota può creare sentimenti di isolamento e solitudine tra alcuni individui.

Come iniziare a vendere caselle di abbonamento su Amazon

Avvio di un’azienda non è mai semplice, ma stabilire una casella di abbonamento Amazon Il business non è difficile con le seguenti istruzioni passo-passo:

1. Crea un account Amazon per i venditori

Tutte le aziende di abbonamento Amazon devono avere un Amazon account del venditore. Ovviamente, quelli che già vendono su Amazon possono saltare questo passaggio. Se non ne hai già uno, registrati per un profilo Amazon, fornendo informazioni identificative.

Quindi, scegli un piano di vendita. Tieni presente che le aziende di abbonamento di Amazon devono scegliere il piano di vendita professionale per $ 39,99 ogni mese. Per stabilire un conto di vendita, fornire ad Amazon un indirizzo e-mail aziendale, una carta di credito addebitabile, una copia di un ID emesso dal governo, informazioni fiscali, un numero di telefono e un conto bancario in cui Amazon può depositare le entrate delle vendite.

2. Decidi la tua nicchia

Quindi, hai deciso di avviare un’attività di abbonamento Amazon, ma cosa offrirai ai clienti? I consumatori non si iscrivono a una scatola per ricevere un assortimento di probabilità e termina ogni mese. Scegliano una nicchia basata sul proprio stile di vita e interessi. Le tue scatole di abbonamento presenteranno prodotti di bellezza? Snack sani? Giocattoli per cani? Libri per bambini? Le opzioni sono infinite.

Alcune delle nicchie di abbonamento più popolari offerte su Amazon includono:

  • Le scatole di abbonamento alimentari includono tutto, da un abbonamento snack sano, generi alimentari settimanali, scatole biologiche e tutti i tipi di chicche gourmet.
  • Le scatole dei giocattoli e dei bambini presentano libri, attività e giocattoli per bambini per bambini e famiglie e spesso soddisfano l’età specifica dei bambini.
  • Gli animali domestici sono inclusi nella mania della casella di abbonamento. Questo tipo di scatola include giocattoli mensili e prelibatezze per cani e gatti, nonché accessori felini e dei cani.
  • Le scatole di bellezza presentano trucco, cura dei capelli e prodotti per la cura della pelle come maschere e idratanti da alcuni dei marchi e nuovi arrivati ​​al mondo alla sfera di bellezza.
  • Le scatole di abbonamento dello stile di vita soddisfano una varietà di hobby e interessi. Una scatola potrebbe includere forniture di scrapbooking, mentre la prossima si appello agli appassionati di campeggio o ai fan di Star Wars.
  • Le scatole di moda possono presentare tutti i tipi di abbigliamento e accessori. C’è una scatola di abbonamento che include calzini, mentre un altro offre magliette grafiche.
  • Le scatole di abbonamento al benessere offrono prodotti per aumentare il benessere sia fisico che mentale, che si tratti di integratori per la salute o bustine di tè per la cura di sé.

3. Applica per vendere caselle di abbonamento

Una volta che hai istituito un account di un venditore professionale Amazon e hai stabilito quale nicchia farai Offrire abbonamenti, è tempo di candidarsi per vendere caselle di abbonamento su Amazon. L’applicazione richiederà informazioni di base ad esempio se hai già abbonati attivi e quale categoria o nicchia si adatta meglio ai tuoi prodotti.

4. Fonti i tuoi prodotti

Dove trovi i prodotti da includere in una casella di abbonamento Amazon? Vuoi assicurarti che i tuoi fornitori possano soddisfare ciò che diventerà senza dubbio un bisogno crescente e assicurarsi che siano affidabili e convenienti. Le opzioni disponibili sono sorprendentemente semplici. In effetti, un fornitore potrebbe essere scoperto attraverso azioni semplici come una ricerca su Google. Altre piccole imprese potrebbero anche voler contribuire con prodotti scontati per i propri scopi promozionali.

Le aziende di abbonamento Amazon possono individuare i fornitori in una varietà di fonti, tra cui:

  • Rivenditori locali
  • Siti di nicchia
  • Club all’ingrosso
  • Rivenditori online
  • Networking con altri fornitori
  • Etsy
  • /ul>

    5. Pubblicizza le tue caselle di abbonamento

    Non è sufficiente elencare la tua casella di abbonamento Amazon e aspettarsi che i clienti ti trovino. Dopotutto, Amazon ora offre più di 400 diverse opzioni di abbonamento. Come nella maggior parte degli altri settori, la pubblicità è necessaria per guidare le vendite. Su Amazon, puoi concentrarti sul SEO della tua pagina e utilizzare annunci sponsorizzati per garantire che i clienti possano trovare la tua casella di abbonamento.

    6. Spedisci le tue caselle di abbonamento ai tuoi clienti

    Non è un segreto che la spedizione sia una delle operazioni principali di un’attività di abbonamento. Senza scatole di spedizione ai clienti, l’azienda cessare di esistere. Ma il costo della spedizione può avere un impatto sui costi generali e una scarsa esperienza di spedizione può rapidamente portare alla perdita fedeltà dei clienti. I venditori negli Stati Uniti possono scegliere tra il servizio postale degli Stati Uniti, UPS, FedEx e DHL.

    Ognuno offre servizi leggermente variabili, ognuno utilizza piattaforme tecnologiche diverse e gestisce affari in modi diversi. DHL, ad esempio, consegna oggetti che spediscono a centinaia di nazioni in tutto il mondo, perfetti per quei tempi in cui è necessario consegnare al Regno Unito o in un paese diverso. Sono disponibili strumenti online per confrontare le tariffe di spedizione tra vari vettori.

    7. Ricevi il tuo primo pagamento da Amazon

    Come chiunque altro, i venditori di box di abbonamento Amazon vogliono essere pagati. Non solo hanno bisogno del denaro, ma senza un afflusso costante di entrate, non saranno in grado di riempire i loro inventari per la scatola del mese successivo. Amazon in genere paga i suoi venditori ogni due settimane e l’importo si baserà su vendite meno referral e altre commissioni. Prima di poter effettuare qualsiasi pagamento, Amazon richiede un numero di conto bancario in grado di accettare i depositi diretti ACH.

    8. commercializzare la tua attività e aumentare le tue entrate

    Come per la maggior parte delle attività, il marketing è la chiave del successo. In che modo le persone impareranno a conoscere la tua casella di abbonamento Amazon e cosa li motiverà a provarlo sulle molte altre opzioni?

    La commercializzazione di una casella di abbonamento non è così diversa dal marketing di qualsiasi altra vendita. Devi suscitare l’interesse dei consumatori e offrire loro qualcosa che semplicemente non possono rifiutare. Le tattiche popolari includono l’offerta di una prima prova gratuita dell’abbonamento o un regalo freemium per i nuovi membri, che stabilisce una mailing list per mantenere i consumatori interessati impegnati con il tuo marchio, lavorando con influencer per promuovere il tuo marchio e produrre i tuoi contenuti sui social media per raggiungere un pubblico più ampio, comprese le dimostrazioni di prodotto

    Suggerimenti per una scatola di abbonamento Amazon di successo

    La creazione del tuo piano aziendale è solo metà della battaglia quando si stabilisce un servizio di box di abbonamento Amazon. Ora devi creare i tuoi prodotti. I seguenti suggerimenti e idee per la casella di abbonamento ti aiuteranno a creare una casella di abbonamento Amazon di successo:

    • Seleziona la dimensione e il peso della casella migliori. Ovviamente, hai bisogno di una scatola in grado di contenere ciascuno dei tuoi articoli inclusi, ma è importante ricordare che le scatole più piccole costano meno per la spedizione. Assicurati di considerare la capacità e le tariffe di spedizione quando scegli la tua scatola.
    • Scegli i tuoi prodotti. A meno che la tua casella di abbonamento non sia riempita con la tua merce, dovrai decidere quali articoli includere ogni mese. Considera ciò che è disponibile nelle fonti precedenti nelle quantità di cui hai bisogno. Cerca idee di oggetti popolari in altre scatole di abbonamento, ma tieni presente come la tua base di clienti potrebbe differire dagli altri. Cosa vorrebbero i tuoi clienti? Sii originale e unico ma non troppo unico che i tuoi oggetti non sono utili.
    • Includi riempitivi e inserti per decorare e commercializzare la tua scatola di abbonamento. Alcuni riempitivi sono pratici per proteggere gli oggetti fragili. Altri possono farti apparire una scatola piena, mentre un po ‘di carta a filletta non fa molto di più che rendere attraente i tuoi contenuti. Gli inserti stampati possono commercializzare la tua scatola per i futuri clienti e sconvolgere la clientela esistente.

    Le caselle di abbonamento sono brevettate?

    Il concetto di una scatola di abbonamento non è brevettato e le aziende sono libere di progettare le proprie versioni. Il nome della società di abbonamento, tuttavia, può essere legalmente marchiato per proteggere il marchio. Gli articoli di altri produttori e marchi di solito possono essere acquistati per la rivendita da includere nella casella di abbonamento, a condizione che il servizio di abbonamento non rielaggi né lo confeziona in modo da creare confusione con il titolare del marchio originale.

    Le caselle di abbonamento Amazon sono redditizie? Le aziende di abbonamento

    Tendono ad essere società redditizie. Secondo BlueCart, la maggior parte delle caselle di abbonamento ha un margine di profitto tra il 40% e il 60%, sebbene quel numero possa aumentare con acquisti una tantum e livelli di prezzi multipli. Le società di abbonamenti tendono anche a godere di alti tassi di conservazione e flussi di reddito mensili prevedibili.

    Posso vendere libri nella mia casella di abbonamento Amazon?

    Amazon presenta la sua scatola di abbonamento a marchio con libri. La scatola di libri Amazon esclusiva di prim’ordine offre ai bambini libri adatti a nuovi anni ogni 1-3 mesi. Ogni scatola di libri principali di due libri con copertina rigida costa $ 19,99.

    Quanti articoli dovrei mettere in una casella di abbonamento?

    Il numero appropriato di elementi da includere in una casella di abbonamento varierà in base al tipo di elementi, alle loro dimensioni e al valore degli elementi. Alcune aziende sceglieranno un numero standard di articoli da inviare in ogni casella, mentre altre consentiranno che quel numero varia leggermente di mese in mese. La maggior parte degli esperti concorda le migliori caselle di abbonamento includono tra cinque e 10 articoli in una casella di abbonamento.

    Video:Avvia la tua attività di abbonamento Amazon

Reviews

Related Articles