Bixby Vision: cos’è e a cosa serve?

0
53

Siamo ben dentro la generazione del consumo di media in streaming. In questo modo, scaricare musica nell’era di Spotify è più o meno come usare un DVD per guardare un film nell’era di Netflix. Detto questo, c’è qualcosa di rassicurante nell’avere la tua musica sul tuo dispositivo senza doversi preoccupare dei capricci di cattive connessioni internet o di fare i conti con i voli a lungo raggio. Quindi, probabilmente desideri qualche buona applicazione per scaricare musica per il tuo telefono Android.

Vedi anche come scaricare musica da YouTube su PC!

In questo articolo, vedrai le migliori applicazioni per scaricare musica per Android che non costano un centesimo.

Nota: molte di queste applicazioni devono essere scaricate dall’esterno del Play Store e ti richiederanno di consentire le fonti sconosciute su Android.

Le migliori app per scaricare musica sul tuo telefono

SoundCloud Downloader

Nota: richiede Xposed Framework e un dispositivo Android rootato

La maggior parte delle app di questa lista non richiedono il root o Xposed Framework, ma è una sfida trovare un’app che possa scaricare mix e tracce dal popolare sito di streaming musicale SoundCloud.

Pertanto, SoundCloud Downloader Xposed Module si integra direttamente con l’app SoundCloud, creando un’opzione extra nel menu a tre punti che ti permette di scaricare le tracce che desideri. È davvero utile se usi Sound Cloud. È un modulo estremamente semplice da utilizzare.

Per scaricare l’applicazione, vai a questo link.

NewPipe

Anche se NewPipe sembra ancora un lavoro in corso, certamente fa il suo lavoro quando si tratta di scaricare musica. Inoltre, è open source e viene costantemente migliorato. Ora supporta anche i download da SoundCloud, MediaCCC e FramaTube.

Per impostazione predefinita, l’applicazione si apre come front-end di YouTube. Quindi seleziona semplicemente il video che vuoi scaricare, clicca sull’icona di download in alto a destra e scegli se scaricarlo come video o audio e in quale formato vuoi.

Per passare a SoundCloud, tocca l’icona del menu in alto a sinistra, poi la grande icona rossa «NewPipe» in alto e seleziona SoundCloud (beta).

Per scaricare questa applicazione, vai semplicemente a questo link.

YMusic

Una delle più eleganti e ufficiali applicazioni per scaricare musica, YMusic ti permette di riprodurre qualsiasi video di YouTube come file audio, permettendoti di eseguirlo in background sul tuo telefono.

La vera sorpresa qui è che puoi anche scaricare video come file audio. In questo modo, hai la possibilità di scaricarli nei formati M4A e MP3 e ha un’eccellente interfaccia di libreria che successivamente ti permette di gestire i tuoi file musicali come faresti in un’app di lettore musicale.

Di tutte le opzioni di questa lista, YMusic è probabilmente la più conveniente (anche se dovrai scaricarla da fuori il Play Store) e la più affidabile. Per queste ragioni, è in cima alla nostra lista.

Per scaricare questa applicazione, clicca qui.

GTunes Music Downloader

GTunes cerca diversi grandi domini di musica scaricabile per le tue richieste. In questo modo, troverai milioni di artisti e canzoni attraverso le generazioni. Le opzioni di ricerca sono abbastanza rudimentali. Quindi è meglio usarlo se sai esattamente quali canzoni stai cercando e vuoi solo arrivarci e scaricarle.

Nota che quando abbiamo usato l’applicazione per tutti e quattro i motori di ricerca, solo «C» ha recuperato i risultati. Quindi prova ad usarlo prima di lamentarti che il tutto non funziona! GTunes ha anche il suo lettore integrato e ti permette anche di modificare le tue canzoni e di impostare le canzoni come suonerie. È tutto piuttosto basilare, ma mette insieme un pacchetto decente.

Per scaricare questa applicazione, clicca qui.

SONGily

La sinossi del Play Store è un po’ confusa, suggerendo che devi essere una sorta di membro per godere di questa applicazione. Ignoralo e basta. La versione gratuita di SONGily è supportata dalla pubblicità e ha accesso a una vasta gamma di canzoni nuove e vecchie, da artisti tradizionali e oscuri, dalla musica da classifica alle canzoni di mare. (Esatto, ci sono canzoni di Assassin’s Creed IV qui.) In questo modo, con ogni canzone che trovi, vedi le opzioni per giocare e scaricare le canzoni che senti, e recentemente hanno aggiunto una funzione che ti permette di scaricare anche i video.

Questo è esattamente il tipo di app che immagino non piaccia molto a Google, quindi non sorprenderti se sparirà dal Play Store e dovrai scaricarla manualmente.

Per scaricare questa applicazione, clicca qui.

TubeMate

A volte, le migliori applicazioni per scaricare musica gratis sono quelle che non sono progettate specificamente per questo scopo. TubeMate è un’applicazione che ti permette di scaricare video da YouTube in vari formati, incluso solo l’audio. Come probabilmente sai, YouTube è uno dei posti migliori per ascoltare la tua musica preferita e, grazie a TubeMate, è anche uno dei posti migliori per scaricare quelle canzoni.

Puoi scaricare TubeMate cliccando qui (Google non permette questa applicazione nel Play Store, probabilmente perché «invade» YouTube) e quando cerchi di scaricare i video come audio (M4A o MP3), ti verrà anche richiesto di scaricare MP3 Video Converter, che si sincronizza con TubeMate per convertire i video in audio.

4Shared

Il famoso repository di file-sharing 4Shared ha fatto il giro del mondo su PC per anni e ha dimostrato di essere un grande successo anche su Android. Di nuovo, questo non è progettato solo per la musica, dato che gli utenti possono caricare tutti i file che vogliono, ma è altrettanto buono per trovare musica come qualsiasi altra cosa. Inoltre, c’è anche un’opzione per cercare specificamente i file musicali.

4Shared può essere scaricato dal Play Store, ma non in tutti i paesi. Se non puoi ottenerlo dal Play Store del tuo paese, scarica l’APK gratuito qui. Tuttavia, prova prima a scaricarlo dal Play Store. Quindi, clicca qui per scaricare l’applicazione dal negozio di Google.

Audiomack

Se vuoi sapere che la musica che stai scaricando non viola alcun copyright e sei anche aperto a scoprire talenti emergenti nelle aree dell’Hip-Hop, dell’elettronica e del reggae, prova Audiomack .

Questa applicazione fornisce una piattaforma per gli artisti senza punti di distribuzione ufficiali e ha anche un sistema di filtraggio dei contenuti per garantire che il materiale sia di buona qualità. Questo progetto di buona volontà ha già portato stelle dell’hip-hop come T-Wayne, Fetty Wap e Migos ad accordi con etichette discografiche e offre la possibilità di aiutare a trovare la prossima grande stella.

Per scaricare l’applicazione, clicca qui.

Bonus 1: Spotify

Attualmente, Spotify è il servizio di streaming più popolare al mondo. Inoltre, è il posto migliore per scoprire nuova musica, con un grande motore di scoperta dove troverai nuovi brani da ascoltare. Spotify ha anche reso molto facile creare, condividere e incorporare le playlist.

Non importa quali siano i tuoi gusti musicali, Spotify ti copre. E se opti per il piano Spotify Premium, puoi scaricare qualsiasi canzone, album o playlist offline nell’app.

Per i possessori di telefoni Android, scarica l’applicazione cliccando qui. D’altra parte, nel caso in cui tu possieda un iOS, clicca qui.

Bonus: Apple Music

Se sei interessato all’ecosistema Apple, Apple Music è la migliore opzione per te. Tuttavia, a differenza di Spotify, non dispone di piani gratuiti. In questo modo, paghi una certa somma al mese per il servizio e questo include la possibilità di scaricare le canzoni per ascoltarle offline.

Per scaricare l’applicazione sul tuo telefono iOS, clicca qui. Inoltre, c’è anche una versione dell’applicazione per i telefoni Android. Quindi, per scaricarlo su quei dispositivi, basta cliccare qui.

Fonte: Make Tech Easier

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Hai utilizzato una di queste applicazioni? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare sull’immagine blu qui sotto!