Cellulare che si blocca: ottieni consigli su cosa fare!

0
45

Quando tutta la tua vita è collegata ad un dispositivo e non funziona nel modo giusto, può gettare la tua intera giornata nel caos. Ci affidiamo sempre di più ai nostri telefoni cellulari, ma i difetti e i bug del software sono inevitabili quando il tuo dispositivo diventa più vecchio. Quindi se ti stai chiedendo, «perché il mio telefono continua a bloccarsi?», controlla le seguenti correzioni per iPhone e Android.

Vedi anche come resettare il tuo telefono!

Consigli per telefoni Android

I crash delle app

Le app possono bloccarsi per qualsiasi motivo. Quindi, potrebbe esserci un aggiornamento che non è stato applicato automaticamente o l’app è stata semplicemente sovraccaricata con troppi dati. Quindi controlla se c’è un aggiornamento dell’applicazione disponibile nel Play Store e installalo. Ma se un aggiornamento non è disponibile, chiudi forzatamente l’applicazione e riavvia il telefono per vedere se questo risolve il problema.

Google Play Store continua a bloccarsi

Quando questo accade, di solito è un problema di cache corrotta o troppo piena. Ma è una soluzione abbastanza semplice per eliminarlo! Quindi, vai in «Impostazioni > Applicazioni > Tutte le applicazioni > Google Play Store > Archiviazione» e seleziona «Cancella cache». Infine, riavvia il tuo telefono una volta che hai finito!

Inoltre, questo è anche un modo per risolvere altri problemi che potresti incontrare, come le applicazioni che si bloccano o che hanno problemi a funzionare correttamente. Quindi invece di andare su «Google Play Store», vai alla specifica applicazione che hai problemi ad eseguire.

Le app non si scaricano

Se non riesci a scaricare la tua app, prova a cancellare la cache e la cronologia delle ricerche nel Google Play Store. Ma se questo non funziona, controlla se la memoria del tuo telefono è piena. Se è così, considera di rimuovere le app o i file che non usi più e poi prova a scaricare l’app che vuoi usare.

Se nessuna di queste opzioni risolve il problema, potresti aver bisogno di una soluzione professionale.

Scarico rapido della batteria

Se la tua batteria si sta scaricando velocemente e si spegne quando raggiunge il 20 o 30%, un’app di terze parti potrebbe essere il colpevole. Quindi risolvere questo problema di solito comporta la rimozione delle app che hai installato di recente fino a quando la batteria non si scarica troppo velocemente.

Il telefono è bloccato in modalità «sleep»

Se il tuo telefono non si accende quando premi il pulsante on/off, prova un riavvio forzato. Questa non è una soluzione a lungo termine, ma ti permetterà di accedere al tuo telefono nel frattempo. Su alcuni dispositivi Android, puoi attivare la funzione «Always On Display» per aggirare questo problema, ma un aggiornamento software potrebbe risolvere il problema.

Se il software non è il colpevole, il tuo telefono potrebbe essere stato danneggiato e aver bisogno di una sostituzione dello schermo. Ma questa è una riparazione che solo gli esperti dovrebbero fare.

Consigli per telefoni iOS

Le app si bloccano o si bloccano

Questo succede alla maggior parte degli utenti di telefoni cellulari, sia su iPhone che su dispositivi Android. Quindi se la tua app continua a bloccarsi su un iPhone, inizia completando un soft reset.

iPhone continua a bloccarsi

Questo può succedere spesso se stai usando un telefono vecchio o la maggior parte dello spazio di archiviazione dell’iPhone. Quindi se il riavvio (formattazione) del tuo telefono non risolve il problema o continua ad accadere, porta il dispositivo in un centro di assistenza.

Prestazioni lente

Se il tuo iPhone ha iniziato a rallentare, potrebbe essere il momento di comprare un nuovo telefono, ma prima controlla la tua memoria! In iOS, apri «Impostazioni > Generali > Archiviazione iPhone» per vedere quanto spazio libero è rimasto sul tuo iPhone. In questo modo, se sei a corto di spazio, fai spazio usando le istruzioni del tuo iPhone o considera il backup dei tuoi dati per «salvare» foto, video e documenti dal tuo iPhone. Una volta che hai fatto un backup sicuro dei tuoi dati, rimuovilo dal tuo telefono per liberare lo spazio di cui hai bisogno. 

Le soluzioni di cloud storage come Google Photos e iCloud sono ideali se vuoi salvare le tue foto e i tuoi video senza ingombrare il tuo telefono.

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova in alto a destra della pagina!