Chris Watts: assassino è ancora in contatto con la sua padrona (aggiornato 2022)

L'amante a cui Chris Watts ha ucciso la sua famiglia è tornata in contatto con lui dopo tre anni in cui ha cambiato identità ed è scomparsa, ha affermato l'assassino dal carcere.

La storia è stata aggiornata il 25 aprile 2022

Chi è Chris Watts?

Chris lavorava come operatore alla Anadarko Petroleum e Shan'ann viaggiava regolarmente per affari per la società di integratori alimentari Le-Vel, le loro vite erano incentrate sulle loro figlie.

L'estate del 2018 avrebbe dovuto essere felice per la famiglia Watts. Chris Watts, allora 33enne, e sua moglie Shan'ann, 34 anni, hanno appena saputo che si aspettavano che un figlio si sarebbe unito a Bella di 4 anni e Celeste di 3 anni nella loro casa suburbana di Frederick, in Colorado, a circa 44 km a nord di Denver.

Se volete continuare a leggere questo post su "Chris Watts: assassino è ancora in contatto con la sua padrona (aggiornato 2022)" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Chris Watts: assassino è ancora in contatto con la sua padrona (aggiornato 2022), continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Dall'esterno sembravano una felice famiglia di periferia, ma gli amici di Shan'ann avevano recentemente iniziato a sentire parlare di guai in paradiso. Tuttavia, nessuno avrebbe mai potuto immaginare gli omicidi agghiaccianti e brutali che stavano per porre fine al loro lieto fine.

Chi è la fidanzata di Chris Watt?

Nichol Kessinger lavora nel dipartimento ambientale di Anadarko Petroleum e vedeva gli operatori, incluso Chris, dirigersi verso il frigorifero. Chris è venuto dal suo ufficio e ha avviato una discussione un giorno.

Hanno il loro primo incontro fuori dall'ufficio nel corso del mese.

Secondo The Denver Post, Chris incontra Kessinger circa quattro o cinque volte a settimana e iniziano una relazione fisica all'inizio di luglio. Le assicura che è quasi divorziato.

Più tardi quel mese, mentre Shan'ann e le ragazze sono fuori città nella Carolina del Nord, dice a Kessinger che il divorzio è definitivo.

Insider riferisce che Kessinger va a casa di Chris per la prima volta il 4 luglio e hanno la loro prima telefonata registrata il 7 luglio.

Il 14 luglio vanno anche ad un appuntamento al museo delle auto Shelby American Collection e trascorrono la notte al Great Sand Dunes National Park il 28 luglio, il tutto mentre la sua famiglia è via. Il 30 luglio le presenta un biglietto d'amore prima di unirsi alla sua famiglia in vacanza.

Nonostante sia una vacanza in famiglia, i messaggi che Shan'ann trasmette a un amico mostrano accenni di problemi tra la coppia. Ulteriori messaggi dicono anche che c'era tensione tra lei ei genitori di Chris.

Poche settimane dopo aver iniziato a parlare, i dati del cellulare di Kessinger mostrano che ha guardato abiti da sposa online per due ore.

Dopo aver confidato agli amici i suoi problemi con Chris, scrive a un'amica che lei e Chris hanno avuto la loro " migliore chiacchierata " prima di partire per il suo viaggio. Gli redige persino una lettera scritta a mano.

Mentre Shan'ann è via, Chris organizza una babysitter, dicendo che andrà a una partita di baseball con i colleghi, ma va in un bar con Kessinger. Nelle prime ore del mattino, intorno alle 2 del mattino, l'amica Nickole Atkinson accompagna Shan'ann a casa sua all'isolato 2800 di Saratoga Trail dopo essere tornata dal viaggio di lavoro.

Come ha fatto Chris Watts a uccidere la sua famiglia?

Secondo la sua successiva confessione, Chris sveglia Shan'ann mentre si prepara per andare al lavoro e vuole parlare del loro matrimonio e del loro futuro.

Nonostante Shan'ann porti in braccio il loro figlio non ancora nato, che avevano già chiamato Nico Lee, le racconta della sua relazione e che il loro matrimonio non durerà.

Shan'ann risponde che Chris non vedrà più i bambini e la soffoca a morte. Bella, che aveva 4 anni, entra e si chiede cosa c'è che non va nella mamma, e Chris avvolge Shan'ann in una coperta e la porta al suo camion.

Mette i due ragazzi sul sedile posteriore e va al suo posto di lavoro. Quindi soffoca Celeste sul sedile posteriore e mette il suo corpo in un serbatoio dell'olio, e fa lo stesso con Bella in un altro serbatoio. Chris Watt nasconde anche il corpo di sua moglie nel terreno vicino, come ha poi confessato dalla prigione.

Chris in seguito dice all'affiliata della Denver ABC: " Sono andato al lavoro quella mattina presto, tipo dalle 5:15 alle 5:30", ammettendo che lui e Shan'ann hanno avuto una " conversazione emotiva.

Il 13 agosto 2018, Atkinson si preoccupa e contatta la polizia locale

Più tardi quel giorno, Atkinson si preoccupa quando non sente Shan'ann. " L'ho chiamata e le ho scritto più volte ", dice. “ Sapevo che quella mattina aveva un appuntamento dal dottore perché è incinta. Non si è presentata per questo… ed io ero ancora più preoccupato. Shan'ann risulta scomparsa intorno alle 13:40

Atkinson chiama la polizia, che fa un controllo del benessere. Il telefono, le chiavi e la borsa di Shan'ann si trovano a casa. Secondo le stazioni di notizie, il marito Chris dice: “Ha detto che sarebbe andata a casa di un'amica con i bambini e questa è l'ultima cosa che ho sentito, ed è finita. Era molto vago.

Chris implora il ritorno della sua famiglia al telegiornale locale.

Mentre il Colorado Bureau of Investigation emette un avviso di scomparsa in pericolo di estinzione, Chris parla con l'affiliata ABC di Denver e implora il loro ritorno: " Shan'ann, Bella, Celeste, se sei là fuori, torna indietro, come se qualcuno l'avesse, solo per favore riportala indietro, ho bisogno di vedere tutti, ho bisogno di vedere tutti, di nuovo, questa casa non è completa senza nessuno qui. Per favore, riportali indietro ". L'FBI si unisce alla ricerca della madre e delle figlie scomparse. Chris non supera un test del poligrafo e confessa a suo padre Ronnie – e poi ai funzionari – di aver ucciso Shan'ann, ma afferma falsamente che il motivo del suo omicidio era perché lei aveva soffocato le loro figlie.

Il 16 agosto 2018 vengono trovati i corpi di Shan'ann, Bella e Celeste.

I tre corpi assassinati vengono recuperati nel cantiere di Chris. Lo stesso giorno, Chris appare al tribunale della contea di Weld per un'udienza di cauzione. Gli viene negato.

Una settimana dopo aver fatto appello per il loro ritorno sicuro, Chris è accusato di tre capi di imputazione per omicidio di primo grado, più due ulteriori accuse di primo grado per vittime di età pari o inferiore a 12 anni.

Inoltre, deve affrontare un altro conteggio per l'interruzione illegale di una gravidanza, oltre a tre conteggi per manomissione di un corpo, per un totale di nove accuse.

Chris appare in tribunale, dichiarandosi colpevole di tutti e nove i conti penali. La famiglia di Shan'ann chiede che non venga richiesta la pena di morte.

Il giudice Marcelo Kopcow definisce la follia omicida " forse il crimine più disumano e vizioso che abbia affrontato tra le migliaia di casi che ho visto", annunciando cinque ergastoli senza possibilità di libertà condizionale, inclusi 48 anni per la risoluzione illegale dell'ergastolo di Shan'ann gravidanza e 36 anni per lo smaltimento dei corpi della sua famiglia.

Inoltre, quel giorno, i genitori di Shan'ann dichiarano omicidio colposo contro Chris.

Per motivi di sicurezza, Chris viene trasferito dal Colorado alla Dodge Correctional Facility a Waupun, nel Wisconsin. Da ottobre condivide la cella con un altro bambino killer, Marcus "MJ" Johnson, condannato a 40 anni nel 2015 per omicidio sconsiderato. Ha ucciso il figlio di tre anni della sua ragazza immergendolo in acqua bollente perché si era sporcato i pantaloni.

Perché Chris Watts ha ucciso la sua famiglia?

Se non avesse incontrato la sua amante Nichol Kessinger, Chris Watts afferma che non avrebbe ucciso sua moglie Shanann e le loro due bambine. Non c'è mai stato alcun dubbio sul fatto che Kessinger sapesse che aveva intenzione di uccidere la sua famiglia, ma è stata inondata di lettere di odio nonostante credesse che la loro relazione fosse solo un'avventura inoffensiva. Vive ancora nascosta, più di 2,5 anni dopo gli omicidi.

Carter, 34 anni, ha detto che Watts gli aveva detto di aver ucciso Shanann perché non voleva pagare il mantenimento dei figli, non desiderava che il figlio si aspettasse e temeva che sua moglie avrebbe preso la loro casa a Frederick, in Colorado, in un divorzio .

"Però non compro niente di tutto questo", ha detto Carter, che è stato incarcerato per possesso di metanfetamina e per aver rubato denaro dai suoi datori di lavoro, la catena di ristoranti, Arby's.

"Non potrei mai uccidere tutta la mia famiglia solo perché non volevo un figlio o non volevo pagare il mantenimento dei figli. "Ho molte cose da fare nella mia vita, ma non ho mai voluto fermarmi e uccidere tutta la mia famiglia perché volevo che certe cose andassero a modo mio".

Dov'è Chris Watts adesso?

In ergastolo per aver ucciso sua moglie e due figlie, Chris Watts sarebbe ancora in contatto con l'amante a cui ha ucciso la sua famiglia per iniziare una nuova vita nel 2018.

Chris Watts ha detto che la sua amante Nichol Kessinger gli ha scritto all'interno del Dodge Correctional Institution di Waupun, nel Wisconsin, con il suo nuovo nome, il collega David Carter ha svelato in un'intervista esclusiva.


"Mi ha detto che ha detto che aveva bisogno di parlargli per chiarire alcune cose", ha detto Carter. "Non mi ha voluto dire esattamente quello che aveva detto."

Kessinger, 32 anni, ha assunto una nuova personalità e si è trasferita dalla sua casa ad Arvada, in Colorado, dopo che Watts è stato arrestato per aver ucciso la moglie incinta Shanann e le loro due figlie, Bella, 4 e Celeste, 3, nell'agosto 2018.

Attualmente sta scontando cinque ergastoli più 48 anni di carcere senza possibilità di libertà condizionale. Watts ha detto all'amica di penna Cheryln Cadle nel 2019 di essere ancora innamorato di Kessinger e presumeva che alcune delle lettere che aveva ricevuto in prigione provenissero da lei che scriveva sotto falso nome. Cadle ha continuato a scrivere un libro sulla loro corrispondenza intitolato Letters From Christopher.

Ora Carter ha sostenuto quelle affermazioni secondo cui Kessinger scrive all'uomo il cui crimine ha scioccato la nazione – o almeno che Watts crede di sì.

Carter, che è stato rilasciato dalla Dodge il 27 febbraio, ha detto che era stato nel settembre dello scorso anno che Watts, 35 anni, gli aveva detto per la prima volta che Kessinger gli stava scrivendo.

E Watts ha affermato che le autorità carcerarie hanno scoperto cosa stava succedendo e lo hanno punito sospendendo il suo account di posta elettronica, monitorando attentamente tutta la sua posta.

« Non avrebbe dovuto avere alcun contatto con lei, ma lei ha iniziato scrivendogli» . Il portavoce del Dipartimento di Correzione del Wisconsin, John Beard, ha detto che potrebbe commentare le affermazioni di Carter.

Altre notizie: puoi guardare il nuovo documentario di Netflix su Chris Watts qui con il nome American Murder: The Family Next Door

Reviews

Related Articles