Collezionista mestruale: cosa devi sapere prima di acquistare?

La coppetta mestruale è una novità che piano piano ha convinto molte ragazze a riscoprire i propri cicli mestruali. Un incubo per i produttori di assorbenti interni, l'articolo promette di rendere il tuo ciclo più comodo, meno traumatico e ancora più verde. Esatto, con la tazza puoi anche far parte della tua scelta per un consumo consapevole!

Quale coppetta mestruale?

Se volete continuare a leggere questo post su "Collezionista mestruale: cosa devi sapere prima di acquistare?" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Collezionista mestruale: cosa devi sapere prima di acquistare?, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Se ancora non usi una coppetta mestruale o non sai nemmeno di cosa si tratta, non preoccuparti, ti diciamo tutto noi. La coppetta è una coppetta che fondamentalmente funziona come un sostituto del tampone, quel tradizionale OB che ti piace così tanto. La differenza è che il vetro è completamente riutilizzabile.

Realizzata in speciale silicone, la coppetta mestruale può durare fino a dieci anni se adeguatamente curata. Ad ogni ciclo ho bisogno di sanificarlo, che è un processo molto semplice, in realtà, e basta, puoi usarlo di nuovo. Alla base di 50 reais, la tazza può sembrare costosa, ma alla lunga è un grande risparmio per le tue tasche (e per il pianeta).

Chi ha un collettore non ha bisogno di utilizzare nessun tipo di assorbente usa e getta. Uno studio di Korui ha mostrato che una donna, nel corso della sua vita, spende in media fino a 6.000 R$ solo per gli assorbenti. In media, una donna sana ha 450 cicli mestruali durante il suo periodo fertile, che va dalla prima adolescenza fino alla vecchiaia. un sacco di soldi, giusto?

E l'impatto non è solo sulla tua tasca. L'assorbente non è qualcosa che può essere riciclato e ha un materiale difficile da scomporre. Per non parlare del fatto che possono causare malattie quando non ti prendi cura di te stesso.

Come si usa e domande principali!

Usare la tazza è molto semplice. Basta inserirlo nella vagina, dopo la sterilizzazione ovviamente. Esistono molti modi per indossare la coppetta mestruale, ogni donna troverà gradualmente la sua. L'importante qui è che la coppa deve essere inserita fino alla cervice e deve creare il vuoto. Pertanto, è ben protetto e senza rischio di perdite.

L'adattamento è facile?

Molte persone diranno di sì, ma da buon utilizzatore fedele della tazza sarò onesto con te, caro lettore: no! Il passaggio alla tazza non è un adattamento facile. Il punto di resistenza numero uno è conoscere il proprio corpo. E qui, conoscere il proprio corpo è come andare ben oltre la masturbazione, capisci?

Quelli con una cervice più corta all'inizio si sentiranno teneri, specialmente quando si inserisce e si rimuove la coppetta mestruale. È normale e possibile superare questo processo. Anche il posizionamento e la rimozione della tazza è una questione discutibile. Non siamo sempre in un bagno pulito e adeguato che ci permetta di farlo senza esercitare i nostri poteri ginnici.

I primi giorni e intendo i primi cicli sono strani. All'inizio è normale sbagliare e avere perdite. Non essere frustrato per questo. A poco a poco conoscerai i tuoi limiti e ti abituerai al tuo corpo. È inutile cercare modi per mettere il bicchiere, ogni donna sviluppa anche il proprio.

Sfortunatamente, c'è un movimento per far vergognare

Dove posso acquistare la mia coppetta mestruale?

Sono vergine, posso usare una tazza?

Non puoi ma devi! Questa idea che, poiché una donna vergine dovrebbe aver paura di mettere le cose nella sua vagina, è un enorme tabù. Naturalmente, una ragazza vergine o che sta per avere le mestruazioni avrà bisogno di una coppetta mestruale più piccola e più adatta. Bisogna fare attenzione anche quando si rimuove e si posiziona la coppa in modo da non ferire la cervice.

Tuttavia, essere vergine non è una malattia e non è una scusa per spendere più di 20 assorbenti per periodo. A proposito, hai pensato a tutta la spazzatura che si accumula? Un'indagine di Recicla Sampa ha mostrato che ogni donna brasiliana butta via in media tre chili di assorbenti usati ogni anno. La plastica presente nei prodotti impiega circa 400 anni per decomporsi.

Così puoi far parte del movimento fin da piccolo, anche nei primi periodi. Contribuisci al pianeta e alla tua salute. E non devi toglierti la tazza per fare pipì, vedi? L'urina esce normalmente attraverso l'uretra, anche con la coppa inserita nella vagina.

Libri femministi di scrittrici attuali che DEVI leggere!

Vale la pena usare una tazza?

La risposta sì! Ci sono migliaia di motivi per cui ti unisci a questa nuova tendenza. Tuttavia, evidenzieremo solo alcuni che sono più rilevanti. La prima è l'economia, come potete già vedere. Avere una tazza significa pagare circa R $ 50,00 ogni dieci anni per avere un ciclo.

La coppetta può rimanere dentro di te fino a 12 ore, il che significa che dura più a lungo di un tampone. Al momento della rimozione, è sufficiente lavare con acqua e sapone e sostituire fino alla fine del ciclo. Solo quando smetti di avere le mestruazioni dovresti fare la pulizia più profonda. E sai di cosa hai bisogno? Solo acqua!

Nessun assorbente usa e getta riduce la quantità di rifiuti che produci. Bene, è un modo molto più ecologico per vedere il tuo ciclo e forse anche fare pace con esso. E dove va tutto il sangue? Pertanto, puoi smaltirlo nella toilette o riutilizzarlo sulle tue piante. Sì, il sangue mestruale che rimane nella coppetta fa bene alle piante che hai in casa.

Può sembrare strano, tuttavia, molte donne versano il loro sangue in viole, orchidee e felci. Il ferro contenuto nella sostanza fa bene alle piante per crescere più sane. Alla fine, con una coppetta mestruale, la verità è che non succede nulla!

Un altro motivo per optare per la tazza è la tua salute. Il materiale utilizzato nella fabbricazione delle coppette è più adatto di quello degli assorbenti. Il silicone chirurgico industriale non irrita, è altamente traspirante, non graffia ed è facile da lavare. I tamponi sono realizzati in cotone, attualmente trattato con più di 90 tipi di pesticidi.

Dove posso acquistare la mia coppetta mestruale?

Attualmente la tazza è venduta in vari luoghi come farmacie, ipermercati e siti web. Puoi acquistare online, direttamente dai produttori, il che è molto economico e finisce per avere più vantaggi, come le promozioni. Ma puoi trovare il prodotto anche in Lojas Americanas e Droga Raia.

Vantaggio di optare per questi negozi? Acquista online e ritira in un'ora. Cioè, se sei appena entrato in quei giorni e hai bisogno della tazza ora, un'ottima alternativa.

Reviews

Related Articles