Come avviare un’attività di ispezione a domicilio

Avvio di un’attività di ispezione a domicilio può essere un ottimo modo per fare soldi aiutando le persone. A prima vista può sembrare un po ‘scoraggiante creare la propria attività, ma con gli strumenti e le informazioni giuste, puoi facilmente farlo accadere. Inoltre, con un mercato immobiliare in forte espansione e nuove tecnologie per scrivere rapporti di ispezione e inviarli, gli ostacoli all’ingresso per gli ispettori domestici sono più bassi di quanto non siano mai stati.

Questo articolo delinea le basi dell’avvio della propria società di ispezione a casa, compresi i requisiti di licenza e quali servizi offrire.

Che cos’è un’attività di ispezione a domicilio?

Un’azienda di ispezione a domicilio è un’azienda che fornisce ispezioni approfondite degli interni e dell’esterno delle case per potenziali acquirenti, venditori o proprietari di case. Inoltre, possono esaminare le condizioni di una proprietà e cercare eventuali problemi che potrebbero aver bisogno di riparare. Queste aziende forniscono anche ai clienti rapporti scritti dettagliati di problemi che trovano e consigliano come risolverli.

Perché dovresti prendere in considerazione l’idea di avviare un’attività di ispezione a domicilio

Ci sono molte ragioni per cui dovresti prendere in considerazione l’idea di avviare una società di ispezione a domicilio. Ecco alcuni dei vantaggi:

  • Puoi lavorare da casa: l’ispezione a casa è un affare perfetto per iniziare se vuoi lavorare da casa. Non hai bisogno di molto spazio e puoi impostare le tue ore.
  • C’è una crescente domanda di ispettori domestici: le ispezioni a domicilio sono importanti. Con l’aumento delle vendite di case e circa il 90% di queste case che richiedono un’ispezione a domicilio, c’è una crescente domanda di ispettori domestici e società di ispezione domestica.
  • Non hai bisogno di molta esperienza: anche se hai bisogno di licenze di ispezione professionale nella maggior parte degli stati, non è necessario avere molta esperienza per iniziare una società di ispezione a domicilio. Ci sono anche molte risorse disponibili per aiutarti a imparare le corde.
  • È un affare relativamente facile da iniziare: avviare una società di ispezione a domicilio è relativamente facile. Non hai bisogno di molti soldi o spazio e puoi iniziare a offrire subito servizi.

Quanto costa iniziare un’attività di ispezione a casa?

Il costo per avviare un’attività di ispezione a domicilio varia, a seconda del tipo di attività che si desidera impostare. Ecco alcuni costi di avvio approssimativi: le licenze e la certificazione

  • : varia per stato ma di solito costa circa $ 200-$ 300. Fai clic qui per vedere i requisiti di licenza, inclusi i costi per stato: https://www.specora.com/r/home-inspector-license-requirements-map/
  • Software di ispezione a casa: circa $ 800 Un’anno
  • Equipaggiamento: $ 300 per base e $ 1.000+ per attrezzature più specializzate
  • Marketing: $ 50-$ 200, anche se puoi facilmente superare $ 1.000 se acquisti un sito Web personalizzato e utilizzare strategie di marketing come SEO.
  • Scuola di ispezione domestica: da $ 400 a $ 1.000

In generale, puoi aspettarti che i costi di avvio per la tua azienda arrivino a circa $ 1.300 nella fascia bassa e bassa Circa $ 5.000+ nella fascia alta.

L’attività di ispezione a domicilio è redditizia?

Sì, il commercio di ispezione a casa può essere redditizio, con molti ispettori che guadagnano $ 47.600 (part-time) a $ 97.000 (a tempo pieno) in media. Molte attività di ispezione domestica considerate le società multi-ispetti possono guadagnare ancora di più, portando a casa da $ 500.000 a $ 3 milioni all’anno.

Prima di dire, “Iscriviti!” Tuttavia, tieni presente che costruire un business da zero può essere una sfida. È una statistica sorprendente, ma circa il 60% delle attività di ispezione a domicilio fallisce. La maggior parte di questo tasso di fallimento deriva dalla “dura realtà della costruzione di un’azienda da zero”, secondo Dan Bowers, ispettore ed educatore professionista. Quindi, sii pronto per un duro lavoro e una spesa, specialmente all’inizio. I premi finanziari sembrano piuttosto allettanti se sei pronto a rimboccarti le maniche e farlo, tuttavia.

20 passi per iniziare un’attività di ispezione a casa

Ora che conosci le basi dell’avvio di un’attività di ispezione a domicilio, è ora di iniziare. Ecco 20 passaggi che puoi fare per far decollare la tua nuova attività ed essere sulla buona strada per essere un ispettore di casa professionale.

1. Assicurati di avere le qualifiche e la certificazione necessarie

Prima di entrare nel settore delle ispezioni a domicilio, devi assicurarti di avere le qualifiche necessarie e certificazione. La maggior parte degli stati richiede agli ispettori di avere la formazione adeguata ed essere certificata.

Per ottenere la certificazione, dovrai completare un programma di formazione accreditato. Sono disponibili molti programmi, tra cui corsi online e lezioni di formazione continua di persona. Puoi anche trovare programmi di certificazione attraverso organizzazioni come l’American Society of Home Inspector (ASHI).

Se non sei ancora sicuro di quali qualifiche e certificazione devi essere un ispettore domestico autorizzato, contatta il consiglio di licenza del tuo stato o il dipartimento degli affari dei consumatori. I requisiti possono cambiare per stato e possono aiutarti a determinare ciò che è richiesto nel tuo.

2. Ricerca gli ispettori domestici nelle vicinanze

Prima di iniziare la tua attività, è sempre una buona idea ricercare la concorrenza. Scopri quali servizi offrono e quanto caricano. Questo ti aiuterà a determinare quali servizi offrire e come valutare i tuoi servizi. Puoi anche scoprire quali corsi di formazione hanno seguito gli ispettori nelle vicinanze e se sono autorizzati o certificati.

3. Conosci il tuo mercato target

Chi è il tuo mercato di riferimento? Ad esempio, stai prendendo di mira gli acquirenti di case, i venditori o i proprietari di case? Conoscere il tuo mercato di riferimento ti aiuterà a concentrare i tuoi sforzi di marketing e determinare quali servizi offrire.

  • Acquistali: gli acquirenti di case sono persone che cercano una nuova casa. Di solito hanno un budget e stanno cercando il miglior affare possibile. Gli acquirenti di case sono interessati alle condizioni della proprietà e possono chiedere un’ispezione a casa prima di fare un’offerta.
  • Venditori di case: i venditori di case sono persone che vendono le loro case. Di solito vogliono ottenere il miglior prezzo possibile e possono assumere un ispettore domestico per dare loro un’idea di ciò che deve essere risolto.
  • Proprietari di case: i proprietari di case sono persone che possiedono le loro case e non stanno cercando di vendere. Possono assumere un ispettore domestico per verificare i problemi o dare loro un’idea di ciò che deve essere risolto.

Il tuo mercato target determinerà il tipo di marketing che devi fare e i servizi che offri.

4. Differenziare la tua attività

Quando si avvia una società di ispezione a casa, è importante differenziarti dalla concorrenza. Perché le persone dovrebbero assumerti invece di un altro ispettore? Cosa rende il tuo business unico? Puoi differenziare la tua attività specializzandosi in un particolare tipo di ispezione. Ad esempio, è possibile offrire servizi aggiuntivi, come audit energetici o test di radon. Puoi anche offrire prezzi più bassi rispetto ai tuoi concorrenti, ma non andare così in basso che la tua qualità si tuffa.

Anche trovare una nicchia è importante. L’ispezione domestica è un settore ampio, quindi trovare una nicchia specifica può aiutarti a distinguerti dalla concorrenza. Ad esempio, è possibile specializzarti nell’ispezione di nuove case di costruzione o proprietà precluse.

5. Scegli un nome per la tua attività di ispezione a casa

Il nome della tua attività è una decisione importante, in quanto sarà la prima cosa che le persone vedranno quando loro vedranno Cerca attività di ispezione domestica nella loro zona. Quindi, assicurati che sia accattivante e facile da ricordare. Puoi anche usare il tuo nome per creare uno slogan che descriva ciò che fai. Ad esempio, “Un’ispezione a casa completa da a a z.

Altri suggerimenti per la scelta di un nome commerciale:

  • Assicurati che il nome sia disponibile come dominio Nome e maniglie dei social media.
  • Verifica se il nome è marchio.
  • Includi la tua posizione nel nome del business, come “Ispezione domestica di Cincinnati.
  • Scegli un nome unico che è facile da ricordare.
  • Usa le parole chiave relative all’ispezione domestica nel nome della tua attività.

6. Scrivi un piano aziendale di ispezione a casa

Un piano aziendale è un documento che delinea i tuoi obiettivi aziendali, come prevedi di raggiungerli e come raggiungili a lungo ci vorrà per realizzarli. È la tua tabella di marcia per creare la tua azienda, in altre parole. Include informazioni sulla tua attività, come la sua storia, la sua dichiarazione di missione e il mercato target. Un buon piano aziendale può anche aiutarti a ottenere prestiti bancari o attirare investitori che potrebbero voler collaborare con te.

Il tuo piano aziendale dovrebbe includere anche informazioni finanziarie dettagliate, come i costi di avvio, i profitti previsti e i metodi di finanziamento. La Small Business Association (SBA) ha risorse online per aiutarti a creare un piano aziendale completo. Puoi anche usare modelli o strumenti online per aiutarti a scrivere il tuo piano.

7. Brand Your Business

Quando si avvia una società di ispezione a casa, è fondamentale creare un marchio forte che le persone ricordano. Il tuo marchio dovrebbe essere coerente tra tutti i materiali di marketing, tra cui il tuo sito Web, pagine di social media e brochure. Assicurati che tutti i materiali di marketing siano coerenti e riflettano bene il tuo marchio.

Con il marchio, è anche importante differenziare la tua attività e trovare la tua nicchia. Questo semplice atto ti aiuterà ad attrarre clienti che sono specificamente alla ricerca dei tuoi servizi. Inoltre, stabilire nicchie è importante per distinguere il tuo marchio. Le buone nicchie da considerare quando si tratta di branding includono nuove case di costruzione, proprietà precluse ed edifici commerciali.

Un altro esempio potrebbe essere che la tua azienda è l’unica che raccomanda esperti che danno ai clienti un’opinione più dettagliata su danni da stampo, termite o strutturali. Un’altra nicchia unica potrebbe essere consultare un imprenditore domestico o commerciale per aiutarli a diventare verdi.

8. Formare un’entità legale e registrarsi con lo stato

Per avviare una società di ispezione a casa, dovrai formare un’entità legale. Questo processo prevede la creazione di un nome commerciale e la presentazione di scartoffie presso il Segretario di Stato del tuo stato. Implica anche la deposito di scartoffie e il pagamento di una commissione. Nella maggior parte degli stati, il processo di registrazione è piuttosto semplice.

È importante farlo all’inizio per proteggere la tua attività da eventuali questioni legali lungo la strada. E sai cosa entra in gioco la nicchia qui? Hai indovinato: legge immobiliare. Quindi, in questa fase, vorrai consultare un avvocato specializzato in quest’area e, più specificamente, le attività di ispezione a casa.

Esistono diversi tipi di entità giuridiche che puoi scegliere e ogni tipo ha i suoi benefici e svantaggi. Quindi dovrai pesare i pro e i contro prima di prendere una decisione.

I principali tipi di entità aziendali per le società di ispezione domestica sono:

  • Sole proprietà
  • Partnership
  • Limited Liability Company (LLC)
  • Corporation

Puoi saperne di più su ogni tipo di entità sul sito Web SBA.

9. Apri un conto bancario aziendale

Quando si avvia qualsiasi azienda, è importante aprire un conto bancario aziendale. Questo atto ti aiuterà a mantenere le tue finanze organizzate e separate dai tuoi account personali. Inoltre, semplifica il deposito fiscale alla fine dell’anno. Sarà anche una buona idea ottenere una carta di credito aziendale e iniziare a costruire una storia creditizia per la tua azienda.

10. Acquista gli strumenti necessari

Dovrai anche acquistare gli strumenti giusti per avviare la tua società di ispezione. Inoltre, potrebbero essere richieste alcune attrezzature di ispezione a domicilio come parte dei requisiti di licenza professionale nel proprio stato. La buona notizia è che la maggior parte degli strumenti di cui hai bisogno sono abbastanza convenienti e alcuni possono persino essere affittati.

Alcuni degli strumenti essenziali per questo tipo di attività includono:

  • Una fotocamera digitale o videocamera
  • Laptop o Tablet
  • Misuratori di umidità
  • Termometro a infrarossi
  • Stetoscopio
  • Torcia
  • >Sicurezza occhiali

Puoi trovare un elenco più completo di strumenti sul sito web della National Association of Home Inspector (NAHI).

11. Considera il software di ispezione domestica

Per rendere il processo di ispezione più efficiente, potresti prendere in considerazione l’utilizzo del software di ispezione domestica. Questo software ti aiuta a tenere traccia delle tue ispezioni, creare report e archiviare le informazioni sul client. Ci sono diversi programmi disponibili e abbiamo elencato alcuni di quelli più popolari di seguito:

  • Jobber
  • Ispettore di casa
  • Horizon
  • Ispettore nexus
  • Spettora
  • Eneris

12. Crea un sito Web aziendale

Per commercializzare la tua attività e attrarre nuovi clienti, è importante creare un sito Web. Questo approccio fornirà ai potenziali clienti informazioni sulla tua azienda, servizi e tariffe. Permetterà anche loro di contattarti direttamente se hanno domande. Molte aziende di ispezione domestica usano wordpress.org per alimentare il loro sito Web poiché è facile da usare e economico. Inoltre, ci sono molti plugin disponibili per estendere la sua funzionalità.

13. Assicurati di avere le licenze richieste nel tuo stato

Prima di poter iniziare a eseguire ispezioni a casa, devi vedere se vivi in ​​uno stato che richiede hai determinate licenze o permessi. Anche se non sei tenuto a ottenerli, stati come la Georgia regolano la professione di ispezione a domicilio. Puoi scoprire cosa è necessario nel tuo stato contattando la tua agenzia di licenze locale.

14. Ottieni le tasse in ordine

Quando si avvia un’azienda, è fondamentale impostare un sistema per monitorare le spese e le tue entrate. Adottare misure proattive come questa renderà il deposito fiscale molto più semplice alla fine dell’anno. Potresti voler parlare con un contabile o uno specialista fiscale per iniziare. Molte aziende usano anche Intuit TurboTax poiché si integra con QuickBooks.

Le tasse principali che devi pagare come ispettore di casa sono le tasse sull’imposta sul reddito e sul lavoro autonomo. Tieni presente che anche le tasse possono variare in base allo stato.

15. Acquista l’assicurazione aziendale

Quando si avvia un’azienda, è fondamentale acquistare un’assicurazione per proteggere te stesso e i tuoi dipendenti. Le polizze assicurative aiutano a coprire eventuali costi associati a incidenti o infortuni che possono verificarsi mentre lavori. Alcuni dei tipi più comuni di assicurazione aziendale includono:

  • Assicurazione di responsabilità generale
  • Assicurazione di responsabilità professionale
  • Assicurazione per danni alla proprietà
  • Automobile Insurance

16. Sapere come scrivere un rapporto di ispezione

Una delle cose più importanti di cui hai bisogno Sapere di gestire un’azienda di successo è come scrivere un rapporto di ispezione. Questa esperienza ti consentirà di documentare i tuoi risultati e fornirli ai tuoi clienti in modo chiaro e conciso. Quando si creano rapporti di ispezione, dovrebbero essere facili da leggere, comprensibili e includere foto di eventuali problemi riscontrati durante l’ispezione.

Puoi fare riferimento agli ispettori domestici: Report Scrittura 101 scritta dagli esperti immobiliari presso l’Organizzazione dei professionisti immobiliari per scrivere i tuoi rapporti di ispezione a casa.

17. commercializzare la tua attività

Per attirare nuovi clienti, è essenziale commercializzare la tua attività in modo efficace. Questo fatto è particolarmente vero per le piccole imprese che hanno appena iniziato. È anche bene progettare il tuo sito Web con l’ottimizzazione SEO per la tua azienda. Inoltre, biglietti da visita, volantini, brochure, presenza online e passaparola sono tutti modi eccellenti per convincere la parola sulla tua società di ispezione a casa.

Come mi commercializzano come ispettore domestico?

Esistono diversi modi in cui puoi utilizzare le tue capacità di marketing per rendere i potenziali clienti consapevoli della tua nuova attività e delle tue capacità di ispettore domestico, incluso:

    Pubblicazione di annunci su giornali locali o classificati online
  • Sviluppare relazioni con agenti e appaltatori immobiliari
  • Assistenza a fiere e convenzioni
  • Networking con altri professionisti
  • Assistere a spettacoli domestici e fiere
  • Offrendo ispezioni gratuite a potenziali clienti
  • Dare presentazioni agli eventi della comunità

18. Genera lead e affronta i clienti

Una volta che hai iniziato a commercializzare la tua società di ispezione domestica, è tempo di iniziare a generare lead e ad affrontare i clienti . Quando hai alcuni lead, è fondamentale seguirli il prima possibile.

Assicurati di essere pronto a dare ai potenziali clienti una breve panoramica dei tuoi servizi di ispezione a casa e sii pronto a rispondere a qualsiasi domanda possano avere. Quindi, una volta prenotato un appuntamento, assicurati di presentarti in tempo e pronto a lavorare.

È importante ricordare che non tutti i lead si trasformeranno in clienti. Potrebbe essere necessario passare attraverso diversi lead prima di trovarne uno interessato a utilizzare i tuoi servizi. Quindi non scoraggiarti; Continua a lavorare sodo e continua a commercializzare la tua attività.

Come posso generare lead di ispezione a domicilio?

Senza lead, la tua società di ispezione farà fatica a crescere. Allora, come si generano lead? Esistono diversi modi per farlo, tra cui:

  • Che pubblica volantini nelle imprese locali e online
  • Invio di e-mail a potenziali clienti
  • Chiamare o visitare gli agenti immobiliari locali
  • Creazione di una pagina di destinazione sul tuo sito Web per lead
  • Elencare una directory di ispezione a casa come noleggiare un ispettore

19. Inizia a ispezionare

Una volta che hai tutte le conoscenze e le abilità necessarie, è tempo di iniziare a ispezionare le case. Quando ispeziona una casa, assicurati di documentare tutto nel rapporto di ispezione. In questo modo ti consentirà di fornire ai tuoi clienti una panoramica dettagliata della proprietà che stanno prendendo in considerazione l’acquisto.

È importante ispezionare sia l’interno che l’esterno della casa, nonché l’area circostante della proprietà. Assicurati di prestare molta attenzione a eventuali potenziali problemi e documentali nel rapporto.

Quando si ispeziona una casa, alcuni problemi da cercare includono:

  • Danno strutturale
  • Danno idrico
  • Muffa o muffa
  • Danno termite
  • Pittura piombo
  • Perdite di gas
  • Bad Roof
  • Unità di condizionamento danneggiate

Quando si ispezionano edifici e scuole commerciali, specialmente quando si tratta di strutture più vecchie, cerca i seguenti colpevoli:

  • Danno al fuoco
  • Problemi elettrici
  • Danno strutturale
  • Amianto in piastrelle per pavimenti, soffitti e tetti

20. ridimensionare la tua attività di ispezione domestica di successo

Man mano che la tua attività per l’ispezione domestica cresce, potresti scoprire che devi assumere ulteriori personale o subappaltatori. Questo processo può aiutarti a gestire la tua base di clienti in crescita e garantire che tutte le ispezioni siano completate in tempo.

È anche importante tenere traccia delle risorse personali e assicurarsi di avere un’adeguata copertura assicurativa. Man mano che la tua azienda cresce, è probabile che tu abbia a che fare con attrezzature e proprietà più costose. Inoltre, tieni d’occhio le tue finanze per assicurarti di addebitare abbastanza per i tuoi servizi. Infine, man mano che la tua azienda avrà più successo, potresti anche prendere in considerazione l’espansione in nuovi mercati. Stabilire un franchising di ispezione a domicilio per farlo è un ottimo modo per ridimensionare.

Il modo migliore per ridimensionare la tua attività di ispezione a casa è continuare a fornire un servizio eccellente e mantenere un alto livello di professionalità. Assicurati di rimanere aggiornato sulle ultime tendenze e tecnologie del settore e metti sempre al primo posto le esigenze dei tuoi clienti.

Video:Come avviare un’attività di ispezione a domicilio

Reviews

Related Articles