Come creare una scena di natività con materiali riciclati – 6 passi

Immagine: cucciolo898.com

L' originalità è un elemento che non può mancare a Natale. Soprattutto se in casa ci sono bambini piccoli. Un modo divertente per intrattenere i più piccoli della famiglia è sostituire il classico presepe di Natale acquistato con un presepe realizzato interamente con materiali riciclati. Nelle righe successive di questo sito viene mostrato come realizzare un presepe con materiali di riciclo.

Potrebbe interessarti anche: Come realizzare uno stivale di Natale con materiale riciclato Passaggi da seguire:

uno:

Per creare un presepe puoi utilizzare ogni tipo di materiale riciclato , da lattine, tappi di sughero, lattine di coca cola, cartoni del latte o, ad esempio, plastilina. Se a casa non hai nessuno dei materiali elencati di seguito, non preoccuparti, puoi sempre cercare qualcosa di simile per dare forma al tuo presepe. Sono sicuro che sarà altrettanto buono.

Due:

Inizieremo con il portale di Betlemme. Sono sicuro che usano le bacchette a casa. Prendi alcuni e incollali per attaccarli e disporli come un capannone. Rinforzali sul retro e incollali uno per uno fino a quando non c'è una figura coerente e si erge come un tetto. Una volta che hai il portale di Betlemme, coprilo con strisce di giornale e lascia un'apertura dove verranno collocate le figure della Natività.

Immagine: collegepadrecollado.blogspot.com

3:

I bambini hanno sempre della plastilina in casa, avanzi di pentole diverse e di cui non sanno mai davvero cosa farne. In questo caso le utilizzeremo per le figure della Natività. Cioè il bambino Gesù, la Vergine, San Giuseppe, il bue, il mulo e l'angelo. Le caratteristiche facciali delle figure non devono essere molto dettagliate. Ad esempio, la vergine può avere una testa color carne, un mantello blu e un corpo o tunica bianca. Lo stesso accadrebbe con San José, che sarebbe coperto da un manto marrone e il bambino, che sarebbe vestito di bianco.

4:

Il passo successivo riguarda la decorazione della Betlemme. Per simulare il fiume, è possibile utilizzare la carta albal. Il vantaggio di questo tipo di carta è che si stropiccia facilmente, così si possono simulare le onde del fiume e dare così maggior realismo alla Natività.

Immagine: sosmadre.com

5:

Gli alberi devono essere posizionati vicino al fiume. Se hai dei tappi in casa, questi ti faranno un tronco, mentre le foglie possono essere fatte con la plastilina verde. Questo lascerà una foresta molto colorata e dinamica.

6:

Seguendo l'andamento dei tappi, li utilizzeremo anche per il resto degli animali del presepe. Per le pecore, i tappi possono essere usati per il tronco e ricoperti di cotone. Per i cammelli dei tre magi, invece, si possono usare dei bastoni per le gambe e il collo e per unire la testa al tronco, che sarà costituito da tappi di sughero.

Immagine: elbalcondemateo.com

Se desideri leggere altri articoli simili a Come realizzare un presepe con materiali di riciclo , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Arte e artigianato.

Reviews

Related Articles