Come creare un’applicazione mobile con AppMakr (senza sapere come programmare)

Hai mai pensato di creare la tua applicazione mobile ma hai fatto marcia indietro perché non sai come programmare? Con AppMakr puoi creare applicazioni mobili senza alcuna conoscenza tecnica . Sì, sì, hai sentito bene, senza conoscenze tecniche. Tutto ciò che serve è avere un computer, un account utente AppMakr e sapere come sarà l'applicazione che stai per creare. Qui spieghiamo come creare un'applicazione mobile con AppMakr in un modo molto semplice.

Se volete continuare a leggere questo post su "Come creare un’applicazione mobile con AppMakr (senza sapere come programmare)" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Come creare un’applicazione mobile con AppMakr (senza sapere come programmare), continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Avrai bisogno di:

Potrebbe interessarti anche: Come creare un'app mobile – facile e veloce Passaggi da seguire:

uno:

Crea un account utente (gratuito) su AppMakr.

Due:

Fai clic sul pulsante " Crea nuova app " e scegli se la tua app sarà un'app nativa per iPhone, Android o Windows .

3:

Inserisci l' URL o l'RSS contenente il contenuto della tua app e fai clic su “ Crea app! ”.Puoi scegliere i contenuti che desideri per la tua applicazione, ad esempio gli ultimi post pubblicati sul tuo blog. In questo caso basterebbe indicare qui l'URL del tuo blog.

4:

La tua applicazione è già stata creata, ora è il momento di personalizzarla a tuo piacimento e pubblicarla in modo che chiunque possa scaricarla. Nella scheda "Art" puoi:

  • Scegli un nome per la tua applicazione . Inseriscilo nel campo "Nome visualizzato icona" (nome che verrà visualizzato accanto all'icona dell'applicazione nel mercato).
  • Scegli un'immagine per l'icona dell'app . AppMakr ti mostrerà alcune immagini tra cui scegliere in base all'URL che gli hai passato nel passaggio 4, ma puoi sempre creare la tua icona e caricarla facendo clic su "Da disco" o "Da URL".
  • Scegli un layout per la schermata iniziale della tua app . Come nel passaggio 5, puoi scegliere uno dei design suggeriti dall'applicazione, selezionarne uno dal tuo disco rigido ("Da disco") o da qualche altro sito in cui hai il design ospitato inserendo l'URL ("Da URL" ). Se non disponi di alcun design per la schermata iniziale della tua app e devi assumere un professionista, AppMakr fornisce assistenza tramite il collegamento "Assumi un professionista", sebbene ciò comporterà un costo aggiuntivo.

5:

Nella scheda "Schede" puoi scegliere le diverse schede o sezioni che desideri che la tua applicazione abbia, ad esempio:

Home – Ultimi messaggi – Tutti i messaggi

6:

Nella scheda "Personalizza" puoi personalizzare lo stile dell'intestazione e le opzioni di condivisione social che desideri che la tua app abbia.

7:

Nella scheda "Notifiche" puoi configurare le notifiche push o i messaggi che desideri che l'applicazione invii agli utenti. Ad esempio, puoi impostare una notifica push per avvisare gli utenti quando ci sono nuovi post pubblicati. Fino a quando non avrai pubblicato la tua applicazione sul mercato (iPhone, Android o Windows) non potrai configurare le notifiche push.

8:

Nella scheda "Informazioni app" puoi inserire le informazioni di base per la tua app. Queste informazioni serviranno a promuoverlo nel mercato delle applicazioni corrispondente. Tra gli altri, devi inserire il nome, a cosa serve, se ha un sito Web, schermate, ecc. Qui puoi anche vedere una demo della tua applicazione funzionante.

9:

Nella scheda “Monetizza” puoi scegliere se mostrare pubblicità e monetizzare la tua applicazione oppure pubblicarla gratuitamente senza possibilità di monetizzazione.

10:

E infine, nella scheda "Pubblica" puoi seguire alcuni semplici passaggi per pubblicare la tua app sull'app market di tua scelta (iPhone, Android o Windows) e renderla disponibile per il download a chiunque. A seconda che tu abbia creato un'app per iPhone, Android o Windows, dovrai anche creare altri account in ciascuno dei mercati delle app corrispondenti, ma AppMakr ti fornirà tutti i passaggi da seguire in quest'ultimo passaggio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come creare un'applicazione mobile con AppMakr (senza sapere come programmare) , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Elettronica.

Consigli

  • Prima di creare l'applicazione, scegli un nome e disponi di un file immagine (jpeg, gif, png) con il logo pronto.
  • AppMakr ti consente di creare app native per iPhone, Android e Windows. Avrai bisogno di un account per poter pubblicare la tua applicazione nel mercato di tua scelta.

Reviews

Related Articles