Come fare il colore nero – Passi e tecniche

Quando si parla di colori, il bianco e il nero rappresentano rispettivamente la luce e l'oscurità. Mentre il bianco è l'assenza di colore, il nero dovrebbe essere la somma di tutti i colori. Ma ci sono molti casi in cui potremmo aver bisogno di realizzare un colore nero elegante, al di fuori del mondo della pittura, come nell'artigianato. Anche la cucina, in particolare la pasticceria, utilizza sempre più colori per realizzare torte e crostate attraenti, quindi è necessario utilizzare prodotti commestibili per ottenere un colore nero intenso e impressionante.

Se vuoi sapere come realizzare il colore nero per applicarlo a diverse discipline, continua a leggere questo pratico articolo di OneHOWTO e scoprirai tutte le possibilità.

Potrebbe interessarti anche: Come realizzare un indice rosa

  1. Come fare il colore nero con la vernice: le miscele
  2. Come fare il colore nero con la plastilina
  3. Come fare il colore nero con la colorazione vegetale
  4. Come fare il nero con il fondente

Come fare il colore nero con la vernice: le miscele

Ci sono tre metodi per fare il nero con la vernice e tutti iniziano con una miscela di colori. Possiamo realizzare questa miscela direttamente con vernici colorate oppure possiamo utilizzare coloranti o coloranti. Questi metodi sono applicabili anche alle tecniche artigianali con altri materiali.

  • Crea il nero con i colori primari: mescola i tre colori primari in quantità uguali. Questi colori sono rosso, giallo e blu. Scopri di più su di loro in questo altro post su Quali sono i colori primari.
  • Crea il colore nero con colori complementari: ogni colore ha il suo colore complementare, che è l'opposto sulla ruota dei colori. In questo caso, possiamo arrivare al nero puro se mescoliamo due colori complementari, come l'arancione e il blu, il verde e il rosso, oppure il giallo e il viola. In questo link potete trovare maggiori informazioni per sapere quali sono i colori complementari.
  • Fai il nero con altri colori: ci sono altre miscele di colori con cui arriviamo al nero, anche se può variare leggermente di tonalità. Otterremo un nero intenso mescolando blu e marrone.

Questo metodo per sapere come è fatto il colore nero è valido per tutti i tipi di vernici. Può essere utilizzato per vernici a olio, acriliche, plastiche, ecc. Tieni presente che una piccola variazione nella quantità di uno dei colori nel mix comporterà un cambiamento nella tonalità del nero finale.

Come fare il colore nero con la plastilina

Se stiamo parlando di un mestiere popolare come la plastilina e non hai il nero, puoi mescolare le plastiline colorate per fare il nero . Ecco alcune ricette mix per farti diventare nero:

Come fare la plastilina nera con 3 colori

Ci sono due possibili combinazioni se vuoi usare tre colori di questo materiale per fare il nero:

  • ⅓ blu con ⅓ rosso e un finale ⅓ giallo.
  • ⅓ viola con ⅓ arancione e ⅓ verde.

Una volta ottenute le parti di ogni colore, mescolatele unendo bene i tre e impastando, fino ad ottenere una sfumatura di nero uniforme.

Come fare il colore nero con 2 colori di plastilina

Per realizzare questo colore con solo due colori di argilla, hai tre possibili miscele tra cui scegliere:

  • ⅔ viola e ⅓ giallo.
  • ⅔ verde e ⅓ rosso.
  • ⅔ arancione e ⅓ blu.

Quando hai i colori necessari, impasta bene tutte le parti fino ad ottenere il colore scuro che desideri. Se ti piace usare questo materiale e vuoi prepararlo a casa e imparare a fare più colori, ti consigliamo questo altro articolo di OneHOWTO in cui imparerai come fare la plastilina fatta in casa.

Come fare il colore nero con la colorazione vegetale

Se vogliamo tingere gli alimenti in vari colori, nei negozi abbiamo coloranti vegetali in molte sfumature. Esistono anche coloranti neri, ma sono più difficili da ottenere, quindi possiamo mescolare coloranti vegetali di altre tonalità per ottenere il colore nero desiderato.

Esistono coloranti alimentari vegetali in formato liquido, gel o pasta. A seconda del tipo di ricetta che andremo a preparare, ce n'è una che risulterà più appropriata di altre, tutto dipende dalla consistenza del cibo. Ad esempio, se parliamo di pasticceria e vogliamo ottenere una glassa nera per i cupcakes, non dovremmo usare coloranti liquidi, perché sicuramente finiremo per diluire lo zucchero, indipendentemente dal fatto che sia zucchero di grano o glassa.

Questi coloranti vegetali commestibili sono piuttosto fragili, quindi sia il calore che la luce possono farli perdere luminosità. Ecco perché ogni volta che si utilizzano coloranti in pasticceria, si consiglia di conservare il cibo preparato in un luogo fresco e buio.

Per ottenere il tono nero, dovremo mescolare i coloranti vegetali commestibili, nelle stesse proporzioni che abbiamo usato in precedenza per la vernice e la plastilina. Tieni presente che questo colorante verrà applicato su un alimento che in molti casi sarà di colore chiaro (farina, burro, latte, uova), quindi la miscela molto probabilmente schiarirà e forse dovrà aggiungere più quantità di coloranti , ma sempre nella stessa proporzione. Pertanto, per rendere nero con colorante alimentare vegetale, attenersi alla seguente procedura:

  1. Prendi diversi dei colori di questo materiale che hai a portata di mano, assicurati che siano quelli menzionati negli impasti della prima sezione perché così sarà più facile arrivare al nero. Ad esempio, puoi usare coloranti alimentari gialli, rossi e blu, che sono di base e molto facili da ottenere.
  2. Aggiungere le gocce di ciascuno a poco a poco mescolando il cibo di base.
  3. Se vedete che una volta tutto amalgamato e con un aspetto uniforme è ancora limpido, aggiungete più gocce di ciascuno dei colori.
  4. Mescolare ancora fino ad ottenere la tonalità nera che si desiderava decorare e applicarla al piatto che si sta preparando.

Se vuoi fare il colore nero per la pasticceria senza usare questi coloranti, ti sarà molto utile il cacao , che ha già un colore scuro naturale.

Come fare il nero con il fondente

Il cacao in polvere è molto utile per le sfumature di nero intenso. Possiamo usarlo come se fosse un altro colorante, aggiungendolo direttamente all'impasto per torte, biscotti, biscotti, ecc. Per ottenere un impasto nero al gusto di cioccolato, possiamo sciogliere in una casseruola il puro cacao fondente , aggiungendo il burro e, una volta completamente sciolto, unirlo all'impasto. Possiamo anche usarlo come sostituto dello zucchero a velo bianco nelle ricette che richiedono la tonalità scura.

Se non vuoi usare il cacao, ma vuoi utilizzare la massa di zucchero detta fondente, che serve per ricoprire torte, crostate, torte, ecc., puoi acquistare direttamente la fondente di zucchero nero oppure puoi preparare il fondente fatto in casa e aggiungere coloranti ad esso verdure per ottenere il colore desiderato, incluso il nero come abbiamo spiegato prima, per decorare i vostri dolci. Qui vi lasciamo una ricetta per preparare questo dolce ingrediente in modo semplice: Come fare il fondente fatto in casa con nuvole di zucchero.

Se i nostri consigli su come fare il nero ti sono stati utili, puoi leggere altri articoli di OneHOWTO su come realizzare altri colori.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare il nero , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Arte e artigianato.

Reviews

Related Articles