Come fare una chiamata internazionale: controlla passo dopo passo!

0
43

Stai partendo per un viaggio e hai bisogno di fare una chiamata in Brasile? O i tuoi parenti sono in viaggio fuori dal paese e vuoi richiamarli? Beh, come forse già sai, le chiamate internazionali funzionano in un modo completamente diverso. Quindi, ti starai chiedendo: come fare una chiamata internazionale? In questo articolo vedrai come realizzare questo compito.

Vedi anche come registrare una chiamata!

È molto diverso dal chiamare altri stati o città

Le chiamate internazionali non funzionano come le chiamate effettuate tramite DDD (Direct Dialing Distance), fatte tra diversi stati e città in Brasile, in cui è necessario includere solo il numero dell’operatore e il codice della città verso cui si sta chiamando.

In questo modo, per effettuare una chiamata internazionale, è necessario conoscere il numero IDD (International Direct Dialing) del paese che vuoi chiamare, oltre ad una serie di altri numeri per completare la chiamata.

Un’altra importante differenza che deve essere presa in considerazione è che le chiamate internazionali sono molto più costose. Tuttavia, ci sono modi per risparmiare denaro quando si chiama all’estero.

Continua a leggere per scoprire come fare chiamate internazionali e quanto costano di solito.

Cos’è la chiamata diretta internazionale (IDD)?

Come gli stati brasiliani, ogni paese del mondo ha il suo codice IDD, e per fare una chiamata in un altro paese è necessario conoscere il numero del paese che vuoi chiamare. Quindi, puoi vedere questo codice IDD quando ricevi chiamate internazionali sull’ID chiamante del tuo cellulare. È il numero che viene subito dopo il segno più «+» quando qualcuno chiama dall’estero.

È molto probabile che tu abbia già salvato un contatto di qualcuno con «+55» prima del numero. Per chi non lo sapesse, questo codice si riferisce al DDI del Brasile. Quindi, chi si trova in un altro paese e vuole fare una chiamata ad un numero all’interno del territorio nazionale brasiliano, dovrà comporre questi due numeri (55).

Ma sappi che in alcuni paesi è anche necessario scoprire il prefisso della regione in cui si trova il numero. Per esempio, se la persona si trova a San Paolo, Brasile, è ancora necessario utilizzare il prefisso 11.

Puoi controllare una lista con il prefisso di diversi paesi del mondo in questo link di Wikipedia.

Come fare una chiamata internazionale

Beh, anche se non sembra, la procedura per eseguire questo compito è molto semplice. Il tuo problema più grande è il prezzo che gli operatori di solito applicano per fare questo tipo di chiamata.

Quindi, una volta che conosci il prefisso del paese in cui vuoi fare una telefonata, digita semplicemente il tuo telefono fisso o mobile nel seguente ordine:

  • 00 + codice operatore + codice paese (IDD) + codice città, se necessario (DDD) + numero di telefono.

C’è anche un sito web che può essere molto utile quando si fanno chiamate internazionali. Sul sito Codice Paese, puoi fare una simulazione della chiamata. Per esempio, puoi scegliere di fare una chiamata dall’Argentina alla Germania. In questo modo, ti mostrerà i numeri che devi inserire per effettuare la chiamata.

Come fare una chiamata internazionale a carico del destinatario

Come possiamo fare chiamate nazionali, possiamo anche fare chiamate a carico del destinatario verso altri paesi. Tuttavia, sono indicati per i casi urgenti, perché in generale hanno costi molto più alti rispetto alle chiamate normali.

Quindi, per fare una chiamata internazionale a carico del destinatario, devi comporre lo 0800-703-2121 e comunicare ad un operatore il numero di destinazione della tua chiamata a carico.

Codice operatore telefonico

Come già sappiamo, ogni volta che facciamo una chiamata internazionale il codice operatore deve essere inserito prima dell’IDD. Quindi, vedi sotto il codice degli operatori più popolari in Brasile:

  • Vivo: 15
  • Oi: 31
  • Claro: 21
  • TIM: 31

Quanto costa fare una chiamata internazionale con ogni compagnia telefonica?

Una cosa è certa: i costi delle telefonate internazionali sono molto più alti delle chiamate tra città con prefissi diversi. Quindi, l’importo addebitato per ogni chiamata varia a seconda del paese e dell’ora della chiamata. Inoltre, gli operatori brasiliani offrono una serie di sconti e pacchetti per attirare gli utenti di questo tipo di servizio.

Per coloro che usano molto questo tipo di servizio, ci sono piani più convenienti con pacchetti di minuti per parlare di più al telefono o al cellulare con il tuo parente, amico o cliente.

Così, Vivo offre piani per le chiamate internazionali a partire da 26,90€ al mese, con pacchetti fino a 30 minuti. Tuttavia, per ottenere questo pacchetto devi essere un cliente post-pagato dell’operatore.

Alla Oi, il Piano Base DDI 31, offre chiamate internazionali con tariffe a partire da 0,99€ al minuto. Quindi, i valori possono variare a seconda del paese in cui viene effettuata la chiamata.

D’altra parte, Claro e TIM non hanno piani specifici per coloro che hanno bisogno di fare molte chiamate fuori dal paese. Tuttavia, di solito forniscono offerte che includono le chiamate verso l’estero.

Nextel non offre chiamate internazionali. Ma se sei un abbonato dell’operatore e hai bisogno di parlare con qualcuno fuori dal paese, l’azienda ha delle partnership con altri operatori. Quindi, basta contattare il call center Nextel per scoprire quale codice operatore è più vantaggioso da utilizzare.

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? È riuscito a fare la chiamata internazionale? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova in alto a destra della pagina!