Come girare quando vertigini – 6 passi

I turni sono passi di danza che richiedono una tecnica puntuale per non avere le vertigini. Sono usati in vari balli come balletto, pop, tango, tra gli altri. Uno dei trucchi è avere un punto fisso da guardare mentre ti stai girando, ma ci sono altri consigli per questo motivo su questo sito .com ti diamo le chiavi in ​​modo che tu sappia come girare quando balli senza avere le vertigini .

Potrebbe interessarti anche: Come rinforzare le caviglie per ballare Passi da seguire:

uno:

Stai in piedi con le mani sulle spalle, contraendo l'addome in ogni momento.

Due:

Ricordiamo poi che il movimento di virata deve essere sempre eseguito a blocco, questo significa che il corpo nel turno si muove nel suo insieme per favorire la qualità del movimento.

3:

Guarda al tuo fianco e cerca un punto fisso da osservare nella svolta.

4:

Ogni turno sarà sempre sul metatarso. Per iniziare l'esercizio devi fare mezzo giro.

5:

Ruota di nuovo sulla pianta del piede, eseguendo un altro mezzo giro. In ogni momento la testa guarda sempre il punto fisso.

6:

Dopo aver praticato l'esercizio, prova a girare più volte di seguito senza la necessità di fare mezzo giro. Ogni volta che ti giri devi girare velocemente la testa con la tecnica che hai esercitato, questi suggerimenti ti aiuteranno a farlo senza avere le vertigini.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come girarsi quando si balla senza avere le vertigini , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Artigianato e tempo libero.

Reviews

Related Articles