Com’è il costume regionale della comunità di Valencian

La Comunità Valenciana è una regione in cui il suo costume regionale è ancora molto presente nelle sue feste e negli atti folcloristici, soprattutto durante il Festival delle Fallas , poiché è il costume falleros considerato regionale. Si tratta di un costume molto vistoso e colorato, nel caso delle donne, in cui assume grande importanza anche l'acconciatura molto elaborata. Nel caso degli uomini, ci sono diversi abiti che possono indossare, a seconda di chi li indossava originariamente. In questo sito web .com spieghiamo in dettaglio com'è il costume regionale della Comunità Valenciana Foto: Tourist Gandía

Potrebbe interessarti anche: Com'è il costume regionale della Catalogna Indice

  1. vestito femminile
  2. abito maschile
  3. acconciatura femminile

vestito femminile

Quando indossano il costume Fallas, le donne devono indossare sottogonne , l'intimo vecchio stile, accompagnate da un piumino per dare volo alla gonna , che è una delle parti più notevoli del costume poiché sono realizzate con tessuti con stampe floreali e molto colori accesi. .

Nella parte superiore, le falleras indossano un corpetto o corsetto , solitamente dello stesso tessuto della gonna, e che è accompagnato dalle manteletas , che sono una specie di sciarpa che copre le spalle, si incrocia sul petto e si annoda all'altezza del vita. . Allo stesso modo, sopra la gonna indossano anche un grembiule dello stesso tessuto degli scialli. Per quanto riguarda gli accessori, le scarpe sono normalmente foderate con lo stesso tessuto dell'abito, di solito si indossano gioielli e decorazioni, e sono importanti anche i pettini , che vengono posizionati sull'acconciatura che spiegheremo più avanti.

Immagine: rafaelcatala.com

abito maschile

Gli uomini che vogliono indossare il costume regionale valenciano possono scegliere diversi modelli:

  • Il costume Fallas : composto da pantaloni e giacca corta, entrambi neri, camicia bianca con gorgiera e fusciacca colorata (che identifica la posizione all'interno della commissione Fallas).
  • Il torrentí è un costume tipicamente valenciano pieno di colori chiari e accesi, composto da pantaloni attillati sotto il ginocchio, che lasciano intravedere le calze e la giacca corta dello stesso colore, camicia bianca, fusciacca e rete sul capo.
  • Il " saragüell " (nome dato ai pantaloni larghi che non arrivano sotto le ginocchia e indossati dai contadini del Paese di Valencia) è il costume tipico dell'horta valenciano ed è composto dal saragüell bianco al ginocchio, camicetta, gilet, cintura, foulard (detto "mocaor") sul capo, espadrillas di canapa e una lunga e stretta coperta di colori sgargianti (morellana).

Immagine: falles.mforos.com

acconciatura femminile

Oltre all'abito, l'acconciatura è molto importante nel tradizionale costume fallera , composto da un fiocco molto lavorato. I capelli sono incrociati con aghi sia sul dorso che di lato, dove i capelli sono arrotolati sopra l'orecchio come una chiocciola, che viene chiamata " chignon ". Inoltre, il pettine dovrebbe essere posizionato sopra la testa.

Immagine: es-enelpatio.blogspot.com

Se desideri leggere altri articoli simili a Com'è il costume regionale della Comunità Valenciana , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Artigianato e tempo libero.

Reviews

Related Articles