Com’è l’abito regionale dell’Andalusia

Nel caso del costume regionale andaluso , va notato che esistono diversi costumi a seconda della provincia. C'è anche quello utilizzato in tutta la Comunità Autonoma per assistere alle fiere e che è conosciuto in tutta la Spagna e anche fuori dal Paese: l' abito gitano o flamenco , nel caso delle donne, e l' abito corto per gli uomini. Inoltre, questo vestito segue le mode e riunisce ogni anno professionisti del settore all'International Flamenco Fashion Show (SIMOF), che segnerà le tendenze più popolari durante la stagione. Su questo sito web .com spieghiamo di più su questi costumi tipici andalusi.

Potrebbe interessarti anche: Com'è il costume regionale della Catalogna

vestito femminile

L'origine dell'abito da flamenco risale alla fine del XIX secolo, quando le donne del ceto basso, generalmente zingare, partecipavano alle fiere del bestiame vestite con abiti a balze. A partire dalla Fiera di Aprile del 1929, l'abito fu consacrato come abito ufficiale per partecipare all'evento, una tradizione che si è mantenuta fino ai giorni nostri. Si tratta di un abito lungo e aderente che di solito arriva alla caviglia ed è ornato di balze su la gonna e le maniche. Può essere di qualsiasi colore, di solito molto vistoso, sia semplice che fantasia, con i pois che sono i più comuni sulla sommità della testa o sul lato. Allo stesso modo, gli accessori che si abbinano al vestito come orecchini, collana, ventaglio, ecc. sono solitamente tipici. Le calzature possono essere a tacco basso o medio, o espadrillas sparto che offrono un maggiore comfort per sopportare un'intera giornata di balli e trambusto andaluso.

Va notato che l'abito da flamenco è l'unico abito regionale spagnolo che segue le tendenze della moda e varia di anno in anno, quindi gli andalusi devono essere aggiornati per scegliere l'abito per la Fiera di aprile.

Immagine: esp.andalucia.com

abito maschile

Gli uomini andalusi che indossano l'abito andaluso indossano l' abito corto che è caratterizzato dal cordovano o cappello a tesa larga. Gli altri pezzi di questo abito sono la camicia , che deve essere sempre bianca; la guayabera o giacca corta in abbinamento a pantaloni stretti che di solito sono grigio antracite, neri o blu navy; il gilet è facoltativo, ma si consiglia di indossarlo; e il fazzoletto come cintura legato in vita. Per quanto riguarda le calzature, di solito indossano scarpe di vitello che alcuni chiamano stivaletti, calze bianche e leggings o pantaloni.

Immagine: flamencoexport.com

Se desideri leggere altri articoli simili a Com'è il costume regionale andaluso , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Artigianato e tempo libero.

Consigli

  • Promuove la cultura e il folclore popolare affinché non vada perso.

Reviews

Related Articles