Come organizzare l’armadio in 10 passaggi

Tenere un armadio sempre ben organizzato può essere un compito semplice e piacevole. Soprattutto quando sei sicuro che questo sarà essenziale per mantenere i tuoi pezzi in buone condizioni, oltre a farti risparmiare tempo. Per facilitare questo processo, portiamo 10 suggerimenti che ti aiuteranno a mettere in pratica questa missione. Prova e vedrai che i vantaggi sono tanti!

1 – Utilizzare scatole, cestini e divisori per tenere tutto al suo posto

Se volete continuare a leggere questo post su "Come organizzare l’armadio in 10 passaggi" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Come organizzare l’armadio in 10 passaggi, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Cestini e scatole funzionano bene come cassetti che dividono i tuoi pezzi in settori. Metti semplicemente degli organizzatori più piccoli come alveari al loro interno, che sono ottimi per riporre piccoli oggetti come la biancheria intima. Per facilitare la visualizzazione, puoi allegare etichette che identificano cosa c'è all'interno di ogni scatola.



2 – Evidenzia i pezzi che usi di più

Quei jeans che entrano a malapena nel tuo guardaroba, le scarpe da ginnastica che indossi per colpire, la maglietta che ti piace di più sono pezzi che dovrebbero guadagnare un posto di rilievo. Puoi lasciarli su un appendiabiti fuori dall'armadio, oppure tenerli in un angolo apposito dell'armadio, quello che sarà più visibile. In questo modo non perderai tempo a cercare ciò che desideri tra gli altri pezzi.

3 – Organizza i vestiti per tipologia e poi per colore

Per facilitare la scelta dei capi, separali per tipologia: pantaloni, shorts, gonne, abiti, camicie, t-shirt… . Così, quando scegli gli abiti, puoi già pensare alle combinazioni di colori che vuoi mettere insieme e passare direttamente ai pezzi che corrispondono ad essi.

4 – Ogni volta che arriva un nuovo vestito, togliti un vecchio vestito

Il consumo consapevole è un'azione molto importante per mantenere organizzato il tuo guardaroba. Quindi niente per accumulare quei vestiti che non indossi da molto tempo. È arrivato un nuovo pezzo, ne è uscito uno vecchio.

Non sai come farlo? Un consiglio: posizionate tutte le grucce con il gancio rivolto verso l'esterno, al contrario del solito. Quando togli i vestiti da questo appendiabiti, giralo nella sua posizione normale. Dopo 3 o 4 mesi saprai quali grucce non sono state utilizzate e sarai in grado di identificare i vestiti che occupano poco spazio.

5 – Ottieni il massimo da ogni divisione

Identificare l'uso migliore per ogni divisione del tuo guardaroba è la chiave per ottimizzare lo spazio e lo stoccaggio. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Utilizzare cassetti per biancheria intima e accessori;
  • Gli scaffali possono funzionare bene per indumenti che funzionano meglio piegati che appesi, come abbigliamento sportivo, piccoli oggetti come pantaloncini e oggetti spessi come felpe con cappuccio.
  • Le grucce sono perfette per riporre abiti e camicie senza pieghe.
  • I ganci vengono utilizzati per appendere cinture, borse, sciarpe, ma anche collane e bracciali.
  • Gli scomparti superiori dovrebbero essere usati per riporre oggetti che non ti sposti spesso, come valigie e stivali di gomma.
  • Sugli scaffali inferiori, le scarpe. Tieni i più delicati all'interno delle loro scatole per conservarli più a lungo.

6 – Piega i vestiti per risparmiare spazio e tempo

Puoi essere un fan della piega tradizionale o dei famosi rotoli di vestiti, non importa! La chiave è sceglierne uno e lasciare i tuoi vestiti sempre in ordine. Ciò consente di risparmiare spazio e tempo perché è molto più facile visualizzare ciò che hai a disposizione.

Cosa indossare: 50 idee per sfoggiare in ogni occasione

7 – Riserva uno spazio per i tuoi accessori

Borse, gioielli, sciarpe, cappelli, trucchi… quegli accessori che amiamo meritano cure e un posto speciale. Usa ganci, scatole e divisori in modo che siano ben organizzati all'interno del tuo armadio. Questo conserverà meglio i tuoi pezzi, oltre a mantenere il tuo armadio sempre visivamente gradevole.


Planner: cosa, come fare e dove scaricare?

8 – Gli indumenti delicati necessitano di cure particolari

Capi delicati, tessuti pregiati e pigiami meritano un'attenzione particolare. Per coloro che vuoi avere per tutta la vita e vuoi assicurarti che siano sempre ben curati, usa delle coperture speciali. Non dimenticare di inserire un sacchetto antimuffa all'interno del coperchio per assorbire l'umidità. Di tanto in tanto ricordarsi di aprire il coperchio per arieggiare il pezzo.

Piccolo armadio: scopri idee fantastiche per stili diversi

9 – Mantenere l'armadio sempre pulito e ventilato

Potresti non rendertene conto, ma l'armadio raccoglie molta polvere. Di tanto in tanto, rovesciare i pezzi sulla gruccia e togliere i pezzi dalla griglia per pulirli con un panno umido, solo acqua, o pochissimo prodotto per la pulizia. È anche molto importante ventilare l'interno dei mobili in modo che i vestiti non si ammuffiscano. Per fare questo, apri bene le finestre della tua camera da letto e le porte dell'armadio e fai entrare aria fresca per alcune ore.

Come vestirsi bene: moda di base e consigli di stile

10 – Più sono organizzate, più è facile trovare le tue cose!

Ricorda di sì! Non organizzo mai troppo. Più organizzato è il tuo guardaroba, più facile sarà per te trovare i tuoi capi e meglio saranno curati. Quindi investi un po' di tempo ogni giorno per organizzare ciò che hai spostato, puoi star certo che un po' di giornata ti farà guadagnare dei buoni minuti per le settimane a venire.

Reviews

Related Articles