Come portare la tua fotografia di architettura al livello successivo

Hai sempre desiderato scattare foto della splendida architettura che vedi durante i tuoi viaggi? Ti piace scattare foto di edifici vecchi e nuovi nella tua città natale? La fotografia di architettura è uno dei generi fotografici più facili da imparare e da praticare. Tutto ciò che serve è un iPhone e una vista delle strutture artificiali. Ecco una panoramica della fotografia architettonica, oltre ad alcuni suggerimenti per trasformare la tua fotografia di edifici da blanda a mozzafiato.

Cos'è la fotografia di architettura?

La fotografia architettonica è solo scattare foto di edifici, giusto? Certo, questa è la premessa di base. Ma c'è di più oltre a scattare foto di strutture artificiali. Le fotografie architettoniche vengono utilizzate per evidenziare gli elementi di design in un modo che sia esteticamente gradevole e accurato.

Se volete continuare a leggere questo post su "Come portare la tua fotografia di architettura al livello successivo" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Come portare la tua fotografia di architettura al livello successivo, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Su cosa si concentra la fotografia di architettura?

Con la fotografia di architettura, l'immagine deve catturare una rappresentazione accurata dei dettagli più importanti di un edificio, nonché di come interagisce con il paesaggio circostante. I fotografi possono concentrarsi sulla fotografia di architettura moderna, edifici storici o anche altri tipi di strutture artificiali come i ponti.

Tipi di fotografia architettonica

Esistono due tipi principali di fotografia architettonica: esterna e interna. La fotografia di architettura esterna si concentra sugli elementi esterni di un edificio o struttura e su come si inserisce nell'ambiente. La fotografia architettonica aerea è un sottogenere che si concentra su una vista a volo d'uccello di un edificio presa da un drone o da un aereo.

La fotografia di architettura d'interni mette in evidenza gli elementi interni di un edificio o struttura. Situazioni di illuminazione imprevedibili rendono la fotografia di architettura d'interni un po' più impegnativa rispetto alla cattura di un edificio dall'esterno, ma le tecniche di illuminazione creative sono possibili anche con un iPhone.

La fotografia immobiliare è un altro sottogenere della fotografia architettonica. Ciò che lo distingue è che le foto vengono create con meno enfasi sui dettagli architettonici e maggiore enfasi sulla vivibilità. L'obiettivo non è una rappresentazione artistica o una gradevole immagine, ma vendere l'immobile.

Suggerimenti per la fotografia architettonica per scattare con il tuo iPhone

Pronto a provare tu stesso la fotografia architettonica? Ecco alcuni semplici suggerimenti e trucchi per la fotografia architettonica per bellissime foto dei tuoi edifici preferiti.

Suggerimento 1: cattura le tue prime impressioni sulla struttura

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Svetlana Leahy Photography (@svetlanaleahyphotography)

Quando catturi un edificio o un'altra struttura per la prima volta, pensa a cosa ti attira. È l'enormità di tutto ciò? Il modo in cui la luce colpisce le finestre in questo modo? Qualunque cosa ti dia una pausa, fermati e chiediti come puoi catturare quella sensazione nella tua foto. Una volta che hai in mente una composizione, pensa a come inquadrare il tuo scatto per catturare gli angoli e le prospettive migliori per raccontare la tua storia fotografica. Scattare una foto con il telefono è facile, ma creare una fotografia richiede riflessione e pratica.

Suggerimento 2: muovi i piedi per trovare le migliori angolazioni della telecamera

Trovare l'angolazione perfetta della telecamera richiede un vero e proprio lavoro con le gambe, quindi non aver paura di girovagare alla ricerca di angolazioni uniche. Molti degli edifici più popolari da fotografare sono stati catturati migliaia di volte, e ci vuole un po' di creatività e di fantasia per trovare una nuova angolazione da mostrare. Se scatti con un modello di iPhone con obiettivi diversi, hai ancora più opportunità di sperimentare con gli angoli: evita di usare l'obiettivo ultra grandangolare sul tuo iPhone, poiché potrebbe distorcere le tue immagini.

Suggerimento 3: scatta in esterni durante l'ora d'oro

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Kalzip (@kalzip.worldwide)

C'è un motivo per cui i fotografi amano l'ora d'oro. Quando scatti foto di edifici o dettagli architettonici, non vuoi ombre dure o luce solare intensa. Entrambi faranno apparire la tua foto piatta e le ombre profonde oscureranno tutti i bellissimi dettagli che stai cercando di catturare. L'ora d'oro è il periodo appena prima del tramonto o subito dopo l'alba, quando il sole è basso nel cielo. L'ora d'oro produce toni caldi, ombre morbide e una bella luce per tutti i tipi di fotografia.

Suggerimento 4: presta attenzione alle linee verticali e mantienile parallele tra loro

Un elemento importante della fotografia architettonica è il modo in cui le linee verticali vengono catturate all'interno della foto. Idealmente, si desidera che tutte le linee verticali siano parallele tra loro senza distorsioni. Se scatti con un obiettivo grandangolare, prova a fare marcia indietro finché le linee verticali non appaiono dritte. Se ciò non è possibile, a volte puoi correggere le linee verticali in post-elaborazione. Google Snapseed ha uno strumento Prospettiva che ti consente di regolare la tua foto in modo che le linee verticali siano dritte. Questo è utile per immagini minimamente distorte, ma non utilizzare lo strumento di modifica per apportare modifiche drastiche, poiché saranno molto evidenti nell'immagine finale.

Suggerimento 5: alzati in alto o in basso per nuove prospettive

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Photo World Vision (@marcel.kuska_photography)

Abbiamo già parlato di spostarci per trovare nuove angolazioni della telecamera. Non trascurare di salire in alto o di scendere in basso per catturare gli edifici da nuove prospettive. Ecco alcune idee per catturare l'architettura dall'alto o dal basso:

  • Spara su o giù per una rampa di scale.
  • Guarda in basso da un balcone (interno o esterno).
  • Sdraiati sulla schiena e spara verso il cielo.
  • Fotografa un edificio dalla finestra di un altro edificio.

Come scattare una buona fotografia di architettura d'interni

La fotografia di architettura d'interni può essere difficile da padroneggiare. Avrai meno spazio per muoverti e sarai limitato dalla luce che hai a disposizione. Ecco alcuni suggerimenti fotografici per realizzare fantastici scatti di interni.

Suggerimento 1: usa un treppiede per l'architettura d'interni

Probabilmente lavorerai con molta meno luce per gli scatti in interni, quindi è importante avere una mano ferma o usare un treppiede per mantenere le tue immagini nitide. Questo treppiede portatile di Joby è abbastanza piccolo da stare in qualsiasi borsa o borsa fotografica, ma se non sei in grado di utilizzare un treppiede, almeno tieni il braccio appoggiato a un muro o ad un'altra superficie robusta prima di inquadrare lo scatto.

Suggerimento 2: cerca la luce naturale

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Maik WTF (@maik.wtf)

Quando inquadra i tuoi interni, cerca quanta più luce naturale possibile da includere nella tua composizione. Questo non solo assicurerà che i tuoi interni siano nitidi, ma ti consentirà anche di catturare più dettagli senza dover utilizzare la luce artificiale. La luce naturale creerà ombre naturali che possono aggiungere interesse a uno scatto. La luce artificiale, proveniente da un flash o da un'altra fonte di luce, farà apparire le ombre dure e fuori luogo. La luce naturale è quasi sempre la migliore quando scatti foto di architettura con il tuo iPhone. Se ti trovi in ​​uno spazio buio che non può essere illuminato, usa la modalità Notte o il dispositivo di scorrimento del blocco AE/AF per aumentare la luminosità dell'esposizione.

Suggerimento 3: evitare di utilizzare l'obiettivo ultragrandangolare

Come per tutte le foto di architettura, vuoi che i tuoi scatti di interni siano una rappresentazione accurata della vita reale. Scattare con l'obiettivo ultra grandangolare di un iPhone farà apparire le linee verticali come se stessero convergendo invece di stare dritte, e la tua stanza apparirà più grande di quanto non sia in realtà. Usa l'obiettivo principale dell'iPhone per tutti gli interni e spostati per trovare angoli di ripresa piacevoli in tutta la stanza.

Suggerimento 4: spara a uno o due muri alla volta

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @mckinleystudiosmood

Anche se potresti essere tentato di raggiungere l'angolo posteriore di una stanza per catturare tre pareti e l'intero spazio espansivo, uno scatto su una o due pareti di solito rende la foto più interessante. Catturare tre pareti ha il potenziale per dare alla tua foto un "effetto tunnel", che mostra molta area del pavimento e del soffitto con pochissimo altro nel mix. Questo può essere utile per mostrare le dimensioni di una stanza per scopi immobiliari o per fotografare un affresco del soffitto, ma per la maggior parte delle composizioni troverai molto su cui lavorare quando scatti una o due pareti alla volta.

Suggerimento 5: usa la funzione Panorama del tuo iPhone per le riprese di interni

Se vuoi davvero catturare uno spazio enorme senza un obiettivo grandangolare, considera l'utilizzo della funzione Panorama sul tuo iPhone. Con la modalità Panoramica, puoi unire più foto senza interruzioni per catturare un'immagine di paesaggio. La creazione di un panorama non distorce le linee verticali e gli angoli, quindi è un'ottima scelta per le foto di interni. Ecco come usarlo sul tuo iPhone:

  1. Apri l'app Fotocamera sul tuo iPhone.
  2. Scorri il menu sopra il pulsante di scatto e scegli Panoramica.
  3. Inquadra lo scatto e tieni il dito sul pulsante di scatto.
  4. Vedrai una freccia sullo schermo. Muovi lentamente il tuo iPhone per scattare la foto, mantenendo la freccia allineata con la linea bianca orizzontale.
  5. La tua foto verrà automaticamente salvata nella tua libreria di foto.

Quando si tratta di fotografia di architettura, le possibilità creative sono infinite. Le strutture artificiali sono praticamente ovunque! Puoi certamente catturare immagini di edifici iconici mentre sei in vacanza, ma hai anche l'opportunità di fotografare i tuoi umili edifici preferiti di tutti i giorni intorno alla tua città o quartiere.

0 0 0

Reviews

Related Articles