Come preparare candele aromatiche a casa – 8 passi

Le candele realizzate in modo artigianale sono diventate di moda e realizzarle da soli è molto semplice. Questa idea ti incoraggia e sei disposto a diventare un vero artigiano? Bene, prendi nota, perché su questo sito .com ti insegniamo come fare in casa delle candele aromatiche che puoi usare per decorare la tua casa o regalare agli amici.

Potrebbe interessarti anche: Come realizzare candele profumate in gel Passaggi da seguire:

uno:

Per realizzare candele profumate fatte in casa devi sapere che tutti i materiali si trovano facilmente nei negozi di artigianato, farmacie e negozi specializzati. Tuttavia, con un po' di fantasia puoi anche usare le cose che hai in casa per rendere ancora più economica la realizzazione delle tue candele fatte a mano .

Due:

Come regola generale, per realizzare le candele aromatiche occorrono i seguenti ingredienti:

  • 1 stampo per fare le candele (puoi riciclare lattine, pentole, gusci di cocco…)
  • Fiocchi di acido stearico
  • Paraffina
  • Pigmento colorante per cera e paraffina
  • essenza aromatica
  • Candeliere
  • Distaccante minerale di paraffina (puoi sostituirlo con l'olio)
  • Termometro per misurare la temperatura della paraffina

3:

Prima di iniziare assicurati di essere in una stanza ventilata . Mettere sul fuoco una vecchia casseruola con la paraffina, una di 65º sarà ottima e significa che si scioglie a quella temperatura, e l'acido stearico o stearina, in proporzione di 7 parti di paraffina e 3 parti di stearina.

4:

Lascia che entrambi i componenti si sciolgano per fare delle candele fatte a mano, ma togli dal fuoco prima che si sciolgano completamente, poiché si scioglieranno con il calore residuo. Evitando un riscaldamento eccessivo , riduciamo al minimo il rischio di possibili incidenti dovuti al fuoco del composto sottoposto ad una temperatura troppo elevata. A proposito, questo è il momento di incorporare l'essenza che più ti piace per le tue candele profumate, così come il pigmento che hai scelto per colorarle.

5:

Metti un po' di distaccante o olio su un pezzo di carta o stoffa e stendilo all'interno dello stampo per candele profumate. Ricorda che, mentre li fai in casa, puoi anche usare i tuoi stampini, basta fare un piccolo foro sul fondo per far passare lo stoppino o lo stoppino e assicurarsi di sigillarlo in modo che il liquido non fuoriesca quando versatelo dentro, per questo sarà sufficiente con un po' di argilla.

6:

Mettiamo lo stoppino attraverso il foro e lo estraiamo attraverso la bocca dello stampo. Tieni lo stoppino dritto , per questo puoi aiutarti con un po' di ingegno, come tenerlo al bordo dello stampo con una molletta o qualcosa di simile.

7:

Attendere che la paraffina sia a circa 85ºC e versare il composto liquido negli stampini, molto lentamente, facendo attenzione che gli stoppini sporgano. Lascia raffreddare . Tieni presente che se la candela fatta in casa è molto spessa, ci vorrà più tempo per raffreddarsi e diventare completamente solida. È solo questione di pazienza, perché a volte dovrai aspettare un'intera giornata perché il prodotto sia pronto e puoi procedere a sformarlo.

8:

L'ultimo passaggio è rimuovere la candela artigianale dallo stampo. Non dovrebbe richiedere molto sforzo poiché, grazie all'ingrassaggio che hai fatto, uscirà facilmente. Ora che hai imparato a fare le candele profumate in casa , il limite è la tua immaginazione.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare le candele profumate in casa , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Arti e mestieri.

Reviews

Related Articles