Come preparare candele fatte a mano – 11 passi

Le candele sono un oggetto molto comune in tutte le case, sia come decorazione che come illuminazione. Ci sono innumerevoli tipi e design sul mercato, ma puoi ottenere le tue candele personalizzate se le fai da solo a casa. Avrai bisogno di pochi materiali e sarà un compito molto divertente, devi solo seguire questi passaggi su questo sito Web su come realizzare candele fatte a mano.

Avrai bisogno di:

Potrebbe interessarti anche: Come fare le candele profumate in casa Passaggi da seguire:

1:

Ovviamente per realizzare candele fatte a mano vi servirà della cera d'api che potrete acquistare nei negozi di artigianato, nelle farmacie, nei centri commerciali…

Due:

Quando hai già la cera, la prima cosa che dovresti fare è scaldarla in una casseruola -che non utilizzerai più per cucinare- o in un altro contenitore che puoi mettere sul fuoco.

3:

Andate a mescolare la cera con una spatola di legno in modo che si sciolga tutta uniformemente e fate attenzione che la cera non diventi troppo calda e non bollisca.

4:

Togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete il colorante che più vi piace; Se vuoi realizzare candele di diversi colori, dovrai utilizzare contenitori diversi per la cera.

5:

Puoi anche aggiungere oli essenziali o profumi che daranno un profumo alle tue candele fatte a mano.

6:

Prepara uno stampo per modellare le tue candele fatte in casa. Puoi acquistare stampi specifici per questo compito, oppure utilizzare un contenitore della dimensione e della forma che desideri e coprirlo con un foglio di alluminio per poterlo rimuovere in seguito senza che si attacchi.

7:

Inoltre, sia che tu stia utilizzando uno stampo per candele o qualsiasi altro contenitore, dovrai oliarlo leggermente in modo che la candela non si attacchi e puoi rimuoverla facilmente.

8:

Per quanto riguarda lo stoppino , dovresti posizionarlo al centro dello stampo. Per tenerlo fermo senza scottarti quando versi la cera, puoi legarlo a una matita e posizionarlo sopra il contenitore.

9:

Successivamente, devi versare la cera, mentre è ancora calda, nei contenitori che fungono da stampo e attendere che si solidifichi.

10:

A questo punto puoi aggiungere motivi decorativi alle tue candele fatte a mano: glitter, fiori, foglie essiccate… qualunque cosa ti venga in mente, sii creativo!

undici:

Dopo qualche ora, la cera si sarà indurita e potrai sformare con cura le tue candele fatte da te.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fare candele fatte a mano , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Arte e artigianato.

Reviews

Related Articles