Come pubblicare video su Youtube: Guarda il tutorial completo

0
51

Youtube è la più grande piattaforma di condivisione video del mondo. È stato lanciato nel 2005 e lentamente è cresciuto ed è diventato popolare fino a diventare il «gigante» che è oggi. Su di esso puoi guardare i video di altri canali, seguirli e anche pubblicare il tuo video. Tuttavia, molte persone evitano di fare i propri video per numerose ragioni, come semplicemente credere di non poter produrre contenuti abbastanza buoni per la piattaforma o essere in grado di produrre qualcosa di qualità, ma non sapere come pubblicare quel video su Youtube.

Vedi anche come salvare un video di Youtube!

Tuttavia, per quanto possa sembrare incredibile, la procedura per pubblicare un video su Youtube è molto semplice. È chiaro che in passato era molto più facile di oggi, ma non c’è stato nessun cambiamento che renda questo compito qualcosa di veramente complesso. In questo modo, pensando alle persone che vorrebbero pubblicare un video su Youtube, abbiamo messo insieme un tutorial che insegna come fare questo compito. Inoltre, vale la pena menzionare che i video possono essere postati dal tuo cellulare o computer.

Come pubblicare un video su Youtube

Dal computer

Lo strumento di caricamento video di Youtube è molto completo e presenta diverse regolazioni che possono essere fatte mentre il tuo video viene caricato. Controlla il passo per passo qui sotto:

3. Nella schermata successiva, clicca sul pulsante «Seleziona file» o trascina il video che vuoi pubblicare nell’area;

4. Mentre il tuo video viene caricato, si apre una nuova finestra. Qui potrai scegliere il titolo, la descrizione, la miniatura, se il video parteciperà a qualche playlist e anche se è pubblico o no. Inoltre, se clicchi su «Altre opzioni», dovrebbero essere disponibili alcune impostazioni avanzate. Puoi aggiungere tag, sottotitoli, licenze, commenti di rilascio e altre opzioni che possono essere molto interessanti se vuoi crescere sulla piattaforma;

5. Dopo aver finito di regolare le impostazioni clicca sul pulsante «Avanti». Nella schermata successiva potrai aggiungere una schermata finale al tuo video e alcune schede interattive per promuovere il tuo contenuto. Queste sono ottime opzioni per sviluppare il tuo canale. Ricorda che alcune di queste opzioni possono essere pagate o utilizzate solo dopo che l’utente ha un certo numero di seguaci. Quando hai finito qui, clicca sul pulsante «Avanti»;

6. Infine, devi scegliere la visibilità del tuo video. Può essere privato, pubblico o anche non quotato. Puoi anche programmare che il video diventi pubblico attraverso il pulsante «Programma». Infine, clicca su «Pubblica» e il tuo video verrà pubblicato.

Da mobile (Android e iOS)

Anche Youtube per smartphone è in grado di pubblicare video, tuttavia questo strumento presenta meno opzioni per le impostazioni. Essendo focalizzato sulla praticità, le questioni più «complesse» non sono presenti. Controlla qui sotto come eseguire la procedura sul tuo cellulare:

2. Se è la prima volta che usi lo strumento di caricamento, YouTube ti chiederà di permettere l’accesso all’applicazione. Basta confermare e continuare la procedura;

3. Nell’interfaccia iniziale, avrai l’opzione di registrare un video, trasmettere in diretta o selezionare un video che si trova nella tua galleria. In questo modo, premi «Registra» o seleziona uno dei video dalla tua galleria;

4. Nella schermata successiva, Youtube ti offrirà alcune regolazioni di base, come tagliare una parte del video, aggiungere il titolo, la descrizione, impostare la privacy e il luogo dove il video è stato fatto;

5. Infine, clicca sul pulsante «Carica» che si trova nell’angolo in alto a destra dello schermo.

Fatto! Ora aspetta che il tuo video venga pubblicato sul tuo canale Youtube.

Differenze tra i metodi

In pratica non c’è molta differenza tra i due metodi, tuttavia, va notato che lo strumento informatico è molto più completo, dato che presenta diverse possibili regolazioni che possono essere eseguite.

Se stai iniziando un canale sulla piattaforma e intendi crescere, si consiglia di caricare i tuoi video dal PC, almeno all’inizio del tuo canale, per sfruttare tutte le risorse disponibili. Tuttavia, per pubblicazioni più veloci, o dopo aver raggiunto un certo «successo», puoi utilizzare lo strumento mobile allo stesso modo.

Inoltre, lo strumento smartphone eccelle nella registrazione video o nella trasmissione dal vivo, dato che le fotocamere mobili sono di solito molto migliori di quelle dei computer.

Per quanto riguarda la risoluzione video e la dimensione del file, entrambi gli strumenti sono simili, dato che presentano le stesse opzioni. In questo modo, ti consigliamo di utilizzare entrambi gli strumenti, ma di usare sempre quello che può soddisfare le tue esigenze in un dato momento.

Ti è piaciuto? Sei riuscito a pubblicare il tuo video su Youtube? Quale strumento è stato migliore per te? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare sull’immagine blu qui sotto!