Come recuperare un telefono cellulare bagnato – 10 passaggi

Può succedere a tutti noi ed è già successo ad alcuni di noi, sei vicino a un fiume o a una pozzanghera o peggio ancora in bagno e ci cadi dentro il cellulare . La prima risposta è Merda! Ho perso il mio cellulare e peggio tutte le informazioni che sono all'interno. Qui spieghiamo come recuperare un cellulare che si è bagnato e non si accende.

Se volete continuare a leggere questo post su "Come recuperare un telefono cellulare bagnato – 10 passaggi" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Come recuperare un telefono cellulare bagnato – 10 passaggi, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Avrai bisogno di:

Potrebbe interessarti anche: Come funziona un telefono cellulare Passaggi da seguire:

uno:

La prima cosa è la velocità. Non c'è tempo da perdere e non preoccuparti di correre dalla tua compagnia telefonica per la garanzia. I telefoni hanno un piccolo pezzo di carta incollato (sitker) all'interno che reagisce all'umidità, indicando quando è stato bagnato.

Due:

Non provare ad accenderlo, non sarà possibile e questo processo può sciogliere un chip mobile rendendo impossibile il recupero dopo essere stato bagnato.

3:

Rimuovere la batteria, c'è un'alta probabilità di causare un cortocircuito che potrebbe danneggiare definitivamente il telefono cellulare.

4:

Asciugare la batteria con un tovagliolo di carta e poi lasciarla asciugare in un luogo esposto alla luce solare. Non asciugarlo con un asciugacapelli.

5:

Rimuovi la scheda SIM (il "Chip") dal cellulare, nel peggiore dei casi, almeno salveremo le informazioni del nostro telefono e dei contatti. Finché salvi tutte le informazioni nella SIM, se è nel dispositivo, segui il passaggio successivo per vedere come possiamo salvare il cellulare.

6:

Asciugare il cellulare : per questo, ci sono diversi metodi consigliati, come immergere il telefono nell'alcool, affondarlo nel riso e altri strani rituali.

7:

Per asciugare il cellulare caduto in acqua, dovresti usare l'asciugacapelli per soffiare aria calda nel telefono. Fallo per 1 ora.

8:

Posizionare il telefono cellulare in un flusso di aria calda, come il retro di un televisore o di un computer. Devi essere paziente, è meglio lasciarlo per almeno 48 ore nello stesso posto, con la batteria rivolta verso la corrente d'aria.

9:

Controlla se ci sono gocce di umidità sul mirino. Se si osserva ancora acqua, ripetere il punto precedente per altre 12 ore.

10:

Per completare il processo di ripristino del telefono cellulare bagnato, è necessario collegare la batteria e accendere il dispositivo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come recuperare un cellulare bagnato , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Elettronica.

Consigli

  • Evitare l'eccesso di temperatura in quanto può sciogliere i contatti all'interno. Per evitare ciò, controlla con la mano che l'aria non sia troppo calda.
  • È possibile che se il dispositivo sopravvive, la batteria non avrà la stessa fortuna e la sua durata si ridurrà.

Reviews

Related Articles