Come stampare una busta

Hai opzioni di stampa per la creazione di una busta indirizzata. Il più comunemente usato è Microsoft Word.

Puoi scegliere un programma per computer per stampare un indirizzo su una singola busta, che si carica nel vassoio di input cartaceo della stampante. Oppure, puoi eseguire unione di posta e stampare gli indirizzi su un foglio di etichette adesive, che carichi nel vassoio di input cartaceo della stampante. Quindi si collega ogni etichetta a una busta.

Ciascuna di queste opzioni di stampa ha i suoi pro e contro. Alcuni proprietari di piccole imprese ritengono che il metodo di stampa diretta appaia più professionale su una busta come parte dei loro servizi di posta diretta. Alcuni preferiscono usare le etichette per le loro idee di marketing per posta. Certo, è una questione di preferenza personale da scegliere dopo aver studiato tutte le opzioni.

Buste di stampa: cosa sapere prima di iniziare

Non puoi usare buste che hanno una chiusura nella stampante.

Dovresti stare attento a usare buste sensibili al calore. L’avvertimento sensibile al calore si applica in particolare alle stampanti a getto laser. Se hai un getto laser, non dovresti usare buste con chiusure di auto-stick. Il “self stick” è definito come “può essere sigillato senza leccare o bagnare”. In altre parole, dovresti usare buste che sono sigillate da leccate o bagnanti.

Non stampare mai la busta con il lembo aperto. L’adesivo sul lembo può accumularsi all’interno della stampante.

Come faccio a stampare una busta? Opzioni di stampa

Se scegli di stampare l’indirizzo direttamente sulle buste, potrai stampare solo una singola busta nella maggior parte dei casi. Tuttavia, con alcuni vassoi delle stampanti, è possibile caricare fino a dieci buste alla volta. Questa funzione viene spesso utilizzata per preprint dell’indirizzo di ritorno aziendale sulle buste. All’interno del vassoio della stampante, lungo un lato, vedrai segni di hash per il limite dell’altezza dello stack.

Se scegli di utilizzare le etichette, in genere puoi stampare 30 alla volta. È possibile utilizzare Miling Mail Ucond per tirare gli indirizzi da Excel. Se non hai indirizzi su Excel, puoi creare modelli per le etichette degli indirizzi postali sui documenti e digitare tutte le informazioni. Dopo aver salvato i modelli, le pagine del documento sono sempre lì, pronte per la stampa. Puoi scegliere etichette bianche o chiare.

Ogni metodo può essere realizzato usando la parola. Il metodo che scegli dipende dalla tua preferenza personale e può anche dipendere dal tipo di stampante e driver della stampante che hai. Ogni tipo di driver della stampante può avere diverse opzioni di stampa e istruzioni.

Senza un indirizzo di ritorno valido sulle buste, non avrai modo di sapere se un mailing ha raggiunto o meno la sua destinazione. Indipendentemente dalle opzioni di stampa che scegli, l’indirizzo di ritorno è uno degli elementi più importanti su una busta. In quale altro modo otterresti feedback?

L’unione della posta può sembrare scoraggiante in quanto ha un numero di passaggi, ma salva avere qualcuno digitare tutti quegli indirizzi. L’iscrizione di posta viene utilizzata per stampare gli indirizzi sulle etichette, a meno che una stampante non abbia un cassetto speciale per le buste che consentono il caricamento di massa.

Come stampare una busta in Microsoft Word

Prima di scegliere le opzioni dalle varie dimensioni dell’involucro disponibili o posizionando la selezione nel vassoio di input cartaceo della tua stampante preferita, tu Deve decidere quale software utilizzare per creare il formato della busta. Di tutte le opzioni, il più comunemente usato è Microsoft Word. Ecco come utilizzare Word in Windows 10 per eseguire la configurazione della pagina per la stampa delle buste.

1. Inserisci il tuo indirizzo di ritorno

Apri Word e in File, scegli Opzioni. Da lì, vai a Advanced. Nel menu che appare, scorrere verso il generale. Digita il tuo indirizzo di restituzione nella casella dell’indirizzo postale. Puoi scegliere un carattere diverso se lo desideri. Assicurati di utilizzare l’indirizzo postale e non l’indirizzo fisico (se quelli sono diversi). Word salverà automaticamente l’indirizzo di ritorno. Fare clic su OK.

2. Scegli buste nella scheda Mailings

Dalla scheda Mailing, all’interno del gruppo Crea, selezionare Opzioni di busta.

3. Vai alla scheda Opzioni di busta

Avrai molte scelte nella scheda Opzioni di busta. La dimensione della busta di business standard è una 10.

4. Scegli la dimensione della busta

Scegli la dimensione della busta che utilizzerai per il tuo mailing. Molto spesso, selezioni 10 per la tradizionale busta commerciale. Puoi anche scegliere una misurazione personalizzata per la dimensione della busta. Scegli personalizzato per la dimensione della busta, l’altezza è il “lato corto” della busta e la lunghezza è il “lato lungo” della busta.

5. Scegli dalla scheda Opzioni di stampa nella finestra di dialogo

Il modo in cui la busta viene posizionata nel vassoio della stampante varia da stampante a stampante. Poiché il tuo computer è probabilmente già collegato alla stampante, quando scegli il pulsante delle buste, è necessario vedere un’immagine che raffigura il posizionamento della busta. Ad esempio, a faccia in giù o a faccia in su, lato sinistro o destro. Cerca le linee che mostrano la posizione del lembo della busta.

6. Cosa c’è il prossimo?

Carica una busta e chiudi il vassoio. Digitare un indirizzo e stampare la busta come test. Controlla la busta, assicurarsi che l’indirizzo non sia capovolto.

Come stampare gli indirizzi sulle etichette

Torna alla parola e usando la scheda Mailings, scegli le etichette. La dimensione dell’etichetta più comune utilizzata ha 30 etichette in una pagina. Ogni etichetta è lunga un pollice e 2,63 pollici. Le dimensioni della busta non contano se usi etichette.

Quando si utilizza la scheda Etichette, troverai un elenco nella finestra che si apre. È possibile inserire il nome del marchio delle etichette, incluso il tipo e il numero di prodotto. Queste informazioni creeranno automaticamente un modello da utilizzare, rendendo facile ottenere le informazioni nel campo dell’indirizzo di consegna. Puoi salvare ogni pagina dell’indirizzo.

Puoi anche creare un modello di etichette salvabile in Word come documento. In Word, Apri Nuovo. Nella barra di ricerca, digita etichette. Vedrai una serie di scelte. Inserisci i tuoi indirizzi lì e salva ogni pagina come documento Word. La prossima volta che devi fare un mailing. Basta cambiare la carta della stampante nei fogli di etichette, scegli una pagina di documenti preparata dai modelli di indirizzi e nella scheda File, premi Print.

Potresti anche voler creare una pagina di etichette per il tuo indirizzo di ritorno.

Suggerimento: non sarebbe utile se potessi creare un’etichetta che includesse sia il tuo indirizzo di ritorno che l’indirizzo per il tuo cliente? Puoi. Ci sono fogli di etichette che includono solo sei etichette. Ogni etichetta è abbastanza grande da includere l’indirizzo di ritorno, nell’angolo in alto a sinistra, nonché l’indirizzo di destinazione.

Come eseguire un fusione di posta per le etichette delle buste

Per unire una posta, dovrai avere i tuoi indirizzi già in un elenco di Excel. Nell’elenco Excel, ogni indirizzo dovrebbe essere completo di nome, indirizzo, città, stato e codice postale di Società o Individuo. Se stai creando un elenco su Excel, usa le intestazioni per tali informazioni.

Hai già ottenuto l’elenco Excel? Ecco i passaggi da utilizzare tramite la scheda Mailings per un’iscrizione di posta:

Apri un documento di Word Blank. Vai alla scheda Mailings e seleziona Inizia Miling Mail. Da lì, vedrai un menu a discesa. Scegli le etichette. Quindi scegli il tipo (dimensione) delle etichette che userete.

Torna alla scheda Opzioni di posta. Questa volta, seleziona Seleziona destinatari. Da lì, vedrai un menu a discesa e sceglierai di utilizzare un elenco esistente. Una volta che lo hai scelto, verrà visualizzato Windows File Explorer. Seleziona il tuo file e fai clic su Apri.

Ora verrà visualizzata la finestra della tabella selezionata. Guarda le informazioni nella casella, assicurandosi che le caselle appropriate vengano controllate per corrispondere alle informazioni. Assicurati anche che la casella sia controllata insieme a “La prima riga di dati contiene colonne di intestazione”. Scegli il tuo elenco e fai clic su OK.

Seleziona la prima etichetta. Torna alla scheda Opzioni di posta e fai clic su Blocco indirizzo. Viene visualizzata la finestra del blocco dell’indirizzo inserisci. Fai clic sui campi Match. Controlla le informazioni e fai clic su OK. Otterrai un’anteprima di stampa. Se sembra buono, fai clic su OK.

Torna alla scheda Opzioni di posta. Questa volta scegli le etichette di aggiornamento. Il blocco di indirizzi delle parole dovrebbe apparire in ogni etichetta. Ora torna alle spedizioni e scegli Finite e unisciti. Ci sarà un menu a discesa. Scegli Modifica i singoli documenti. Successivamente, viene visualizzata la finestra del nuovo documento. Scegli tutto e fai clic su OK. Stampa.

Come stampare una busta in Google Docs

In Google Drive, vai su Google Documenti. Da lì, vai a trovare un modello e scegli busta dalla galleria del modello. Avrai una serie di opzioni di busta.

Ora creerai il tuo modello di busta. Utilizzando OpenOffice (o uno strumento simile), carica un documento su Google Drive e aprilo con Google Documenti. Ogni campo dell’indirizzo apparirà come finestra di dialogo.

Digitare le informazioni per la finestra di dialogo Indirizzo di ritorno e la finestra di dialogo Indirizzo di consegna. Stampa la busta. Verificare che le informazioni di ciascuna finestra di dialogo siano nella posizione corretta sulla busta.

Come unire o creare un elenco di indirizzi in Google Docs

Quando si utilizza Google, l’elenco degli indirizzi è in genere su un foglio di calcolo o su Google Sheet. Da Google Documenti, vai a e scegli i componenti aggiuntivi. Da lì, puoi selezionare Avery Easy Ucond.

Avery è il miglior produttore di etichette degli indirizzi stick-on. Installa Avery Easy Merge Aggiungi.

Se non hai già un elenco di indirizzi, puoi creare etichette. Dopo aver installato Avery Add, Apri un nuovo Google Doc. Fai clic su Aggiungi e cerca e scegli Avery. Nella schermata successiva, vedrai una sezione chiamata Teste di colonna.

Sotto le intestazioni delle colonne, fai clic su ciascuna che si desidera aggiungere all’etichetta, come nome, città, ecc. Ogni volta che si fa clic su un’intestazione di colonna, l’intestazione apparirà nello spazio vuoto etichetta. Lavorando all’interno dell’etichetta, è possibile spostare le intestazioni della colonna, scegliere di centrare le informazioni o tenerle a filo, ad esempio. In questo modo puoi formattare le etichette per apparire perché preferisci che guardino sulle buste.

Che programma uso per stampare le buste?

Esistono più programmi di stampa di buste oltre a Word e Google Documenti.

  • Creatore di buste. Questo è uno dei programmi più semplici da utilizzare per stampare una busta. Utilizzerai semplicemente un PDF che è già modellato con luoghi per digitare le informazioni per l’indirizzo di ritorno e l’indirizzo di consegna. Usando il PDF, puoi anche scegliere le dimensioni per le buste. E puoi scegliere le opzioni per lo stile di lettere utilizzando il pulsante Carattere. Una volta popolati tutti i campi del PDF, scegli stampa l’involucro.
  • Somacon. Questo è un altro semplice programma per la stampa delle buste. C’è una dimensione della busta per le dimensioni, la busta commerciale n. 10. Riempi gli spazi vuoti di ogni scatola e stampano la busta.
  • Modifica. Questo è un programma di software gratuito che ti porta a passo tramite le opzioni di busta.
  • Stampante busta Ssuite. Questo è un programma di software gratuito con istruzioni facili da seguire e molte opzioni di progettazione della busta.
  • Stampante busta Dataware. Questo è un programma software gratuito che consente all’utente di inserire una casella di testo con informazioni sull’indirizzo. È facile popolare la casella degli indirizzi e ci sono molte opzioni di design.
  • La tua stampante. Alcune stampanti hanno come funzionalità un driver di stampa interno che consente all’utente di scegliere la busta come oggetto da stampare utilizzando una scheda Opzioni di stampa. In tal caso, dovrai regolare le dimensioni della carta e assicurarti di posizionare correttamente la busta nel vassoio. Il driver di stampa può indirizzarti tramite le opzioni di stampa scelte attraverso il processo, dalle dimensioni della pagina per fare clic su Stampa.
  • Come faccio a creare un modello di busta? Le opzioni di busta

    Includono la creazione di un modello, che si salva e riutilizza. Il modo per creare un modello di busta è lo stesso usando la parola o l’editore. Ogni programma ha opzioni per stile e dimensioni.

    Utilizzando entrambi i programmi, apri un documento e scegli nuovo. All’interno della finestra che appare, vedrai le parole cercano il modello online. All’interno di quella casella, digitare busta. Vedrai una serie di opzioni. Ognuno avrà una finestra di testo per la digitazione negli indirizzi di restituzione e consegna.

    Perché la mia stampante non stampò una busta?

    A volte fai clic su Stampa e il progetto di stampa della busta non funziona. Se ritieni di aver seguito le indicazioni, potrebbe essere il momento di chiedere aiuto chiedendo a un tecnico di supporto per stampanti. Tutte le stampanti hanno opzioni e requisiti di attività specifici. Prima di chiamare, puoi anche chiedere aiuto sul sito web della stampante.

    Nel frattempo, ecco una rapida guida ai problemi di emergenza:

    • Controlla per assicurarti di cambiare le dimensioni della carta in dimensioni della dimensione della busta.
    • Assicurati di non aver erroneamente inserito nelle dimensioni della dimensione della busta.
    • Verifica che la stampante non ti invierà una nota di errore come “fuori dalla carta.” Ciò può essere dovuto al fatto che hai inserito solo una busta nell’accesso al vassoio. Quella busta singola è così leggera, non si registra. Apri l’accesso del vassoio e impila fino a dieci buste, facendo attenzione a non superare la guida allo stack di altezza sul vassoio.
    • L’errore può essere il posizionamento dell’involucro. Il bordo della busta non è saldamente contro il lato del vassoio della stampante. O il bordo non è contro il lato corretto del vassoio della stampante. La busta potrebbe essere top verso il basso o ricarica.
    • Più comunemente, se si utilizza una stampante a getto d’inchiostro, assicurarsi che la busta sia a faccia in giù. Usando una stampante laser, dovrebbe essere faccia in su. Dove è posizionato il bordo della busta è diverso su ogni tipo di stampante.

    Video:Come stampare una busta

    Reviews

    Related Articles