Conversazione con Samuel Dewey: esperto di indagini congressuali

Samuel Dewey è un avvocato esperto e un professionista legale specializzato in (1) indagini, conformità e contenzioso dei colletti bianchi; (2) conformità normativa e contenzioso; e (3) complesse questioni di ordine pubblico. Grazie al suo livello di esperienza, Sam è un commentatore frequente di Indagini del Congresso sulle notizie della rete nazionale.

Nel corso degli anni, Sam Dewey ha ricoperto il ruolo di Senior Counsel incaricato della supervisione e delle indagini presso il Comitato per i servizi finanziari della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, di Chief Investigator & Counsel della Commissione speciale sull'invecchiamento del Senato degli Stati Uniti e di Senior Advisor con gli Stati Uniti Agenzia degli Stati per i media globali.

Se volete continuare a leggere questo post su "Conversazione con Samuel Dewey: esperto di indagini congressuali" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Conversazione con Samuel Dewey: esperto di indagini congressuali, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo



Samuel Dewey

Sam ha anche trascorso molto tempo nel settore privato. Ha ottenuto il suo primo lavoro come procuratore associato presso Gibson, Dunn & Crutcher, dove era responsabile della rappresentanza di società e individui nelle indagini del ramo esecutivo. Successivamente, ha lavorato come consulente legale per McDermott, Will & Emery. Lì, Sam ha fornito consulenza a società e individui altamente regolamentati che cercano di mitigare significativi rischi legali, reputazionali e politici mentre avanzano i loro obiettivi politici primari.

Sam Dewey si è laureato con lode alla Brandeis University, conseguendo la laurea in Scienze Politiche nel 2006. Ha proseguito presso il Georgetown University Law Center di Washington, DC, e ha conseguito il dottorato in giurisprudenza presso la Harvard Law School di Cambridge, Massachusetts, nel 2009. È stato Senior Editor dell'Harvard Journal of Law and Public Policy e membro del comitato esecutivo della Harvard Federalist Society.

Le diverse competenze di Samuel Dewey includono consulenza, indagini congressuali, contenzioso, conferenze, supervisione del personale, gestione del rischio e ricerca legale. Quando non lavora, ama leggere, storia britannica, musica corale, viaggiare e socializzare con gli amici.

Parlaci di te?

Mi chiamo Sam Dewey. Sono uno dei tanti (alcuni dicono onnipresenti) avvocati a Washington, DC, sono specializzato in: (1) indagini sui colletti bianchi, conformità e contenzioso; (2) conformità normativa e contenzioso; e (3) complesse questioni di ordine pubblico. In questi campi, sono considerato un esperto di indagini congressuali.

Cosa ti rende diverso dagli altri professionisti nel tuo campo?

Ho lavorato in posizioni di alto livello nel Congresso, nel ramo esecutivo e nel settore privato. Questo mi dà una prospettiva molto sfumata. Queste diverse fonti di intuizione pan-governative mi consentono di calibrare il mio approccio al contenzioso, alle indagini e al processo legislativo e normativo per raggiungere il successo nell'avanzare parti chiave dell'agenda del mio cliente.

Che tipo di connessioni ci sono tra le indagini del Congresso e la produzione della legislazione?

Il quadro giuridico per le indagini del Congresso si basa sulla premessa che per legiferare in modo intelligente, il Congresso ha bisogno di ottenere informazioni per comprendere il campo in cui sta legiferando e come si svolgerà nella pratica la potenziale legislazione. Esiste quindi un forte legame giuridico tra le due funzioni.

Questo collegamento gioca una quantità sorprendentemente grande in pratica. Verrà intrapresa un'indagine su un problema apparente per identificarne la causa e le potenziali soluzioni. E poi il personale che ha condotto l'indagine lavorerà sulla legislazione successiva per garantire che la legislazione sia mirata e per giustificare la necessità della legislazione.

Ad esempio, ho condotto un'indagine per capire perché fosse possibile per le aziende farmaceutiche imporre enormi aumenti di prezzo su farmaci che erano sul mercato da decenni.

Attraverso tale indagine, abbiamo stabilito che le aziende stavano identificando farmaci di origine unica, vecchi di decenni, per i quali ci sarebbero voluti anni prima che un concorrente raggiungesse il mercato a causa di difetti normativi. In altre parole, l'aumento dei prezzi è stato arbitrato attraverso una scappatoia normativa. Abbiamo corretto con successo quasi tutti i difetti normativi nella legislazione successiva.

Qual è stata la parte più importante del tuo percorso professionale?

Il mio primo passaggio di lavoro. Sono passato dall'essere associato in un importante studio legale a collaboratore senior del Senato. È un bel cambiamento con esigenze lavorative diverse e una cultura diversa. Imparare ad adattarmi a quei grandi cambiamenti mentre trasferivo le molte abilità rilevanti che avevo appreso in un nuovo ambiente è stata una sfida enorme.

Ma così facendo mi ha costretto a vedere le sfumature che in precedenza mi erano sfuggite guardando i problemi da una sola prospettiva. Mi ha reso un avvocato migliore e più completo e fino ad oggi migliora la mia capacità sia di adattarmi e assimilare le conoscenze dalle mie diverse esperienze lavorative sia di utilizzare tutte le possibili fonti di intuizione per promuovere gli interessi del mio cliente.

Quali sono gli acquisti migliori e peggiori che tu abbia mai fatto?

Il miglior acquisto è stato ottenere un termometro di qualità professionale perché continuavo a perdere quelli usa e getta e non avevo mai un termometro quando ne avevo bisogno. Molti dei miei amici mi prendevano in giro incessantemente. Poi è arrivato il COVID e tutti controllavano cronicamente le loro temperature. Improvvisamente il mio acquisto è diventato brillante ai loro occhi.

Il peggior acquisto che abbia mai fatto è stato probabilmente quando ho acquistato un abbonamento costoso e poi non l'ho mai usato perché (prevedibilmente all'epoca) ero troppo impegnato con il lavoro.

Cosa ti prende troppo tempo?

Faccende domestiche. Non sono mai stato "bravo" con loro, non importa quanto ci provi, quindi impiegano più tempo e spesso sono noiosi. Devi farli regolarmente anche nei giorni in cui non hai tempo, il che (per me) equivale a frustrazione.

Quali tre consigli daresti agli studenti universitari che vogliono entrare nel campo legale?

1. Lavora sulla tua scrittura. Gran parte della pratica legale oggi dipende dal prodotto del lavoro scritto. I fondamenti di una buona scrittura sono gli stessi indipendentemente dal campo.

2. Tieni presente che tutto dipende dal percorso perché i sottocampi sono così specializzati. È finita la giornata del “medico di medicina generale” per gli avvocati. Entro i tuoi primi anni di scuola di giurisprudenza probabilmente dovrai fare delle scelte sulla tua area di specializzazione, spesso queste dipendono dal percorso.

3. Frequenta sempre la migliore scuola di legge in cui entri. La professione legale è estremamente focalizzata sulle credenziali per i giovani avvocati.

Chi ti ha impressionato di più con ciò che hanno realizzato?

Winston Churchill. Ha superato così tante avversità nella vita ed è diventato uno dei più grandi statisti che il suo paese abbia mai visto. E ha giocato un ruolo chiave nel salvare il mondo libero.

Cosa ti spinge ad andare avanti quando è davvero difficile?

Sapere che le persone hanno passato di peggio. Indipendentemente da quanto sia difficile, non sono un soldato del 101 Airborne a Bastogne o un Marine a Chosin.

In che modo le persone dovrebbero entrare in contatto con te?

L'e-mail è migliore o il sito web.

Reviews

Related Articles