Cosa fare se rubo il mio cellulare – 5 passaggi

I sudori freddi coprono il tuo corpo quando ti accorgi che il tuo cellulare o smartphone è scomparso, non lo trovi da nessuna parte e sembra che non sia una svista ma un furto. È possibile che in questa situazione i tuoi nervi ti giochino brutti scherzi e tu non sappia come agire per provare a recuperare il dispositivo , quindi su questo sito web vogliamo spiegare alcuni suggerimenti su cosa fare se il tuo cellulare viene rubato.

Se volete continuare a leggere questo post su "Cosa fare se rubo il mio cellulare – 5 passaggi" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Cosa fare se rubo il mio cellulare – 5 passaggi, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Potrebbe interessarti anche: Come agire in caso di furto del mio iPhone Passaggi da seguire:

uno:

Rendendosi conto di non avere né cellulare né smartphone , la reazione istintiva, anche se raramente efficace, sarà quella di chiamare il proprio numero. In caso di smarrimento o dimenticanza in un luogo pubblico, può essere utile contattare chi potrebbe trovarlo. Se si tratta di una rapina, dimentica questa possibilità.

Due:

In questo modo, non appena ti accorgi che il tuo cellulare è stato rubato , dovresti contattare il tuo operatore di servizio per bloccare la scheda SIM in modo che non possa utilizzarla. Per fare ciò, puoi chiamare il servizio clienti da un altro telefono e, in alcuni casi, puoi anche segnalare un telefono rubato su Internet.

3:

Se sei prudente e hai installato qualche applicazione o app di localizzazione del telefono cellulare , sarà il momento di usarla. Ce ne sono molti, anche se tutti si basano sul servizio GPS per localizzare il dispositivo su una mappa; inoltre, alcuni di essi ti permetteranno di bloccare il telefono o cancellare il contenuto. Nel caso si tratti di un iPhone, ti consigliamo di consultare il nostro articolo Cosa fare in caso di furto del mio iPhone.

4:

Sarà inoltre fondamentale recarsi in questura per denunciare il furto del proprio cellulare o smartphone . In questo modo, nel caso lo trovassero, te lo potranno restituire; Sarà opportuno che tu indichi il numero IMEI – codice identificativo del telefono – per garantire che sia il tuo telefono. Sarai in grado di individuare questa sequenza numerica nella scatola del dispositivo, tra gli altri modi per conoscere il codice IMEI del cellulare.

5:

Tramite il codice IMEI puoi anche richiedere il blocco del terminale in modo che nessuno possa utilizzarlo, nemmeno con un'altra SIM. Se è un cellulare associato ad un operatore telefonico, puoi farlo tramite l'azienda; mentre se si tratta di un terminale libero è necessario contattare il produttore.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa fare in caso di furto del telefono , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Elettronica.

Reviews

Related Articles