Cosa ha causato la morte dell’attore Dead Walking Moses J Moseley?

L'attore The Walking Dead Moses J Moseley, che ha anche recitato in Hunger Games, è stato trovato morto la scorsa settimana. L'attore è morto a causa di una ferita da arma da fuoco all'età di 31 anni. Il corpo di Moseley è stato trovato ferito a Stockbridge, in Georgia. Attualmente, la polizia sta indagando se si sospetta un atto scorretto o se si tratta di un possibile suicidio. I membri del cast di The Walking Dead si sono rivolti a Twitter per mostrare le loro lamentele per la morte di Moseley.

Causa della morte: un possibile suicidio o omicidio?


Fonte: Guida di Tom

Se volete continuare a leggere questo post su "Cosa ha causato la morte dell’attore Dead Walking Moses J Moseley?" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Cosa ha causato la morte dell’attore Dead Walking Moses J Moseley?, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


I membri della famiglia di Moseley hanno riferito a TMZ che era scomparso da sabato. Hanno anche informato di aver controllato tutti gli ospedali locali, ma non sono riusciti a trovarlo. Il rapporto mancante è stato poi compilato mercoledì. La polizia alla fine finanzia il corpo deceduto. La famiglia era sospettata che la morte fosse una causa di rapimento e omicidio poiché Moseley è stato trovato in un'auto chiusa a chiave con una ferita da arma da fuoco al volto.

La pistola è stata trovata in grembo mercoledì. Mentre parlava con TMZ, la sorella di Moses ha affermato di ritenere che fosse stato ucciso tre giorni prima che il corpo fosse scoperto. Afferma che coloro che conoscevano molto bene Mosè sapevano che amava la vita e non si sarebbe mai tolto la vita.

Le forze dell'ordine sospettano che la morte sia un possibile suicidio. Tuttavia, dopo l'accusa di un membro della famiglia di Moseley, si sta determinando se qualcun altro ha premuto il grilletto.

Intervista alla famiglia

La famiglia ha detto alla stampa di aver contattato vari ospedali per individuare l'ubicazione dell'attore. È stato mercoledì scorso quando hanno deciso di presentare la denuncia di scomparsa. La famiglia ha quindi contattato Onstar e il veicolo è stato rintracciato sul ponte di Hudson.

L'attore morto che cammina aveva appena concluso un film in cui, casualmente, aveva interpretato il ruolo di un uomo morto in un tragico incidente. Secondo la sorella di Moses, l'attore era contento della sua carriera e di dove si stava dirigendo.

L'auto è stata ritrovata in una città alla periferia di Atlanta. Il dipartimento di polizia della contea di Henry ha informato che l'auto è stata trovata morta dietro il negozio di tintoria di Tammi. L'auto è stata rintracciata dopo che la famiglia di Moseley ha presentato una denuncia di scomparsa il 31 gennaio.


Fonte: Trama di ricerca quotidiana

Quando la polizia della contea ha raggiunto la scena, hanno trovato Moseley nella sua Chevy Camaro nera al posto di guida. Hanno anche trovato una pistola nera in grembo a Moses. Il corpo giaceva con una ferita da arma da fuoco sul lato destro del viso. La porta era chiusa a chiave dall'interno. Quando l'auto è stata aperta, gli agenti hanno confermato il corpo attraverso la patente di guida della Georgia in grembo.

Opere di Moses J Moseley

Moses ha guadagnato fama interpretando uno degli zombi di Michonne in The Walking Dead dal 2012 al 2015. Prima dell'evento, Moses aveva firmato un cortometraggio chiamato Cadillac Respect con il ruolo di Chris Ayers. Il ruolo è breve, ma Christopher Michale Dailey credeva che fosse significativo e Moses lo ha gestito con perfezione.

È apparso in molti film come Joyful Noise, con Queen Latifah e Dolly Parton, e The Internship, con Vince Vaughn e Owen Wilson. Ha anche avuto un ruolo in Hunger Games: Catching Fire, andato in onda nel 2013. Molti dei registi si sono rivolti a Twitter per rendere omaggio all'attore.

Reviews

Related Articles