Costo del trattamento di Parvo – nel 2022 – Il Pricer

Parvo è causato dal parvovirus canino. Questo virus è estremamente contagioso e può essere trasmesso attraverso il contatto diretto con un altro cane infetto o indirettamente attraverso il contatto con un oggetto contaminato (ciotola d'acqua, guinzaglio, collare, vestiti). La trasmissione del parvovirus canino può avvenire anche attraverso starnuti, oggetti leccati dal cane infetto o feci contaminate.

Il virus si trasmette anche attraverso persone che hanno toccato l'animale infetto e poi hanno toccato un altro cane sano. È importante notare che il parvovirus nei cani non viene trasmesso all'uomo o ad altri animali.

Se volete continuare a leggere questo post su "Costo del trattamento di Parvo – nel 2022 – Il Pricer" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Costo del trattamento di Parvo – nel 2022 – Il Pricer, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Il virus colpisce il tratto gastrointestinale dei cani e le aree più colpite sono lo stomaco e l'intestino tenue, dove distrugge le cellule, influisce sull'assorbimento dei nutrienti e interrompe la barriera intestinale. Nei cuccioli, il parvovirus può colpire il midollo osseo e i tessuti linfopoietici e talvolta può influire sulla salute del cuore.

Quanto costa il trattamento parvo?

Solo una visita dal veterinario per diagnosticare il problema costa tra $ 45 e $ 100.

Nella situazione in cui il pravo è confermato, ci saranno diverse prove e procedure necessarie da eseguire. Il costo di questi è compreso tra $ 120 e $ 270, a seconda del tipo di test. Di solito sono necessari esami delle feci e del sangue.

Potrebbero piacerti anche i nostri articoli sul costo della vaccinazione DHLPP, delle trasfusioni di sangue o delle radiografie del cane.

Se il tuo cane verrà ricoverato in ospedale, devi preventivare da $ 120 a $ 250 al giorno per flebo e iniezioni. Inoltre, durante questo periodo il veterinario eseguirà una trasfusione di sangue e una flebo di elettroliti. Il tempo medio di ricovero è di circa 14 giorni.

C'è una vasta gamma di prezzi per i proprietari di cani a seconda di quanto si ammala il loro animale domestico e se sarà necessario o meno un ulteriore ricovero. Molte persone possono aspettarsi che costi da $ 850 a $ 2.400, ma questo potrebbe facilmente aumentare se hai a che fare con casi più gravi o soggiorni prolungati presso l'ufficio del veterinario. Tuttavia, se porti il ​​tuo animale domestico dal veterinario entro 48 ore sono comparsi i primi sintomi, sarà molto più economico rispetto a quando arrivano in ritardo.

Uno dei modi più comuni per trattare il parvovirus è l'uso di medicinali. Ad esempio, Parvaid aiuta a lenire e curare il sistema digestivo del tuo cane stimolando anche l'appetito con i suoi effetti calmanti sul sistema nervoso. Ci sono molti negozi diversi che vendono questi tipi di farmaci che variano nel prezzo da circa $ 38 a $ 47.

Un membro di DogForums.com ha affermato di aver pagato fino a $ 1.110 per il trattamento completo e ci sono voluti 10 giorni.

Dettagli del trattamento Parvo

Il costo totale del tuo ricovero, dei farmaci anti-nausea e dei liquidi per via endovenosa dovrebbe essere incluso nel preventivo che ti è stato fornito sopra.

Poiché la malattia è in realtà un'infezione virale, non esiste un vero antidoto e il trattamento si concentra sulla cura dei sintomi e sulla prevenzione delle infezioni batteriche. Si consiglia di farlo in ambiente ospedaliero, sotto la supervisione di un veterinario.

La terapia intensiva è la chiave per il recupero dal parvovirus. La somministrazione di liquidi per via endovenosa è essenziale per mantenere un livello normale di liquidi nel corpo del cane dopo che ha avuto una grave disidratazione e diarrea.

I medicinali utilizzati possono essere: antibiotici e antielmintici per combattere l'infezione e i parassiti e medicinali per ridurre la nausea, come la metoclopramide.

Gli IV sono i principali alleati dei cuccioli di parvo perché una grave disidratazione porta rapidamente alla morte. Vitamine e minerali possono anche essere aggiunti alle flebo, che aiutano il corpo a combattere le malattie e il glucosio per nutrire ed energizzare il cucciolo. C'è un altro modo in cui gli IV possono dire la differenza tra la vita e la morte. Oltre alla disidratazione, i cuccioli con parvovirus soffrono di ipotermia. Il virus indebolisce il corpo, lasciandolo senza l'energia necessaria per mantenere la temperatura corporea.

In alcuni casi, se un cane non è gravemente malato o se il trattamento presso l'ufficio veterinario è troppo costoso, è possibile provare il trattamento ambulatoriale con l'aiuto di un veterinario.

Il trattamento domiciliare per il parvovirus nei cani include:

  • fluidi sottocutanei (fluidi somministrati sotto la pelle come fonte di idratazione);
  • una dieta speciale per la digestione;
  • antiemetici per fermare il vomito;
  • possibilmente antidiarroici.

Quali sono i costi extra?

Dopo l'intervento chirurgico, avrai bisogno di visite di controllo con il tuo veterinario. Questi potrebbero essere tanti o pochi quanto necessario a seconda delle complicazioni che si verificano durante il recupero e della velocità con cui guariscono in generale.

Potrebbe essere necessario acquistare al tuo cane una dieta speciale per il mese successivo al parvo. Il cibo costerà più di quello che normalmente gli dai da mangiare, quindi è importante che questo non sia un problema finanziario.

Buono a sapersi


I più inclini all'infezione da parvovirus sono i cuccioli di età compresa tra sei settimane e sei mesi. Di solito, quelli fino a sei settimane hanno ancora gli anticorpi materni, purché la madre dei cuccioli sia stata precedentemente vaccinata.

Per quanto riguarda le razze canine, ce ne sono alcune in cui il rischio di sviluppare questa malattia è maggiore. Questi sono Rottweiler, Pinscher Doberman, English Springer Spaniel, Labrador Retriever, American Staffordshire Terrier e Pastore Tedesco.

Il parvovirus canino è una malattia pericolosa e prima viene rilevato, maggiori sono le possibilità che venga trattato correttamente e che non si verifichino altre complicazioni. Ecco perché è importante che i proprietari identifichino i sintomi principali e agiscano di conseguenza: diarrea e feci con sangue; vomito, letargia, febbre, disidratazione, perdita di peso, anoressia.

Se non trattato, il parvovirus ha un tasso di mortalità di circa il 90-95%. Se viene individuata in tempo e viene somministrato il trattamento, il tasso di mortalità dovuto alla malattia diminuisce al 30-50%.

È importante che gli animali che sono entrati in contatto con il virus, anche se sembrano sani, continuino a ricevere il siero di iperico. I cani infetti devono essere isolati dagli altri cani e le feci devono essere smaltite con cura in modo che nessun altro animale possa raggiungerli.

Il parvovirus è così forte che può durare nel terreno anche per un anno, quindi è fondamentale decontaminare le aree che potrebbero essere infettate. Il virus attivo può essere rimosso con una soluzione di acqua clorurata. Dovrebbe essere utilizzato anche nelle aree in cui il cane trattato continua a defecare.

Il parvovirus canino può essere prevenuto con la vaccinazione; pertanto, è estremamente importante assicurarsi che qualsiasi cane riceva le iniezioni necessarie all'età giusta.

Come posso risparmiare?

Se vuoi risparmiare sulle spese veterinarie, visita sempre prima il veterinario ed evita le opzioni di autotrattamento. Anche se questa può sembrare un'opzione più costosa in anticipo, le possibilità di guarigione del tuo cane saranno molto più elevate con l'assistenza professionale rispetto al fare tutto da solo.

Le opzioni di finanziamento per le cure veterinarie possono essere un po' più complicate di quelle offerte per gli esseri umani. Parla con il tuo veterinario di come potrebbe preferire finanziare il processo per rimettere in piedi il tuo animale domestico, incluso eventualmente accettare piani di pagamento e raccomandare prestiti a basso costo anche dalle banche.

Potrebbe essere troppo tardi per il tuo cane se ha già il virus, ma dovresti assicurarti di vaccinarlo e impedirne la diffusione.

Per coloro che hanno un reddito limitato, ci sono opzioni di trattamento a basso costo offerte dai centri di soccorso o dai rifugi locali.

Reviews

Related Articles