Covid e The Gig Economy-dai numeri

Offrendo flessibilità e un migliore equilibrio di vita/lavoro rispetto ai lavori “tradizionali”, l’economia dei concerti ha prosperato per diversi anni negli Stati Uniti.

La pandemia globale ha cambiato il modo in cui abbiamo lavorato, aprendo la strada a maggiori opportunità di lavoro dei concerti.

Offrendo informazioni sulla misura in cui la pandemia di Covid-19 ha trasformato l’economia dei concerti è un’infografica per salario, fornitori di soluzioni digitali per i lavoratori dei concerti e le aziende che desiderano assumere per i lavori.

Utilizzando più fonti e dati, l’infografica mostra come è cresciuta l’economia dei concerti, la natura del lavoro dei concerti è più richiesta, i benefici dei concerti e il futuro di questo tipo di lavoro.

Per chiunque stia pensando di entrare nel lavoro dei concerti o per le piccole imprese che desiderano iniziare a utilizzare questa disposizione di lavoro flessibile, l’infografica offre preziose informazioni e informazioni.

L’economia dei concerti ha raddoppiato le dimensioni in 6 anni

Nel 2020, l’economia dei concerti è cresciuta del 33%, espandendo 8,25x più velocemente dell’economia americana nel suo insieme. Lo stesso anno, 2 milioni di americani hanno provato per la prima volta il lavoro dei concerti e il 34% dei lavoratori statunitensi è ora coinvolto nell’economia dei concerti.

Anche prima che la pandemia colpisse, l’economia dei concerti era fiorente, avendo raddoppiato le dimensioni negli ultimi sei anni.

Aumentare la domanda di servizi di consegna

Uno dei servizi di concerto in più rapida crescita è la consegna, tra cui la consegna di cavalcate, consegna di cibo e drogheria, consegna di prodotti al dettaglio e gestione commissioni. Con i blocchi a livello nazionale che proibiscono i viaggi e i ristoranti chiusi, i servizi di consegna sono diventati significativamente più popolari durante la pandemia.

La crescita dei servizi di consegna dovrebbe continuare e dovrebbe raggiungere un valore totale di £ 200 miliardi entro il 2025.

Altre principali categorie di concerti includono la casa Servizi, come costruzione, riparazione e spostamento, servizi personali come babysitting, capelli e trucco e formazione personale, servizi informatici, inclusi l’inserimento dei dati e la riparazione del telefono, nonché automobili, eventi e intrattenimento.

Vantaggi del lavoro di concerto

L’infografica esplora anche i vantaggi della scelta di questo tipo di lavoro flessibile. Indicando un sondaggio che ha chiesto cosa piaceva alla gente un allestimento di tipo concerto, la flessibilità è uscita come il vantaggio principale, con il 74% dei lavoratori dei concerti che afferma di amare la maggiore flessibilità che fornisce.

Il 70% dei lavoratori dei concerti afferma di essere pagati più dei coetanei a pagamento tradizionalmente e il 58% afferma di avere una migliore qualità della vita, lavorando meno di 30 ore alla settimana.

Future of Gig Work

La ricerca esamina anche il futuro del lavoro dei concerti e come le aziende prevedono di utilizzare il tipo flessibile di lavoro.

4 aziende su 5 stanno pianificando di assumere più lavoratori dei concerti post-pandemia, con il 50% che afferma di averlo già fatto.

Come irrompere nell’economia dei concerti

L’infografica offre consigli sui modi migliori per entrare nell’economia dei concerti. Essere proattivi cercando aperture, costruendo un profilo e provando qualcosa di nuovo, può essere un passo efficace per garantire il lavoro dei concerti.

Come può chiedere recensioni da parte dei clienti per guadagnare ulteriori lavori e fare quel miglio in più per rendere felici i clienti di Gig.

Che produce quasi il 6% del PIL negli Stati Uniti e con i lavoratori e i datori di lavoro che citano i benefici, sembra che il lavoro del concerto sia qui per rimanere.

Video:Covid e The Gig Economy-dai numeri

Reviews

Related Articles