Digitare a voce: imparare a farlo in modo rapido e pratico!

    0
    64

    Puoi dire ad Alexa di accendere le luci o chiedere a Siri di cercare l’anno di uscita di un certo film, ma cos’altro puoi fare con la tua voce e un po’ di tecnologia? Con il miglior software di dettatura (digitazione vocale), puoi scrivere articoli, email, discorsi e altri testi usando solo la tua voce. Inoltre, alcune app di dettatura offrono anche il potere di controllare il tuo computer o dispositivo mobile con parole parlate, permettendoti di aprire applicazioni e navigare sul web quando non puoi o non vuoi con le dita. Anche se ci sono molte opzioni eccellenti, abbiamo trovato otto app di dettatura che consideriamo le migliori nel loro genere.

    Vedi anche cosa fare quando Gboard si blocca!

    Ecco una lista riassuntiva delle migliori app di dettatura (digitazione vocale). Inoltre, durante l’articolo trasmetteremo anche altre informazioni, come il modo in cui queste app sono state scelte, consigli per l’utilizzo del software di dettatura e descrizioni dettagliate di ogni app.

    • Apple Dictation (iOS, macOS);
    • Diction. io (Web);
    • Dragon by Nuance (Android, iOS, macOS, Windows);
    • Gboard (Android, iOS);
    • Google Docs voice typing (Web);
    • ListNote (Android);
    • Speech Recognizer (iOS);
    • Windows 10 speech recognition (Windows).

    Perché usare un software di dettatura (digitazione vocale)?

    Le app di dettatura hanno diversi casi d’uso. Sono ben conosciuti nella comunità dell’accessibilità, dato che non tutti usano le dita e le mani in modo completo e abile per digitare, muovere un mouse o toccare il touch screen. Inoltre, sono anche abbastanza popolari tra gli «appassionati» di produttività perché quando sei a tuo agio nel dettare, di solito è più veloce che digitare. Dettare ti permette anche di fare multitasking. In questo modo, puoi scrivere mentre cammini, cucini o addirittura allatti.

    Alcune persone trovano anche questo tipo di scrittura molto utile per il loro editore «interno». In questo modo, potresti essere più incline a esporre tutti i tuoi pensieri prima e analizzarli dopo, piuttosto che rivedere le idee mentre le formuli.

    Di seguito vedrai maggiori dettagli sulle migliori app di dettatura (digitazione vocale), con alcuni consigli su ciò che rende ognuna diversa, aiutandoti a scegliere la migliore app in base alle tue esigenze.

    Cosa è importante nel software di dettatura (digitazione vocale)?

    Negli ultimi anni, il software di dettatura è diventato più facilmente disponibile, più facile da usare e molto più economico. A volte chiamati anche applicazioni di digitazione vocale o applicazioni di riconoscimento vocale, questi strumenti trasformano le tue parole parlate in scritti sullo schermo in modo rapido e preciso. Quindi, quando abbiamo cercato le migliori app di dettatura, abbiamo testato opzioni gratuite e a pagamento per dispositivi mobili e desktop, prestando attenzione alla precisione, alla facilità d’uso e alle lingue supportate.

    Alcuni sono programmi software indipendenti, mentre altri sono funzioni incluse in altre applicazioni o sistemi operativi. Prendi Google Docs Voice Typing, per esempio. È una caratteristica di Google Docs, non un’applicazione indipendente. Quindi puoi usarlo per scrivere in Google Docs, così come per modificare e formattare il tuo testo.

    Amazon Alexa, Siri di Apple e Microsoft Cortana mancano in questo articolo. Ma perché? Non sono veri servizi di dettatura. Sono meglio classificati come assistenti AI. In questo modo, li usi per eseguire compiti semplici, piuttosto che dettare a lungo. Possono fare una lista della spesa, ma non possono aiutarti a scrivere un discorso. Pertanto, non li troverai in questa lista.

    Consigli per l’utilizzo del software di riconoscimento vocale

    Le applicazioni di dettatura sono impressionanti, ma non sono perfette. Quindi devi cambiare un po’ il tuo modo di parlare per farli funzionare bene. Ricorda questi consigli quando detti il testo.

    1. Per prima cosa, parla come un «presentatore». Con un’app di dettatura, devi enunciare chiaramente, ma non devi parlare come un robot. Parlare come un presentatore è essenziale affinché l’applicazione possa cogliere tutte le tue battute.

    2. la punteggiatura è di estrema importanza. In questo modo, quando detti, devi dire ogni punto, virgola, punto interrogativo e così via.

    3. Impara alcuni comandi. Prenditi il tempo per imparare alcuni semplici comandi, come «nuova linea» per inserire un’interruzione di riga. Ci sono diversi comandi per comporre, modificare e gestire il tuo dispositivo. Quindi i comandi possono essere diversi da applicazione a applicazione. Quindi impara quelli che si applicano allo strumento che scegli.

    4. Conosci i tuoi limiti. Soprattutto sui dispositivi mobili, alcuni strumenti hanno un limite di tempo per l’ascolto, di solito intorno ai 30-45 secondi. Di tanto in tanto, guarda lo schermo per assicurarti di non aver superato quel limite.

    5. Pratica. Ci vuole un po’ di tempo per adattarsi al software di riconoscimento vocale, ma diventa più facile più fai pratica. Alcune delle app più sofisticate ti invitano a fare pratica leggendo dei passaggi o eseguendo altri esercizi. Quindi non evitare i tutorial, i menu di aiuto e i fogli di suggerimenti sullo schermo.

    Consigli per il microfono

    Per utilizzare il software di digitazione vocale, hai bisogno di un microfono. A seconda di ciò che vuoi realizzare, il microfono integrato nel tuo dispositivo potrebbe essere sufficiente. Tuttavia, se hai intenzione di dettare più di qualche frase, passa ad un microfono esterno per una migliore precisione. Inoltre, le cuffie con un microfono sul cavo andranno bene. Per usi più avanzati, ottieni i migliori risultati investendo in un microfono di qualità superiore.

    Le opzioni per i microfoni utilizzati per la dettatura rientrano in tre grandi categorie: cuffie cablate, cuffie wireless e microfoni da tavolo.

    Tra le cuffie cablate, cerca un dispositivo che posiziona il microfono vicino alla tua bocca, il che minimizza la quantità di rumore ambientale che raccoglie. Una buona opzione è il Jabra Evolve 40, con un connettore USB. Se preferisci un’opzione Bluetooth senza fili, probabilmente spenderai un po’ di più. Anche Plantronics Voyager 5200 è molto interessante per questo compito. Per i microfoni da tavolo, come quello utilizzato nel podcasting domestico, lo Yeti di Blue è stato a lungo uno dei migliori.

    Il miglior software di digitazione vocale

    Apple Dictation (iOS, macOS)

    Se stai cercando un’applicazione per il tuo dispositivo iOS, non cercare oltre, perché la soluzione migliore è sul tuo dispositivo. In questo modo, se hai un Mac, un iPhone o un iPad puoi utilizzare la funzione di dettatura interna di Apple, sviluppata da Siri (non saremmo sorpresi se i due si unissero un giorno). Viene fornito come parte dei sistemi operativi desktop e mobile di Apple. Sui dispositivi iOS, lo usi premendo l’icona del microfono sulla tastiera predefinita. Sul desktop del Mac, abilitalo in «Preferenze di sistema > Tastiera > Digitazione vocale» e usa una scorciatoia da tastiera per attivarlo nella tua app.

    Per impostazione predefinita, Apple Dictation richiede Internet per funzionare e ha un limite di tempo di circa 30 secondi per ogni intervallo di discorso. Per rimuovere questi limiti, abilita «Enhanced Dictation», che richiede OS X v10.9 o successivo o iPhone 6s o più recente. Enhanced Dictation aggiunge un file locale al tuo dispositivo in modo da poter dettare offline.

    In questo modo, puoi formattare e modificare il tuo testo utilizzando semplici comandi come «nuovo paragrafo» o «seleziona la parola precedente». Suggerimento: puoi vedere in anteprima i comandi disponibili in una piccola finestra, come un piccolo foglio di suggerimenti, mentre impari ad utilizzare l’applicazione. Inoltre, Apple offre anche strumenti avanzati per creare comandi personalizzati.

    Prezzo, precisione, raccomandazione e lingue

    È incluso in macOS e dispositivi iOS, quindi è «gratuito». Inoltre, in un test di 200 parole utilizzando l’app predefinita, tre parole erano imprecise. In un test di 250 parole con la versione avanzata dell’applicazione, due erano imprecise.

    Raccomando Apple Dictation solo quando si usa Enhanced Dictation. La versione predefinita è fastidiosa e può essere utilizzata solo per 40 secondi consecutivi. Per i messaggi brevi sui dispositivi mobili, funziona bene. L’app di digitazione vocale migliorata è la strada da percorrere per una dettatura che dura a lungo.

    La dettatura avanzata supporta 20 lingue. L’impostazione predefinita di Apple supporta 31 lingue: arabo, catalano, cinese, croato, ceco, danese, olandese, inglese, finlandese, francese, tedesco, greco, ebraico, ungherese, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, malese, norvegese, polacco, portoghese, rumeno, russo, slovacco, spagnolo, svedese, thai, turco, ucraino e vietnamita.

    Dictation.io (Web)

    Dictation.io è un sito web gratuito che ti permette di trasformare il tuo discorso in testo senza scaricare o installare nulla. Hai bisogno di una connessione internet per usarlo perché il tuo discorso viene elaborato dai server di Google in tempo reale. Nei test, è stato ragionevolmente accurato, con un bisogno di ripulire la punteggiatura e la capitalizzazione in particolare. Inoltre, non c’è un limite di tempo, anche se devi ricaricare la pagina se appare un fastidioso annuncio sui controlli per passare il microfono tra le modalità di ascolto e di arresto.

    Dictation.io ha una lista di parole preferite per inserire punteggiatura e caratteri speciali, anche se non sempre funziona perfettamente. Per esempio, per inserire un punto, puoi dire «punto», che l’applicazione può finire per confondere con «stop listening», il comando per spegnere il microfono.

    Tutto gira nel browser con Dictation.io, quindi dovrai spostare il tuo testo per farci qualcosa. In questo modo, quando hai finito di dettare, puoi copiare e incollare il tuo lavoro, esportarlo in un file .txt, twittarlo, inviarlo via e-mail o stamparlo nell’app. Mentre lo sviluppatore nota che la tua voce non viene registrata o memorizzata da nessuna parte, vale la pena notare che il sito non ha termini di servizio o dichiarazioni sulla privacy. È un buon strumento quando hai bisogno di dettare un orario qui o là, o se stai cercando una lingua difficile da trovare, dato che questa app ne supporta 67, incluse molte lingue asiatiche.

    Prezzo, precisione, raccomandazione e lingue

    Lo strumento è completamente gratuito. Inoltre, su un passaggio di 250 parole, Dictation.io aveva 30 imprecisioni, un mix di parole sbagliate, punteggiatura mancata e uso errato delle lettere maiuscole.

    Dictation.io è il migliore per progetti di dettatura una tantum perché è gratuito e non devi scaricare nulla o qualcuno che ha bisogno di un supporto linguistico che non può trovare altrove.

    Inoltre, Dictation.io supporta il text to speech in 67 lingue, senza contare i dialetti separatamente: Afrikaans, amarico, arabo, armeno, azero, indonesiano bahasa, basco, bielorusso, bulgaro, bengalese, cambogiano, catalano, cinese, croato, ceco, danese, olandese, inglese, estone, farsi, filippino, finlandese, francese, galiziano, georgiano, tedesco, gujarati, hindi, ungherese, islandese, italiano, ebraico, Giapponese, Kanada, Kazako, Coreano, Lao, Lettone, Lituano, Malese, Mongolo, Marathi, Malese, Maltese, Nepali, Norvegese, Punjabi, Polacco, Portoghese, Rumeno, Russo, Sinhalese, Slovacco, Sloveno, Serbo, Spagnolo, Sudanese, Svedese, Swahili, Tamil, Telugu, Thai, Turco, Ukraino, Urdu, Vietnamita e Zulu.

    Dragon by Nuance (Android, iOS, macOS, Windows)

    Se non vuoi più toccare la tastiera o il mouse, Dragon by Nuance è il software di digitazione vocale per te. Con una varietà di pacchetti software e applicazioni mobili per diversi casi d’uso (Dragon Legal, Dragon Medical, Dragon Professional), Dragon può gestire il vocabolario specializzato del settore e ha grandi caratteristiche come la capacità di trascrivere testo da un file audio. Dragon è un leader nel riconoscimento vocale e se sei impegnato nella dettatura e nell’uso del computer a mani libere, vale l’investimento.

    Il software desktop di Dragon ti permette di comporre il testo utilizzando la tua voce praticamente in qualsiasi applicazione, inclusa G Suite. Inoltre, ti permette anche di navigare sul web e di controllare il tuo computer. Assicurati di controllare i requisiti di sistema per la tua edizione desiderata prima di acquistare.

    Puoi anche contare su Dragon per essere altamente accurato e veloce. Le app contengono moduli di formazione che ti guidano su come utilizzarle per dettare, modificare e qualsiasi altra cosa tu voglia fare con la tua voce. Tuttavia, tutte queste caratteristiche non sono economiche, con la Dragon Home starter edition che costa 150 dollari. Inoltre, c’è un’applicazione mobile per ulteriori €14.99/mese che si sincronizza con la versione desktop per aumentare la produttività.

    Prezzo, precisione, raccomandazione e lingue

    Come detto, costa €14.99/mese per Dragon Anywhere (iOS e Android). Costa anche da €150-€500 per i pacchetti mirati al computer.

    Testing su Dragon Professional Individual, tutte le parole erano corrette in un passaggio di 200 parole, con una lettera maiuscola che avrebbe dovuto essere minuscola. Nei test sull’applicazione mobile, solo uno era sbagliato su 250.

    Vale la pena ricordare che Dragon è un investimento robusto. In questo modo, se ti impegni a lavorare a mani libere, ne vale la pena perché è lo strumento di dettatura più accurato là fuori.

    Infine, i prodotti Dragon desktop sono disponibili in diverse lingue, che variano nella versione e includono olandese, inglese, francese, tedesco, italiano e spagnolo.

    Gboard (Android, iOS)

    Gboard, disponibile per Android e iOS, è una potente applicazione tastiera che include uno strumento di digitazione vocale. Quindi, tieni premuta la barra spaziatrice e sarai in grado di dettare a lungo. Gboard trascrive tutto quello che dici in tempo reale e senza limiti di tempo, anche se hai bisogno di una connessione internet per usarlo.

    Ti avverto che Gboard è veloce. Ti fermerà se fai troppi respiri o se ti fermi anche solo per un momento. La sua velocità è sia la sua forza che la sua debolezza, dato che ha ottenuto la precisione più bassa di tutte le nostre app, probabilmente perché costringe lo speaker a «eseguire» il testo.

    Prezzo, precisione, raccomandazione e lingue

    L’applicazione è completamente gratuita. Inoltre, durante la trascrizione di un brano di 200 parole, Gboard ne ha fallito circa il 20%.

    Gboard funziona velocemente, ma ti incoraggia anche a parlare velocemente, che potrebbe non essere la tua passione per il dettato. Dopo averci preso la mano, mi sono ritrovato a correre e non a respirare con un ritmo naturale. Da quel momento, usa Gboard quando hai bisogno di velocità e quando stai dettando poche e brevi idee alla volta.

    Senza contare i diversi dialetti separatamente, Gboard supporta 47 lingue: Afrikaans, arabo, azero, bielorusso, bulgaro, catalano, cinese, croato, ceco, danese, olandese, inglese, estone, finlandese, francese, tedesco, greco, hausa, ebraico, hindi, ungherese, islandese, indonesiano, Italiano, Giapponese, Coreano, Lettone, Macedone, Malese, Maltese, Norvegese, Persiano, Polacco, Portoghese, Rumeno, Russo, Serbo, Slovacco, Sloveno, Spagnolo, Swahili, Svedese, Turco, Ucraino, Vietnamita, Gallese e Zulu.

    Google Docs Voice Typing (Web)

    Google Docs contiene uno strumento integrato per la dettatura e la modifica vocale. Chiamato Voice Typing, questo strumento è disponibile solo in Docs quando Google Chr

    Una volta che diventi esperto, uno strumento di dettatura può velocizzare la tua scrittura, rendendoti potenzialmente più produttivo. Inoltre, ti permette di fare multitasking allo stesso tempo e alcune persone trovano che li aiuta a generare idee piuttosto che rimanere bloccati nella correzione e nell’editing. Il software di dettatura può essere uno strumento necessario per le persone con problemi di accessibilità o che stanno cercando di prevenire la sindrome da stress ripetitivo digitando.

    Tuttavia, la dettatura non è sempre adatta a tutti i compiti. È ideale per i discorsi e i commenti parlati. Trasforma la creazione di una lista in un ripensamento. Ma a seconda del tipo di scrittore che sei e di cosa stai producendo, scrivere con le dita può essere la tua strada preferita.

    Se ti ritrovi a dettare e ad utilizzare alcune risorse per modificare o controllare il tuo computer utilizzando la tua voce, potresti voler investire in un software di prima qualità come Dragon di Nuance. Oppure, puoi passare mezz’ora ogni giorno facendo pratica e imparando ad usare gli strumenti che vengono forniti con il sistema operativo. Se sei ancora interessato, prova uno strumento di dettatura gratuito che sia facilmente accessibile, come quello preinstallato sul tuo smartphone.

    Quando ti sentirai più a tuo agio con la tecnologia di riconoscimento vocale, potrai usarla per qualsiasi cosa tu voglia su qualsiasi dispositivo tu abbia a portata di mano. Potresti anche diventare dipendente.

    Fonte: Zapier

    Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Telegramma» situato nell’angolo in alto a destra della pagina!

    me è in esecuzione. Quindi attivalo nel menu Strumenti e un microfono apparirà nel tuo documento. Clicca sul microfono per avviare e fermare la modalità dettatura.

    Simile a Dragon, Google Docs Voice Typing fornisce molti comandi vocali per formattare, modificare e navigare nella pagina mentre scrivi. Per esempio, puoi dire «crea lista con punti elenco», «seleziona parola» o «vai alla fine del paragrafo». Nei nostri test, la digitazione vocale ha retto bene con un ritmo di voce naturale. È una solida opzione se lavori principalmente in Google Docs e stai cercando un software di dettatura gratuito.

    Prezzo, precisione, raccomandazione e lingue

    È completamente gratuito. Inoltre, su 200 parole dettate, solo una era sbagliata.

    La digitazione vocale è uno strumento incredibilmente utile se usi avidamente Google Docs, ma non funziona da nessun’altra parte. Detto questo, è una delle poche app di dettatura vocale gratuita che offre una vasta gamma di comandi per l’editing e la formattazione.

    Senza contare i diversi dialetti separatamente, Google Docs Voice Typing supporta la dettatura in 62 lingue; i comandi vocali per l’editing sono disponibili solo in inglese: Afrikaans, Amarico, Arabo, Armeno, Azerbaijani, Bahasa Indonesiano, Basco, Bengali, Bulgaro, Catalano, Cinese, Croato, Ceco, Danese, Olandese, Inglese, Persiano, Filippino, Finlandese, Francese, Galiziano, Georgiano, Tedesco, Greco, Gujarati, Ebraico, Hindi, Ungherese, Islandese, Italiano, Giapponese, giavanese, kannada, khmer, coreano, lao, lettone, lituano, malese, marathi, nepalese, norvegese, polacco, portoghese, rumeno, russo, slovacco, sloveno, serbo, sinhala, sudanese, spagnolo, swahili, svedese, tamil, thai, turco, ucraino, urdu, vietnamita e zulu.

    ListNote (Android)

    ListNote-to-Text Notes è una delle più popolari applicazioni di riconoscimento vocale per Android sul negozio Google Play, con oltre 26.000 download.

    In questo modo, combina la classica funzionalità del blocco note con la dettatura vocale, utilizzando la ricerca vocale di Google integrata nel telefono per trasformare la voce in testo mentre registra l’audio allo stesso tempo. L’applicazione salva ogni registrazione come una nota ricercabile che puoi categorizzare. Inoltre, puoi condividere queste note via e-mail, testo e qualsiasi altra app supportata installata, oltre a riprodurre l’audio registrato mentre leggi il testo trascritto per verificarlo.

    ListNote offre anche diverse caratteristiche uniche, come l’opzione «Tempo per respirare», che ti permette di scegliere quanto tempo aspettare prima di interrompere l’input vocale. Offre anche la protezione tramite password, oltre alle opzioni di backup e crittografia.

    Prezzo, precisione, raccomandazione e lingue

    È completamente gratuito. Inoltre, quando ho usato ListNote per trascrivere un brano di 200 parole, l’applicazione ha avuto sei errori minori che sono stati facili da risolvere, ma ha mancato alcune parole di fila in tre punti.

    Su Android, ListNote è un’applicazione di sintesi rapida che non ha limiti di tempo. È una buona opzione se hai bisogno di un’applicazione gratuita che può essere utilizzata rapidamente e facilmente e se non ti dispiace fare alcune correzioni al momento del completamento.

    Supporta tutte le lingue offerte nei servizi di digitazione vocale di Google (vedi lingue supportate da Gboard).

    Se stai cercando un’opzione simile su Windows e iOS, puoi utilizzare l’applicazione mobile Microsoft OneNote per registrare la tua voce e poi passare all’applicazione Windows per eseguire una ricerca audio per trovare le parole in essa. Tuttavia, l’applicazione non trascrive il testo completo.

    Speech Recogniser (iOS)

    Speech Recogniser è una potenza nel campo della digitazione vocale. Così, puoi usarlo non solo per dettare, ma anche per tradurre il testo in più di 26 lingue. L’applicazione ti permette anche di postare direttamente su Facebook o Twitter, copiare il testo trascritto in altre applicazioni e inviare il testo via e-mail.

    Dopo aver installato e aperto Speech Recognizer, scegli una lingua di origine nella schermata iniziale e tocca il pulsante Start per attivare la dettatura. Quando hai finito, verrà visualizzata una nuova schermata con il tuo testo. Puoi tradurre, condividere o anche riprodurre la tua registrazione.

    È un modo veloce per annotare le note trascritte e anche tradurle in un’altra lingua quando ne hai bisogno.

    Prezzo, precisione, raccomandazione e lingue

    È totalmente gratuito. Inoltre, su 200 parole, Speech Recognizer ha quattro imprecisioni.

    Senza contare i dialetti separatamente, Speech Recogniser supporta 25 lingue: Arabo, Bahasa Indonesia, Cantonese, cinese, ceco, danese, olandese, inglese, finlandese, francese, tedesco, greco, ungherese, italiano, giapponese, coreano, malese, norvegese, polacco, portoghese, rumeno, russo, spagnolo, svedese, turco

    Windows 10 (Windows) Speech Recognizer

    Se usi un dispositivo Windows 10, probabilmente conosci già Cortana, l’assistente di riconoscimento vocale AI di Microsoft. Cortana lavora insieme ad un altro strumento chiamato Windows 10 Speech Recognition, utilizzato per dettare e far funzionare il dispositivo.

    Usando un tasto di scelta rapida (tasto logo di Windows + H) o un comando vocale, puoi avviare la dettatura continua nelle app supportate. Nei test, la digitazione vocale ha funzionato senza problemi in Notepad e Word, due applicazioni prodotte da Microsoft, ma non in Evernote o Google Docs. Assicurati che le app che vuoi utilizzare siano compatibili prima di investire troppo tempo in questo strumento.

    Il riconoscimento vocale utilizza due diverse interfacce sullo schermo, a seconda di come lo stai facendo. C’è un’interfaccia per la dettatura (mostrata sopra) e un’interfaccia separata per i comandi vocali, come aprire programmi e scorrere le pagine.

    Il riconoscimento vocale migliora più lo usi. Opzionalmente, puoi permettere a Windows di scansionare i tuoi documenti digitati per avere un’idea migliore delle tue scelte linguistiche.

    Come detto, Cortana è l’altro pezzo del puzzle del riconoscimento vocale di Windows. Dicendo «Ehi, Cortana», si risveglia questo assistente AI e puoi chiedergli di fare ricerche online, aprire applicazioni, salvare brevi note e cercare indicazioni stradali.

    Prezzo, precisione, raccomandazione e lingue

    È incluso in Windows 10. Il riconoscimento vocale (senza Cortana) è anche incluso nelle vecchie versioni di Windows. Inoltre, durante la trascrizione di 250 parole, Windows Speech Recogniser ha mostrato 12 errori. Più della metà erano relative alla capitalizzazione e due erano parole errate.

    Il riconoscimento vocale di Windows e Cortana insieme offrono un pacchetto di dettatura convincente per le persone che utilizzano Windows e le applicazioni Microsoft. Se componi in molte applicazioni non create da Microsoft, potresti voler cercare un’altra opzione.

    Senza contare i diversi dialetti separatamente, il riconoscimento vocale di Windows supporta otto lingue: cinese, inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese, portoghese (solo brasiliano) e spagnolo.

    La digitazione vocale fa per te?