Drill all’orecchio: cosa devi sapere per mettere?

Sinonimo di molto stile e personalità, i piercing all'orecchio stanno guadagnando sempre più seguaci. I gioielli possono essere di numerosi modelli e materiali, dai più discreti ai più appariscenti. Oltre ai piercing: per ogni regione dell'orecchio esiste una nomenclatura diversa.

In questo articolo ti diciamo tutto quello che devi sapere prima di farti un piercing all'orecchio! Come si fa l'applicazione, occorre cura, si parlerà di dolore, valori, tipologie di gioielli e anche di quelle cose che nessuno ti dice!

Se volete continuare a leggere questo post su "Drill all’orecchio: cosa devi sapere per mettere?" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Drill all’orecchio: cosa devi sapere per mettere?, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


L'attrice e it-girl Emma Watson ama lo stile e si dedica non solo ai piercing, ma anche a vari modelli di orecchini regolabili, che imitano i piercing senza la necessità di forare l'orecchio.

La prima cosa da sapere sono le possibili posizioni nella regione per praticare il foro. Ogni posto ha un nome diverso, sai?

Piercing al trago – vedi consigli e modelli per la cura

Come applicare il piercing all'orecchio

L'orecchio è una parte del corpo molto sensibile, quindi è fondamentale che l'applicazione venga effettuata in studio, da un professionista qualificato. Impara molto, cerca indicazioni per trovare le migliori referenze e diffida degli stabilimenti che coprono molto a buon mercato.

Il piercing viene solitamente eseguito con un ago sterile. Una volta posizionato un gioiello, se desideri cambiarlo, dovresti effettuare il primo cambio solo dopo 30 giorni, quando l'area sarà meglio guarita.

E il dolore?

Bene, il concetto di dolore è abbastanza relativo. Ci sono persone che riferiscono di aver provato solo un piccolo disagio. Altri si sentono già molto, non solo il giorno dell'applicazione, ma continuano a provare qualche disagio per alcuni giorni. Dipende anche dall'area dell'orecchio in cui verrà eseguito il piercing. Ci sono luoghi più sensibili e altri meno.

Tutto dipende da quanto vuoi fare il processo. Più vuoi, meno dolore ti infastidisce.

Opzioni di tatuaggi femminili da provocare!

Cura necessaria dopo l'applicazione del piercing all'orecchio

Immediatamente dopo l'applicazione, pulire e asciugare accuratamente l'area. La pulizia può essere eseguita con soluzione salina, alcol al 70% o antisettico. Evitare di toccare l'area con le mani sporche, poiché i batteri possono infettare l'area.

Sentirai un po' di disagio nei giorni successivi, fino alla guarigione, e dovresti evitare di strofinare nelle prime settimane. Dovrai fare attenzione con i tuoi capelli a non aggrovigliarsi e tirare l'orecchino, l'attrito con i vestiti ed anche evitare di dormire su quell'orecchio per un certo periodo di tempo. Una buona dieta aiuterà a rafforzare la tua immunità e la capacità di guarigione nell'area.

Se il sito si gonfia, scarica o sviluppa un cheloide, consultare un medico. Esistono pomate dermatologiche che possono essere indicate dagli operatori sanitari per il trattamento e il sollievo dell'infiammazione.

Piercing al sopracciglio: guarda la cura e i tipi di fori su cui scommettere sullo sguardo

Piercing in bocca: conosci i tipi di piercing e le precauzioni che dovresti prendere

Di valore

L'applicazione di un piercing all'orecchio costa da 50 reais. A seconda dei gioielli utilizzati, questo valore può ammontare a 100 o addirittura 150 reais. Gli orecchini in oro e titanio sono quelli che registrano i valori più alti.

Piercing al naso: cura necessaria per i tipi di fori

Il tipo più comune di foro è l'elica, nella cartilagine che si trova sul bordo superiore dell'orecchio. I gioielli variano molto. I più comuni sono gli anelli, ma sono apprezzati anche diamanti, cuori, stelle e pietre preziose.

I gioielli possono essere realizzati in acciaio, argento, titanio dorato o anche placcati in oro. È importante utilizzare gioielli di qualità in modo che non si scuriscano nel tempo. Tieni presente che il piercing non è come un orecchino che può facilmente cambiare continuamente.

Piercing: ispirazioni per scommettere sull'accessorio più cool!

I minori di 18 anni possono farsi piercing solo con l'autorizzazione dei genitori, secondo le linee guida dell'Anvisa (Agenzia Nazionale di Sorveglianza Sanitaria). L'app non è consigliata a donne in gravidanza, diabetici o persone con malattie della pelle.


Piercing all'ombelico: tutte le informazioni necessarie raccolte in un unico posto

Quello che nessuno ti dice sui piercing all'orecchio

Sapendo tutto questo, è importante per te capire che un piercing alla cartilagine dell'orecchio avrà bisogno di cure costanti. Anche dopo molto tempo dall'applicazione. A seconda della posizione e del foro che viene praticato, potresti avere difficoltà a cambiare i gioielli e aver bisogno dell'aiuto del piercer, il professionista formato per eseguire il piercing e cambiare i gioielli.

Ci sono persone che riferiscono di non poter più dormire su quell'orecchio, perché a seconda dei gioielli utilizzati e del luogo trafitto, può causare disagio. C'è anche chi prova disagio per i capelli che "tira" costantemente il piercing. E la possibilità di infiammazione o formazione di cheloidi può verificarsi anche mesi dopo l'applicazione.

Pertanto, se sei molto sensibile a questi problemi, dovresti riflettere attentamente prima di eseguire la procedura. Tieni presente che non è un animale a sette teste, ma devi seguire le procedure indicate e avere sempre molta cura del luogo.

Reviews

Related Articles