Esempi di un buon servizio clienti nella vendita al dettaglio

Anche in questa era digitale, la vendita al dettaglio rimane ancora principalmente un’azienda di persone. Indipendentemente dalle dimensioni della tua attività, impara da questi esempi. Un buon servizio clienti nella vendita al dettaglio si concentra sui tuoi clienti e crea fedeltà ai clienti.

Total Wine & altro: servizio clienti totale totale

Fondato nel 1991 come un piccolo negozio in Delaware, Total Wine & More ora gestisce 205 negozi in 24 stati. E si classifica come il più grande rivenditore di bevande alcoliche indipendente negli Stati Uniti. La società vende birra, vino, alcolici, sigari e accessori. Il gigante della vendita al dettaglio vanta il suo successo proviene da un team di oltre 4.000 dipendenti. Si concentra sulla creazione dell’esperienza di acquisto totale di vini.

Cosa rende il marchio uno dei migliori esempi di buon servizio clienti nella vendita al dettaglio? Investire nei loro dipendenti.

Come questo marchio è migliorato attraverso una migliore formazione

Total Wine & More mette il proprio personale attraverso ampi programmi di allenamento. Contiene degustazioni settimanali di vino e seminari mensili produttori di vino. Molti dipendenti viaggiano persino nelle regioni di vinificazione. Si incontrano con i produttori. E imparano in prima persona i vini. La formazione copre l’educazione sulle cantine. Ciò include regioni vinicole, tecniche di produzione e varietà. Include anche birrifici e attività di spirito. La catena di vendita al dettaglio trasforma ogni associato di vendita in un esperto. Ciò rende il vino totale e più un servizio clienti al dettaglio.

L’azienda si assicura che ogni punto dell’esperienza del cliente sia coperto se sta semplicemente dirigendo un mecenate al corridoio corretto o suggerendo una certa annata per un’occasione speciale. I dipendenti sono simpatici, mai condiscendenti (nessun snob di vino qui) e sembrano davvero godersi il proprio lavoro. In effetti, in effetti le revisioni dell’occupazione mostrano dipendenti come concentrarsi sul servizio clienti, interagendo per aiutare con le selezioni di bevande e l’atmosfera di lavoro cooperativa. Il risultato è un ambiente di lavoro felice che i clienti vogliono tornare ancora e ancora.

Barnes & Noble: A Community Experience

C’era una volta un grande libreria al dettaglio chiamato Barnes & Noble. E poi è arrivato Amazon. È vero che la proliferazione delle vendite di Amazon ha messo la catena di Mega Bookstore in una posizione precaria nel settore della vendita al dettaglio, ma la grazia salvifica è ciò che ha reso il negozio così diverso e popolare quando è arrivato sulla scena. La società ha incoraggiato i clienti a uscire e rilassarsi nel negozio. Non importa quanto sia conveniente ottenere i tuoi libri per posta, molti consumatori vogliono ancora essere in grado di interagire con un vero dipendente al dettaglio.

Almeno questo è ciò che il nuovo CEO, la libreria britannica James Daunt, spera di distinguere la catena dai suoi concorrenti e-tail. Visto come un punto di raccolta della comunità, le comode sedie della libreria, la disponibilità di caffè in negozio e sì, i bagni puliti, sono in circolazione da un po ‘di tempo, ma Daunt vuole rendere l’esperienza ancora più invitante prendendo spunto da librerie indipendenti.

Come costruire una grande personalità e carattere

Daunt, che ha aperto la sua prima libreria all’età di 26 anni, crede che una buona libreria indipendente abbia “personalità e carattere, e questo è principalmente Spinti dalle persone che ci lavorano, i librai. Crede nell’investire tempo e energia nei dipendenti, per tenerli a lungo termine, aiutarli a costruire una carriera e insegnare loro il commercio del libro. Gli esempi di Daunt di un buon servizio clienti nella vendita al dettaglio includono il fatto di far sentire i clienti parte della comunità di lettura. I membri del personale personalizzano l’esperienza del cliente, conoscendo i Mi piace e le antipatie del cliente prima di raccomandare un libro.

Qualcosa sta ovviamente mantenendo Barnes & Noble Top-rated per il servizio clienti. Per il secondo anno consecutivo, la catena di vendita al dettaglio è stata nominata il rivenditore n. 1 più affidabile in America dal Reputation Institute. Secondo il Reputation Institute, Barnes & Noble possiede una forte connessione emotiva con il pubblico. I punteggi più alti del Libraio si basavano sui valori fondamentali di Barnes & Noble di eccellente servizio clienti, integrità e lavoro di squadra.

Target: è tutto sulla convenienza

Tre quarti degli americani vivono entro 10 miglia da un negozio di target, quindi probabilmente hai notato il parcheggio e la segnaletica speciale per Target Programma di raccolta del marciapiede relativamente nuovo. Comprendendo la necessità di comodità dei propri clienti, il CEO Brian Cornell ha reso la missione di Target per rendere il gigante al dettaglio “più semplice da fare negozi”. Quando si tratta di un ottimo servizio clienti al dettaglio, Target sta aprendo la strada combinando la facilità di ordinare online con l’efficienza e la comodità del pick-up dello stesso giorno, il tutto senza far lasciare ai clienti le loro auto. Le vendite sono al target, di oltre il 30%e un terzo di queste vendite derivate dai servizi dello stesso giorno, dal pickup in negozio e dal pickup drive-up.

Come investire in grandi cambiamenti

All’interno del negozio, puoi vedere anche i cambiamenti accadere. In tutto il paese, Target ha rimodellato i suoi negozi con un investimento di $ 7 miliardi per creare un’atmosfera più invitante. Ciò aumenta la qualità del suo servizio clienti. Non tutti i negozi target sembrano più esattamente uguali. Quindi i negozi mantengono un’atmosfera locale. Offrire esperienze personalizzate diventa uno dei grandi esempi di un buon servizio clienti nella vendita al dettaglio. I dipendenti si allenano per specializzarsi nei dipartimenti in cui lavorano. Quindi i clienti ricevono consulenza e informazioni di esperti migliori.

Mentre non hai le risorse che fanno queste grandi catene, puoi emularle investendo nei tuoi dipendenti, in modo che possano servire al meglio i tuoi clienti.

Video:Esempi di un buon servizio clienti nella vendita al dettaglio

Reviews

Related Articles