Facebook implementa un nuovo protocollo di autorizzazione per le pagine aziendali

Nel suo tentativo di garantire che le persone su Facebook (NASDAQ: FB) siano chi dicono di essere, il gigante dei social media ha aggiunto un altro strumento di verifica. D’ora in poi, le persone che gestiscono una pagina con un grande pubblico statunitense dovranno completare un processo di autorizzazione se vogliono continuare a pubblicare sul loro account.

Con questo processo di autorizzazione in atto, Facebook sta cercando di proteggere gli account compromessi e limitando la portata di account falsi. Chiedendo ai manager della pagina in questione di garantire il proprio account con autenticazione a due fattori e confermare la loro posizione principale del paese, i problemi che Facebook ha affrontato possono essere limitati.

Se volete continuare a leggere questo post su "Facebook implementa un nuovo protocollo di autorizzazione per le pagine aziendali" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Facebook implementa un nuovo protocollo di autorizzazione per le pagine aziendali, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Facebook non ha rivelato cosa significa esattamente “grande” in termini di numeri, ma non dovrebbe influenzare la stragrande maggioranza delle piccole imprese. Tuttavia, la società ha implementato un nuovo livello di trasparenza per annunci e pagine nel giugno di quest’anno. E questo influisce su qualsiasi organizzazione che pubblica annunci su Facebook.

In tali modifiche, gli utenti possono visualizzare gli annunci attivi che una pagina è eseguita su Facebook, Instagram, Messenger e la sua rete partner. Ciò include modifiche al nome, date in cui la pagina è stata creata e più anche se gli annunci non ti vengono mostrati.

La nuova autorizzazione per il processo delle pagine di Facebook

Come approccio rapido alle elezioni di medio termine degli Stati Uniti, i cattivi attori stanno iniziando ad aumentare il loro “cattivo comportamento”, questo secondo A un annuncio del 31 luglio 2023 da Facebook. In quel comunicato stampa, la società ha dichiarato di aver rimosso 32 pagine e account da Facebook e Instagram.

Nelle notizie che annunciano questa nuova funzionalità, Facebook ha spiegato la sua intenzione con la politica. La società ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è impedire alle organizzazioni e agli individui di creare account che induriranno le persone su chi sono o cosa stanno facendo. Questi aggiornamenti fanno parte dei nostri continui sforzi per aumentare l’autenticità e la trasparenza delle pagine sulla nostra piattaforma. /p>

Quando un gestore della pagina necessita dell’autorizzazione, riceverà un avviso nel loro feed di notizie per avviare il processo di verifica. Il processo dovrebbe richiedere qualche minuto per essere completato e, se non viene eseguito correttamente, non possono pubblicare nulla sulla loro pagina.

Andando avanti Facebook ha detto che fornirà agli utenti ulteriori informazioni nella sezione Informazioni e annunci delle pagine. Includerà una sezione chiamata persone che gestiscono questa pagina per mostrare la posizione del paese principale di dove viene gestita la pagina e se la pagina è stata fusa con un’altra pagina nella cronologia delle pagine.

Speriamo che questo livello di trasparenza sarà possibile per gli utenti di Facebook di vedere davvero chi Si stanno impegnando con. Per le aziende di qualsiasi dimensione, la nuova funzionalità garantisce che gli annunci e i contenuti che pubblichi sulle pagine di Facebook provengano da te e da soli.

Video:Facebook implementa un nuovo protocollo di autorizzazione per le pagine aziendali

Reviews

Related Articles