I migliori portatili da gioco: controlla la lista!

    0
    35

    I migliori notebook da gioco sono in grado di offrire tutto ciò di cui un giocatore di PC ha bisogno in un «pacchetto molto piccolo». Come tale, i notebook di oggi offrono prestazioni di gioco che avremmo potuto sognare qualche anno fa, offrendo GPU serie, CPU potenti, storage ultra-veloce e display nitidi.

    Vedi anche i migliori giocatori di PC nel 2020!

    Ovviamente, AMD e Nvidia hanno lanciato le loro CPU e GPU di nuova generazione sul desktop. Inoltre, non ci aspettiamo di vedere un nuovo hardware mobile fino al prossimo anno. Pertanto, questo significa che puoi considerare l’attuale raccolto di notebook come i migliori notebook da gioco oggi.

    Le CPU della serie 4000 di AMD stanno dando battaglia a Intel e ai suoi processori di decima generazione, dando vita ad alcuni notebook AMD dai prezzi molto competitivi. Nel frattempo, se vuoi affrontare il ray tracing in tempo reale in movimento, i modelli della serie Nvidia RTX 20 sono in tutta la nostra lista, insieme alle varianti Super in alcuni notebook premium. Comunque, dai un’occhiata alla lista qui sotto con i migliori notebook per giocatori di oggi

    I migliori notebook per giocatori di oggi

    1. Razer Blade 15 (2020)

    • CPU: Intel Core di decima generazione;
    • GPU: Fino a Nvidia RTX 2080 Super Max-Q;
    • RAM: Fino a 16 GB;
    • Display: Full HD 144 Hz, 300 Hz o OLED 4K 60 Hz;
    • Storage: SSD fino a 1 TB;
    • Batteria: 80Whr.

    Il nuovo modello 2020 Razer Blade 15 migliora uno dei nostri notebook da gioco preferiti. In questo modo, ha lo stesso bellissimo telaio in alluminio lavorato a CNC del suo predecessore, solo che questa volta contiene gli ultimi chip grafici di Nvidia – cioè le schede RTX Super – e le nuove CPU Intel di decima generazione.

    Inoltre, recentemente, è arrivato il nuovo Razer Blade 15 Advanced Edition, con il suo display a 300 Hz, il processore octa-core e il silicone grafico RTX 2080 Super Max-Q Design. Così, è quasi impossibile non innamorarsi di questo notebook.

    Una delle cose migliori del Blade 15 è il numero di configurazioni che Razer offre per esso. Quindi dalla GTX 1660 Ti Base Edition, alla RTX 2080 Super Advanced con pannello OLED 4K, c’è qualcosa per quasi tutti. In questo modo, è uno dei notebook da gioco più belli sul mercato e ancora piuttosto potente.

    Qualsiasi configurazione tu scelga, pensiamo che il Razer Blade 15 sia il miglior notebook da gioco sul mercato oggi.

    2. Dell G3 15

    • CPU: Intel Core i7 9750H;
    • GPU: Nvidia GTX 1660 Ti Max-Q;
    • RAM: 16 GB;
    • Display: 15.6″ Full HD IPS 144 Hz;
    • Storage: 512 GB SSD;
    • Batteria: 51 Whr.

    Cercare di trovare un notebook da gioco decente con un budget può essere un compito arduo. In questo modo, devi scendere a compromessi in aree come le prestazioni, il design e anche la durata della batteria. Fortunatamente, il Dell G3 15 offre un gioco decente in 1080p con configurazioni sotto i 1.000 dollari. Inoltre, la batteria è davvero buona.

    Ma il miglioramento più significativo rispetto al modello precedente è un design più sottile ed elegante. Così, insieme a cornici più sottili intorno a uno schermo a 144 Hz, il design più elegante emana un’atmosfera più sofisticata. È un look ben accetto e moderato, nel caso tu stia sperando in un portatile da gioco che non gridi «gamer» non appena lo tiri fuori dalla tua borsa. Infine, vale la pena notare che lo schermo stesso sembra essere l’unico aspetto negativo, non avendo una gamma di colori così ricca come gli altri portatili da gioco in questa lista.

    3. Asus TUF A15

    • CPU: AMD Ryzen 7 4800H;
    • GPU: Nvidia RTX 2060;
    • RAM: 16 GB DDR4-2666;
    • Display: 15.6 pollici 144 Hz Full HD IPS;
    • Storage: 1 TB M.2 NVMe;
    • Batteria: 90Wh.

    Il nuovo Asus TUF A15 è uno dei migliori notebook da gioco dell’anno finora, grazie soprattutto all’APU 8-core AMD Ryzen 7 4800H che si trova a battere nel suo cuore. In questo modo, butta dentro il veloce SSD NVMe da 1TB e la grafica RTX 2060, e avrai un ottimo lavoro per un notebook da gioco che non è una workstation.

    In alcune recensioni, il TUF A15 è stato definito «un notebook da gioco incredibilmente versatile ed economico con una durata della batteria quasi senza precedenti in questa fascia di prezzo o livello di prestazioni».

    Tuttavia, l’unico piccolo svantaggio è il prezzo, specialmente quando ci sono molte macchine RTX 2060 da 999 dollari là fuori. A parte questo, le prestazioni di gioco del TUF A15, la potenza della CPU e l’impressionante durata della batteria lo rendono un ottimo notebook per lavorare e giocare. Anche al suo prezzo attuale, supera ancora i più costosi notebook da gioco di fascia media, il che è un po’ strano.

    4. MSI GS65 Stealth Thin

    • CPU: Intel Core i7 8750H;
    • GPU: Nvidia GeForce GTX 1060 – RTX 2080 Max-Q;
    • RAM: 16GB-32GB DDR4-2666;
    • Display: 15.6 pollici 144 Hz Full HD;
    • Storage: 512 GB – 1 TB M.2 SSD;
    • Batteria: 82 Whr.

    Il GS65 Stealth Thin rimane, anno dopo anno, uno dei migliori notebook da gioco che puoi trovare. Come tale, è un fantastico tuttofare che offre ancora forza in termini di specifiche e design. Ha la versatilità di un notebook e poiché è leggero e robusto, è incredibilmente facile infilarlo nella tua borsa e portarlo in giro tutto il giorno per qualsiasi cosa tu ne abbia bisogno. Inoltre, ha un elegante corpo in alluminio nero opaco con dettagli in oro che sembra robusto e lussuoso – e fortunatamente non ha un’odiosa estetica da giocatore.

    La cosa migliore è che, oltre al sottile spessore di 18 mm, la sottile cornice di 5 mm dello schermo permette di avere una dimensione complessiva dello chassis di circa un pollice più piccola della maggior parte dei portatili da 15 pollici, pur mantenendo lo stesso spazio sullo schermo. 

    Ci sono altri dettagli interessanti sul GS65 che lo rendono ancora un grande notebook: una tastiera SteelSeries che è solida e reattiva (e con illuminazione RGB, se ti interessa questo genere di cose), un touchpad reattivo e una webcam posizionata nella parte superiore dello schermo, fortunatamente evitando l’abissale e poco lusinghiera «fotocamera sul naso» che si trova sulla maggior parte dei notebook con cornice sottile come il Dell XPS 13.

    L’unica caratteristica di gioco che manca qui è il G-Sync, ma questo permette un prezzo più basso e una durata della batteria che dura legittimamente una giornata intera di e-mail, navigazione web e streaming video.

    5. Acer Predator Helios 300

    • CPU: Intel Core i7 10750H;
    • GPU: Nvidia GeForce RTX 2070 con Max-Q;
    • RAM: 16 GB DDR4-2666;
    • Display: 15.6 pollici Full HD IPS 240 Hz;
    • Storage: 512 GB PCIe NVMe SSD;
    • Batteria: 3720 mAh.

    Il Predator Helios 300 di Acer è stato molto amato durante l’era GTX della serie 10. Ma l’attuale generazione Helios riesce ancora a superare la sua classe di peso in confronto ad altri notebook da 1.500 dollari. Inoltre, il modello Helios 2020 è tornato con una GPU RTX 2070 Max-Q e un fattore di forma più elegante senza aumentare significativamente il prezzo. 

    Il nuovo e migliorato Helios 300 ha un display IPS a 240 Hz e cornici più piccole, mettendolo più in linea con il concetto di sottile e leggero rispetto ai suoi fratelli più ingombranti della generazione precedente. L’unico vero svantaggio è il minuscolo SSD, anche se il notebook stesso ha slot disponibili per 2 x SSD e un HDD che rendono l’aggiornamento dell’archiviazione facile come prendere un cacciavite. 

    6. Asus ROG Zephyrus G14

    • CPU: AMD Ryzen 9 4900HS;
    • GPU: Nvidia GeForce RTX 2060 Max-Q;
    • RAM: 16 GB DDR4-3200;
    • Display: 14 pollici Full HD IPS 120 Hz;
    • Storage: 1 TB SSD NVMe PCIe 3.0;
    • Batteria: 180W.

    Non tutti hanno bisogno del notebook da gioco più sottile o più potente. A volte, solo leggero e potente è sufficiente. Quindi, a raggiungere un sano equilibrio tra portabilità, prestazioni e prezzo è l’Asus ROG Zephyrus G14, un notebook RTX 2060 Max-Q le cui incredibili prestazioni della CPU sono riuscite ad impressionare molti giocatori.

    Il G14 è un ottimo notebook, soprattutto perché può far girare Metro Exodus alle impostazioni più alte, con «Ray Tracing» attivato, ad una media di 40fps. Nonostante sia rumoroso, Asus ROG Zephyrus G14 è un sistema affidabile da 14 pollici con una grafica all’avanguardia che rivaleggia anche con alcuni PC da gioco.

    7. Asus ROG Strix GL503VS-DH74 Scar Edition

    • CPU: Intel Core i7 8750H;
    • GPU: Nvidia GeForce RTX 2060;
    • RAM: 16 GB DDR4-2666;
    • Display: 15.6 pollici 144 Hz Full HD con G-Sync;
    • Storage: 256 GB NVMe SSD, 1 TB FireCuda SSHD;
    • Batteria: 64 Whr.

    Comprare un notebook di solito significa scegliere tra due di questi tre punti: prezzo, prestazioni e portabilità. Mentre i notebook sottili e leggeri come il GS65 offrono gli ultimi due di questi tre, l’Asus ROG Strix GL503VS-DH74 Scar Edition controlla le prime due caselle: prezzo e prestazioni. 

    In cambio di un corpo più grande e pesante per le sue dimensioni, il GL503VS viene fornito con una normale (non Max-Q) GPU RTX 2060. Utilizza una CPU quad-core di generazione precedente, ma questo non ha molta importanza nella maggior parte dei giochi. Inoltre, il GL503VS offre anche G-Sync sul suo pannello a 144 Hz, ma il compromesso significa perdere la tecnologia della batteria Optimus di Nvidia. Come tale, non dovresti aspettarti più di due ore circa di durata della batteria. Quindi non dimenticare il tuo caricabatterie!

    Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova in alto a destra della pagina!