Il 63% delle piccole imprese afferma che l’automazione li ha aiutati a sopportare la pandemica covidica

L’automazione sta aiutando le aziende a superare le sfide in corso della pandemia di Covid-19. 2 lavoratori su 3 affermano che l’automazione li ha aiutati a essere più produttivi. Il 65% degli operatori della conoscenza afferma di essere meno stressato sul lavoro perché automatizzano compiti manuali. Due terzi dei dipendenti raccomanderebbero l’automazione ad altre aziende.

Queste statistiche che coinvolgono affari e automazione nell’attuale clima sono state segnalate nel rapporto di automazione aziendale Zapier del 2021. La ricerca si è concentrata specificamente su piccole e medie imprese. Zapier ha intervistato 2.000 lavoratori della conoscenza statunitensi sulle loro opinioni sugli strumenti di automazione del flusso di lavoro.

L’automazione ha aiutato le piccole imprese a sopportare la pandemia

Nove intervistati su dieci affermano che l’automazione ha migliorato la vita delle persone sul posto di lavoro. L’88% delle piccole imprese afferma che l’automazione consente alla propria azienda di competere con aziende più grandi, ha trovato il sondaggio.

Dalla transizione dei loro beni e servizi online, al cambiamento del loro modello di business, il 63% delle PMI afferma che l’automazione ha permesso alla propria azienda di ruotare rapidamente dal danno della pandemia.

La comunità imprenditoriale ha una relazione di odio-amore con l’automazione. Alcuni temono che l’automazione possa spazzare via i lavori umani. Tuttavia, come testimonia lo studio di Zapier, l’automazione si sta rivelando un supporto inestimabile per gli umani nel loro lavoro e uno strumento per il successo aziendale.

Aumentare la produttività e la felicità dei lavoratori

Come nota il team editoriale di Zapier nelle loro conclusioni sul rapporto: “Per molte piccole e medie imprese, il futuro dell’automazione è già qui. Molte PMI utilizzano l’automazione per aumentare la produttività e la felicità dei lavoratori, creare sistemi efficienti e scalabili e competere con aziende più grandi. Una rivoluzione dei robot non arriverà presto, ma l’automazione sta creando una forza lavoro più produttiva.>

Il software più comune utilizzato nei flussi di lavoro automatizzati

Il rapporto di Zapier ha anche esaminato le piccole imprese di software e app di business più comuni per automatizzare i flussi di lavoro. L’app leader è Google Workspace, seguito da Slack e quindi MailChimp. Trello, Twitter e HubSpot sono anche comunemente utilizzati per aiutare le piccole imprese ad automatizzare le attività. Anche ActiveCampaign, gli annunci di lead di Facebook, Airtable e Calendly sono stati salutati quando le aziende del software e delle app utilizzano per l’automazione.

Usi più comuni per flussi di lavoro automatizzati

La ricerca ha anche esaminato per quali aziende stanno usando l’automazione. Il 38% afferma di utilizzare tale tecnologia per ridurre le attività di immissione dei dati manuali, inclusi i dati di copia/incollaggio da una piattaforma, documento, database o sistema a un’altra.

Il 30% utilizza l’automazione per la gestione dei lead e il 32% afferma che la propria attività sta utilizzando la tecnologia per la creazione e l’organizzazione dei documenti. Il 27% delle piccole imprese utilizza un software di automazione per la gestione dell’inventario e della distribuzione.

In termini di benessere e produttività dei lavoratori, anche l’automazione ha un effetto positivo. Il 44% dei dipendenti delle piccole imprese afferma di non essere altamente efficiente o produttivo nel loro lavoro quotidiano. Il 94% afferma di eseguire compiti ripetitivi e dispendiosi in termini di tempo.

Adottando l’automazione per occuparsi di doveri banali come l’inserimento dei dati, il tempo dei dipendenti viene liberato per concentrarsi su altre aree dell’azienda. Inoltre, essendo liberi da compiti ripetitivi e noiosi, i dipendenti sono più probabili di essere più felici nel loro luogo di lavoro. Una forza lavoro più soddisfatta e sfidata può aumentare la lealtà e aumentare la fidelizzazione del personale, a beneficio della fine di un’azienda.

Reviews

Related Articles