Il CEO di Salesforce sostiene le leggi sulla privacy nazionale, come sarà interessata la tua attività?

Quando il CEO di una delle più grandi aziende tecnologiche globali parla, ottiene molta attenzione. E questo è quello che è successo quando Marc Benioff, presidente e CEO di Salesforce ha fatto un annuncio straordinario sulla CBS questa mattina. Quando è apparso nello show, Benioff ha chiesto una legge sulla privacy nazionale, attualmente un problema globale di hot-button.

Questo arriva sulla scia dello scandalo di Facebook con Cambridge Analytica, la prossima implementazione del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) nell’UE e una crescente preoccupazione per la privacy e i dati personali da parte di consumatori in tutto il mondo.

Salesforce è un software leader di gestione delle relazioni con i clienti (CRM) utilizzato dalle piccole imprese e grandi imprese in tutto il paese e a livello globale. Con le piattaforme CRM che si basano sui dati dei clienti, sull’interazione dei clienti e le informazioni commerciali per rendere le aziende più efficienti, una legge sulla privacy nazionale influenzerà anche Salesforce e altre simili. Benioff ha sottolineato l’UE e il GDPR per fare il suo caso per una legge sulla privacy nazionale.

Nella sezione della redazione del sito Web ufficiale Salesforce ufficiale Salesforce, Dan Farber, vicepresidente senior di Strategic Communications for Salesforce, ha scritto sull’apparizione di Benioff nello show, comprese le trascrizioni di ciò che sta suggerendo. Benioff ha detto: “In Europa i tuoi dati appartengono a te, ma negli Stati Uniti, i tuoi dati appartengono a tutte queste aziende che lo stanno raccogliendo e possono fare praticamente tutto ciò che vogliono. Questo è un turno che dobbiamo fare.

?

Benioff sostiene le leggi sulla privacy nazionali

Disse Benioff, “forse è tempo che il governo intervenga e regola non solo quel prodotto ma il nostro settore . ” Ha dato il suggerimento dopo aver detto: “In qualche modo, si potrebbe dire che Facebook è diventato le nuove sigarette nel nostro settore. Cioè, è una tecnologia che crea dipendenza, potrebbe non essere così grande per te e potrebbe essere qualcosa tu Non voglio tornare a.

Facebook probabilmente prenderà l’ombrazione da paragonare alle sigarette, ma il fatto è che i social media sono dipendenti per alcuni segmenti della popolazione. Per molte piccole imprese, Facebook rappresenta uno strumento di marketing chiave, con l’80 % di essi utilizzando la piattaforma per questo scopo.

Più normative significherebbero costi e passività aggiuntive che una piccola impresa non può permettersi. La mancanza di implementazione del GDPR da parte delle piccole imprese nell’UE, tanto meno il resto del mondo, è un ottimo esempio. Il novanta per cento delle organizzazioni non ha i protocolli necessari per essere conformi al GDPR a meno di due settimane dalla scadenza del 25 maggio.

Trovare un mezzo felice in cui l’industria si autoregola senza le multe e le misure legali come il GDPR consentito è la chiave.

Qui è trovare una soluzione praticabile che le piccole imprese possono implementare senza ulteriori regolamenti che potrebbero metterle fuori attività.

Reviews

Related Articles