Il notebook si spegne? Scopri i migliori film di Prime Video: come usarlo!

0
45

Quando il notebook si spegne casualmente, può essere un’esperienza abbastanza sconcertante. In questo modo, la maggior parte delle persone guarderà prima il loro alimentatore per vedere se può essere la causa. Tuttavia, ci possono essere diverse altre ragioni che spiegano la chiusura. Quindi con questo in mente, oggi abbiamo separato i motivi principali per cui il tuo portatile si spegne da solo.

Vedi anche come aumentare la luminosità del tuo notebook!

Il fatto è che il PC è molto più una meraviglia di quanto la maggior parte delle persone si renda conto. Come tali, hanno un meccanismo di auto-protezione incorporato che spegne il PC se uno dei componenti si surriscalda. In generale, è nel tuo interesse se si spegne, dato che probabilmente si sta spegnendo per proteggere il PC da possibili danni.

8 motivi per cui il tuo notebook si spegne da solo

Mi sono trovato in una situazione in cui il mio PC si spegne casualmente. Mentre le soluzioni esatte che si applicano ad un PC, come l’utilizzo della pasta termica, potrebbero non applicarsi ad un notebook, i problemi di fondo sono gli stessi. Inoltre, alcuni problemi, come il calore eccessivo, colpiscono maggiormente i computer portatili a causa della loro struttura compatta e delle loro dimensioni ridotte.

Allora, abbiamo analizzato le ragioni più comuni che causano problemi di spegnimento del PC (Notebook) e abbiamo esplorato i passi che puoi fare per trovare la giusta soluzione. Dai un’occhiata:

1. Ventola sporca / Surriscaldamento

Una delle prime e più probabili ragioni per cui il tuo PC o notebook si spegne casualmente, specialmente quando giochi, è il surriscaldamento. Questa è la rovina della maggior parte dei PC, specialmente dei notebook, poiché il calore non ha un posto dove andare. Pertanto, è essenziale che le ventole del PC funzionino in modo eccellente per evitare questo problema. 

Infatti, questo è un problema così comune e importante che la maggior parte dei PC ora ha un meccanismo incorporato che spegne il PC se uno qualsiasi dei componenti diventa troppo caldo. Quindi consideralo la tua fata madrina digitale che protegge il tuo costoso dispositivo elettronico.

Quello che vuoi fare per superare questo problema è scoprire cosa sta causando il calore che non viene dissipato correttamente. Quindi, una ventola sporca o danneggiata è il colpevole più probabile. Inoltre, dovresti prestare attenzione al suono che fa il notebook. Se c’è molto rumore, probabilmente significa che è rotto.

Per un PC che si spegne in modo casuale, dovrai controllare la ventola della scheda video, le ventole del case e la ventola del processore e pulire i componenti in modo appropriato. Quindi possono essere coperti da polvere, capelli e altri detriti grossolani che rendono difficile il raffreddamento del PC.

Per il notebook, vorrai anche controllare le prese d’aria e assicurarti che non ci siano ostruzioni, ma potrebbe essere difficile per te controllarle o addirittura pulirle da solo. Inoltre, un altro approccio per risolvere questo problema è quello di monitorare la temperatura interna e cercare di ridurre la quantità di calore generato. 

Cosa puoi fare per cercare di raffreddare il tuo notebook?

Puoi provare a fermare l’alto utilizzo della CPU e risolvere i problemi di perdita di memoria per assicurare che il tuo sistema rimanga a livelli di prestazioni e termici ottimali.

Inoltre, se affronti questo problema quando usi il notebook per giocare, elaborare video o altre applicazioni intensive, potresti voler utilizzare una scheda grafica esterna per il notebook e usare un cuscinetto di raffreddamento per ridurre la temperatura.

2. Guasto hardware

Un’altra ragione comune per lo spegnimento casuale del PC è il guasto di un componente hardware, che non è insolito, specialmente per i PC che sono stati rinnovati. Pertanto, se hai aggiunto di recente del nuovo hardware, questo è il momento di rimuoverlo per vedere se il problema dello spegnimento sparisce.

Un modo più semplice per verificare la presenza di errori hardware è quello di accedere a Gestione dispositivi e vedere se segnala qualche errore. Quindi l’errore hardware evidenziato, se presente, sarebbe un buon punto di partenza per iniziare a cercare una soluzione al problema.

Un computer notebook si spegne casualmente a causa di problemi hardware, e questo include danni fisici ai componenti interni. In queste occasioni, un controllo di tutti i componenti interni è garantito per assicurare connessioni appropriate e integrità dell’hardware. Tuttavia, questo è difficile da fare da soli con un notebook e si consiglia di farlo presso un centro di assistenza. 

3. CPU o GPU overclockata

Se hai abilitato l’overclocking sul tuo PC, potrebbe diventare instabile quando viene utilizzato per attività più intense come il gioco o l’elaborazione video. Inoltre, questo problema può essere difficile da verificare. 

La cosa migliore sarebbe assicurarsi che l’overclocking sia disabilitato sul tuo portatile o PC e poi vedere se questo impedisce lo spegnimento casuale.

4. driver di dispositivo obsoleti, mancanti o non funzionanti

Spesso, il problema con un componente hardware che causa problemi non è l’hardware stesso, ma il driver che lo accompagna. Pertanto, i driver incompatibili possono causare tutti i tipi di problemi. Se hai modificato il sistema operativo o cambiato i driver del tuo PC, anche questo può essere problematico. Ricorda anche che un guasto ai driver può sempre spegnere completamente un PC.

I driver video AMD o AMD Catalyst Suite sono due driver video comuni che spesso si bloccano, ma ci sono molti driver là fuori che possono causare problemi simili. Probabilmente hai incontrato la famosa schermata blu di Windows, che ti costringe a riavviare il tuo PC.

5. Virus del computer

Una causa più rara di un arresto casuale del PC può essere un virus del computer. Così, alcuni virus del computer spengono effettivamente il PC e lo riaccendono.

Inoltre, questi virus sono solitamente innescati da qualcosa che fai sul PC, che sia la pressione di un tasto o l’apertura di un programma specifico. Per assicurarti le migliori difese contro i virus, assicurati di eseguire un ottimo programma antivirus in background, come Malwarebytes, e aggiorna regolarmente le definizioni dei virus e scansiona il tuo PC.

6. Un caricabatterie, una batteria o un alimentatore difettoso

Se sei un giocatore e il tuo portatile si spegne casualmente mentre stai giocando con l’impostazione delle prestazioni normali, è probabile che sia il tuo caricabatterie/alimentatore. 

Quindi, la maggior parte dei dispositivi sono dotati di specifiche classificazioni di caricatori che dovrebbero essere utilizzati con il dispositivo. L’utilizzo di un adattatore con un voltaggio più basso o una corrente più alta può causare che il tuo dispositivo non funzioni correttamente e che si spenga.

Inoltre, va notato che i giochi sono una delle cose che consumano più risorse su un PC, soprattutto perché fanno quasi sempre funzionare i tuoi «dispositivi ad alta velocità». Anche i giochi causano un alto utilizzo della CPU e della GPU e lo scenario di overclocking menzionato sopra può anche apparire. Come tale, se il tuo portatile si spegne continuamente solo quando stai giocando, questa potrebbe essere una probabile causa.

Per i PC, un problema simile può essere causato dall’alimentazione. Mi sono trovato in una situazione in cui un alimentatore danneggiato ha causato lo spegnimento del PC ogni volta che le ventole extra nel cabinet del PC venivano accese per ridurre una temperatura più alta rilevata nel cabinet.

7. Avvio veloce abilitato in Windows

La funzione «Avvio veloce» mira a ridurre il tempo necessario ad un PC per avviarsi dopo che è stato spento, ma può causare problemi di spegnimento casuale di Windows 10. Pertanto, con questa funzione abilitata sul tuo PC, Windows chiuderà tutte le applicazioni e farà il logoff a tutti gli utenti nello stesso modo in cui farebbe per un normale spegnimento.

Tuttavia, prima che lo spegnimento sia completato, lo stato attuale del sistema viene salvato nel file di ibernazione. Quando avvii il tuo PC, Windows non ha bisogno di caricare nuovamente il kernel, i file di sistema e i driver. Windows legge il file di ibernazione per aggiornare la RAM e riduce significativamente il tempo di avvio. 

Anche se questa caratteristica accelera il processo di avvio, l’approccio ibrido può causare l’instabilità del sistema, portando a vari problemi e persino allo spegnimento casuale del notebook. Inoltre, tieni presente che questi problemi si verificano su dispositivi che non supportano la modalità di sospensione o di ibernazione.

Passi per disabilitare l’avvio veloce in Windows 10:

2. Poi, seleziona «Scegli la funzione dei pulsanti di accensione» sul lato sinistro della finestra corrente;

3. Ora, dobbiamo disattivare questa funzione nelle impostazioni, ma non è disponibile a causa dei tuoi privilegi di amministratore. Quindi, per disabilitare l’avvio veloce, clicca su «Modifica impostazioni non attualmente disponibili»;

4. Poi, deseleziona la casella «Attiva l’avvio veloce (consigliato)». Infine, clicca su «Salva le modifiche».

Disabilitare l’avvio veloce può aiutarti ad eliminare il problema degli arresti casuali del tuo PC. 

8. Mancanza di assistenza

Anche se i PC sono solitamente resistenti, a volte possono richiedere una manutenzione adeguata. Pertanto, senza un servizio, i computer portatili possono avere problemi di surriscaldamento, di prestazioni e anche di batteria.

Cosa fare se il PC continua a spegnersi? 

Spero davvero che una visita al centro assistenza risolva il tuo problema. Ma nel caso in cui tu non voglia andare in quella direzione, la tua migliore opzione è quella di esplorare i forum. In questo modo, la maggior parte delle aziende conosciute hanno forum e comunità a cui puoi rivolgerti per ricevere aiuto. 

Inoltre, dovrai fare più esplorazioni e anche condividere più informazioni sul modello del tuo PC, sulle specifiche hardware, sulle impostazioni o anche sul software installato per ottenere informazioni preziose.  Queste comunità sono di solito molto disponibili e possono aiutare ad identificare il problema e condividere una soluzione quando fornisci i dettagli necessari. 

Conclusione

Tutti ci aspettiamo prestazioni costanti e affidabili dal nostro PC. Come tale, speriamo che le soluzioni elencate qui possano aiutarti a risolvere qualsiasi problema di spegnimento e a riportare le prestazioni stabili che ti aspetti da esso.

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Facci sapere cosa ne pensi. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova nell’angolo in alto a destra della pagina!