Il semplice tutorial su Google Adwords passo-passo per i proprietari di piccole imprese

Lavoro nello spazio di marketing di ricerca da circa dieci anni e ho gestito i resoconti AdWords di vari forme e dimensioni, ma ci sono più funzionalità all’interno di AdWords che non ho mai usato. L’interfaccia è schiacciante e ci sono un sacco di leve diverse che puoi potenzialmente tirare per ottimizzare il tuo account.

Se sei un piccolo imprenditore probabilmente non vuoi diventare un esperto di AdWords (né dovresti).

Ma stai spendendo denaro per AdWords.

Possiedo una società di consulenza e una società di pubblicazione web. Non sono un contabile-pago un consulente per fare quel lavoro per me, ma quando ho iniziato la mia attività ho dovuto ancora capire alcuni termini contabili di base. Cosa sono i conti pagabili /crediti? Qual è la differenza tra contabilità basata su incasso e di competenza, ecc.? Ho dovuto capire come capire i rapporti che stavo ricevendo dal mio account per gestire efficacemente la mia attività.

È lo stesso con AdWords. Non devi essere in ginocchio nel tuo account o gestire attivamente le cose, ma dovresti avere un’idea generale di come “controllare sotto il cofano” per vedere come funzionano le cose all’interno delle tue campagne e dovresti capire cosa il tuo PPC L’azienda ti invia quando ricevi il tuo rapporto ogni mese.

Per aiutare con questo, ciò che segue è effettivamente quello che vorrei che mia mamma o papà, amico, zia /zio, ecc.) Sapesse se spendessero denaro per AdWords per i loro affari. È una guida passo-passo di dove e come guardare il tuo account Google Adwords per aiutarti a capire cosa funziona (e cosa non lo è).

Google AdWords Tutorial

Accedi al tuo account!

Questo sembra semplice, ma sfortunatamente è una pratica abbastanza comune per le aziende che lavorano con le piccole imprese per creare i loro account PPC per loro e gestirli senza consentire all’azienda di accedere al proprio account. Nella maggior parte dei casi credo che questo sia quello di aiutare con il blocco (è più difficile per il cliente annullare e andare a un altro fornitore se avrebbero bisogno di iniziare da zero) e essere in grado di controllare il flusso di informazioni (puoi ” T colpire e vedere cosa stanno facendo).

Non c’è motivo per cui non dovresti essere in grado di avere accesso al tuo account AdWords non appena è impostato, e non c’è motivo per cui non dovresti essere in grado di mantenere il controllo dell’account se tu Severa i legami con un consulente PPC. Chiedi questo diritto e assicurati di poter effettivamente ottenere un accesso e accedere al tuo account AdWords (in caso contrario, considera seriamente l’utilizzo di un altro fornitore).

Traccia le tue conversioni

Dovresti assolutamente avere il monitoraggio delle conversioni. In caso contrario, dovresti mettere in pausa i tuoi account fino a quando non lo fai.

Se non sei sicuro di cosa costituisca una “conversione” qui, stai cercando di tracciare le azioni oltre un clic che indicano che un visitatore è interessato a pagarti per il tuo prodotto o servizio. Alcuni buoni esempi sono:

  • Vendite (ovviamente!)
  • Chiamate
  • Completamenti del modulo sul tuo sito Web
  • Iscriviti e-mail o download di paper

Dovresti anche capire il valore di ciascuna di queste conversioni. Se sei un fornitore di servizi locali, ognuna di queste chiamate non comporterà un lavoro prenotato, quindi vuoi rintracciarlo fino a una vendita (o non vendita) o capire in generale come tali azioni Converti in genere e ciò che valgono (ad esempio se sei disposto a pagare $ 500 in costi di marketing per il tuo lavoro medio e di solito prenoti un lavoro da una su 5 chiamate, puoi usare $ 100 come punto di partenza per un Costo mirato per conversione-Ciò significa che non dovresti pagare più di $ 100 per chiamata).

Tutti i tuoi sforzi dovrebbero concentrarsi sulla guida delle conversioni (lead e/o vendite dirette) e dovresti avere un’idea di quanto sei disposto a pagare per una conversione (è un Consulting Lead del valore di $ 20? Una richiesta di preventivo in genere provoca una vendita frequentemente abbastanza da pagare $ 200 per ognuno? Queste sono domande a cui dovresti rispondere prima di iniziare a spendere denaro su AdWords).

Cammiamo attraverso come verificare se stai monitorando le conversioni.

Ora che hai accesso al tuo account, accedi e guarda la navigazione in alto-dovrebbe apparire esattamente così (anche se se hai i dettagli del account offuscati probabilmente:

Se vedi qualcosa del genere, le conversioni non vengono tracciate:

Ti consigliamo di contattare la tua agenzia e Chiedi perché no e come stanno prendendo decisioni su come allocare il budget e le offerte.

Potresti anche vedere qualcosa del genere:

Una volta assicurati di avere le conversioni giuste in monitoraggio, puoi quindi assicurarti che la tua visione del tuo account includa conversioni. Prima vai alle campagne e fai clic su colonne>Modifica colonne:

Successivamente puoi aggiungere dati di conversione alle colonne predefinite:

Ora puoi vedere tutti i tuoi dati di conversione suddivisi per campagna e puoi anche isolare per intervalli di date specifici:

Ci sono molti più dati in cui puoi immergerti all’interno di AdWords, ma questo ti dà una buona e rapida visione di come appare le conversioni all’interno di AdWords.

Quando ricevi rapporti dal tuo fornitore, l’attenzione dovrebbe essere sulle conversioni. Pagare per ottenere traffico irrilevante per venire su un sito Web è molto semplice e non aiuta la tua attività.

Guarda cosa le persone stanno davvero cercando

Sapevi che le parole chiave che selezioni nei tuoi AdWords L’account non sono in realtà le ricerche esatte che le persone eseguono affinché i tuoi annunci possano mostrare? Google (NASDAQ: GOOGL) utilizza qualcosa chiamato tipi di corrispondenza per consentire ai tuoi annunci di mostrare a diversi tipi di ricerche. In molti casi questo è fantastico, perché significa che puoi mostrare i tuoi annunci a ricercatori pertinenti che cercano variazioni delle parole chiave target che non hai pensato, ma in molti casi può guidare molto traffico irrilevante.

Se stai facendo offerte sul termine “Masonry Boston” in larga partita potresti ottenere traffico per qualcosa come “Trova un muratore a Boston.” Va bene, vero? Potresti anche ottenere ricerche per “Mason economico a Boston”. Forse è anche un buon termine, ma se sei un muratore di fascia alta che potrebbe essere un termine che invia traffico irrilevante. Peggio ancora è che potresti avere il tuo annuncio abbinato a qualcosa come “Boston Freemasons”, che ovviamente non è probabile che guidino molti contatti per i tuoi servizi in muratura.

Quindi, come fai a sapere quali termini di ricerca effettivi vengono abbinate le tue parole chiave? Inizia navigando nella scheda parola chiave nel tuo account AdWords, quindi proprio sotto quella navigazione principale fai clic sui termini di ricerca:

Da lì puoi ordinare per clic, costi o conversioni e vedere i termini di ricerca effettivi che stanno guidando la maggior parte della tua spesa. Sono rilevanti per la tua attività? I termini che stanno guidando le conversioni sembrano che possano trasformare i lead pertinenti nelle vendite? Il rapporto potrebbe anche darti alcune preziose informazioni sulla tua attività: cosa cercano le persone relative ai tuoi servizi? Quali tipi di termini di ricerca guidano effettivamente più affari per te? Potresti anche essere in grado di utilizzare i dati PPC per informare le parole chiave che stai prendendo di mira con SEO. Puoi rispondere a tutte quelle domande e ottenere l’accesso a quei dati preziosi ora da solo.

Scopri cosa sta effettivamente fino a

Se la tua società PPC si sta caricando in base a una percentuale della spesa e non ha chiarito ciò che sono specificamente Facendo nei tuoi account, potresti chiederti cosa stanno facendo esattamente. Puoi effettivamente scoprire cosa viene aggiornato nei tuoi account AdWords abbastanza facilmente.

Fare prima clic su “Strumenti” all’interno del tuo account principale e quindi selezionare Cambia cronologia dal discesa:

Successivamente, verrai portato in un elenco di aggiornamenti all’interno dell’account:

Ci sono molti dettagli qui, e generalmente non consiglierei di passare molto tempo a cercare di analizzare ciò che è stato analizzato Aggiornato dove nell’account, ma ciò che puoi avere un senso è l’attività generale all’interno dell’account osservando le date che vengono apportate modifiche. La campagna non è stata aggiornata da diversi mesi? La cadenza di aggiornamenti è coerente con ciò che ti aspetteresti (è qualcosa che viene aggiornato una volta alla settimana /mese, ecc.?)

Ricorda mentre guardi questa attività per il bene dell’attività non è Un segno positivo e la quantità di analisi e ottimizzazione nel tuo account probabilmente mappureranno le commissioni che stai pagando (ottieni ciò per cui paghi). Se hai una piccola spesa per le piccole (centinaia o bassa o basse al mese), non dovresti aspettarti attività importanti all’interno dell’account e se le tue commissioni di gestione AdWords sono di poche centinaia di dollari al mese, probabilmente non otterrai multiplo Round di importanti aggiornamenti a settimana, ma almeno l’ottimizzazione delle offerte leggera dovrebbe essere eseguita settimanalmente o mensile all’interno di qualsiasi account in cui la spesa è significativa per l’azienda.

Sai che qualcosa è rotto nel tuo account PPC: ora cosa?

Quindi ora sai come fare il giro nel tuo account. Cosa succede quando trovi qualcosa che non ti piace? Soprattutto: cosa succede se non hai misurato le conversioni e lo fai e scopri che stai pagando più di quanto è redditizio per la tua attività per i tuoi lead?

Nella mia esperienza ci sono alcune aree principali in cui la maggior parte degli account AdWords per le piccole imprese (e la maggior parte degli account AdWords in generale) può migliorare:

  • Parole chiave abbinate ampie-Per impostazione predefinita quando si aggiunge una parola chiave al tuo account AdWords, è una parola chiave abbinata, il che significa che Google può abbinare i tuoi annunci a tutti i tipi di ricerche che ritengono pertinenti. Se sei una società di cloud computing, potresti essere abbinato alle ricerche sui modelli cloud. Google offre una corrispondenza esatta, una corrispondenza delle frasi e una corrispondenza “modificata” che sono tutti più tipi di corrispondenza restrittivi e probabilmente si tradurranno in una migliore qualità del traffico. Spingi il tuo gestore PPC a rivedere le tue query di ricerca e considera di limitare i tipi di corrispondenza a una o più di queste opzioni più restrittive.
  • Nessun uso di parole chiave negative: se si utilizzano una corrispondenza ampia nelle campagne AdWords, assicurati di utilizzare parole chiave negative per il traffico irrilevante. Ancora una volta perché Google corrisponde alle tue parole chiave a diverse ricerche, puoi spesso finire per pagare molti clic irrilevanti (anche quando usi opzioni più restrittive come frase o corrispondenza modificata). La frase e l’ampia partita modificata possono essere ottimi per farti molto traffico per i termini che potresti non aver pensato da solo, ma vuoi essere consapevole di quali termini di ricerca stai effettivamente pagando ed eliminare i termini irrilevanti. Chiedi alla tua agenzia come stanno utilizzando parole chiave negative nelle campagne (ottenerne un elenco per campagna: ci dovrebbero essere almeno 10-25 in ogni campagna) e spingerle di nuovo a rivedere le domande di ricerca per assicurarti
  • Visualizza campagne: visualizzare il traffico in genere si converte molto peggio del traffico di ricerca e può inviare molto traffico irrilevante se non stai attento. Si desidera che le campagne di ricerca e le campagne di visualizzazione siano separate (non sono per impostazione predefinita) e, in generale, per molti inserzionisti, consiglierei del tutto stare lontano dalle campagne di visualizzazione delle “parole chiave”. Il problema di corrispondenza in cui puoi riscontrare con parole chiave ampie è molto, molto peggio in mostra di quanto non sia sulla rete di ricerca. Vendi software di nicchia o parti specifiche per una macchina specifica? Ho visto questo tipo di account ottenere clic completamente irrilevanti che non guidano conversioni dopo migliaia di persone in spesa ottenendo clic da luoghi come Candy Crush, Giochi di simulatore di volo, ecc. Attacca con un pubblico specifico come il remarketing, la corrispondenza dei clienti o i posizionamenti gestiti su siti specifici Che sei sicuro che i tuoi clienti frequentano. Puoi chiedere al tuo fornitore di PPC di dirti cosa stanno usando per targeting le restrizioni sulla rete di visualizzazione e spingerli a perfezionare per la pertinenza o semplicemente di pausa e concentrarsi sulla ricerca (in particolare se vedi che le campagne di visualizzazione sono le peggiori interpreti-Hai la possibilità di annusarlo ora!)
  • Account e struttura del gruppo di annunci-Questo inizia a entrare un po ‘nelle erbacce di AdWords (e di nuovo non è necessario avere una profonda competenza su questo argomento) ma ciascuno dei tuoi gruppi di annunci dovrebbe essere a tema abbastanza strettamente in modo che ci siano solo poche parole chiave correlate in ciascun gruppo. Crei annunci AdWords per ogni gruppo di annunci, quindi se un singolo gruppo di annunci contiene termini come muratura, muri di sostegno, camini esterni e patio, sarà molto difficile scrivere un annuncio pertinente e avvincente che parla a tutti quei diversi tipi di ricerche . Chiedi alla tua agenzia come è segmentato l’account, forse chiedendo di rivedere un esempio delle parole chiave e degli annunci associati all’interno di uno dei gruppi di annunci per avere un’idea di come sono costruiti.
  • Pagine di destinazione-Ancora una volta non è necessario sviluppare una profonda competenza nell’ottimizzazione del tasso di conversione, ma ti consigliamo di capire se stai usando pagine di destinazione dedicate all’interno delle tue campagne PPC (dovresti esserlo ) piuttosto che inviare traffico alla tua home page, quante pagine di destinazione hai e cosa c’è su di loro. Generalmente vuoi vedere una pagina che abbia una combinazione di quanto segue: un chiaro invito all’azione (rendi molto facile vedere qual è il passo successivo-in primo piano sopra la piega della pagina dovrebbe essere qualcosa come richiedere un preventivo, programma Servizio, ecc.) Alcune informazioni di base sui tuoi servizi, in particolare il motivo per cui il visitatore dovrebbe scegliere te (gli anni in cui sei stato in attività, le valutazioni BBB, le cose che i tuoi clienti amano di te, ecc.) Eventuali elementi di prova sociale o fiducia Possono caratterizzare: cose come testimonianze dei clienti, valutazioni positive da terze parti, associazioni che hai, pubblicazioni o stazioni televisive su cui sei stato presentato, ecc.
  • Un chiaro invito all’azione (rendilo molto Facile vedere qual è il passo successivo: in primo piano sopra la piega della pagina dovrebbe essere qualcosa come richiedere un preventivo, un servizio di pianificazione, ecc.)
  • Alcune informazioni di base sui tuoi servizi, in particolare perché il Il visitatore dovrebbe scegliere te (gli anni in cui sei stato in attività, BBB Valutazioni, le cose che i tuoi clienti amano di te, ecc.)
  • Eventuali elementi di prova sociale o fiducia che puoi presentare-cose come testimonianze dei clienti, valutazioni positive da terze parti, associazioni che hai, pubblicazioni o Stazioni TV in cui sei stato presentato, ecc.
  • Un chiaro invito all’azione (rendono molto facile vedere qual è il prossimo passo-in primo piano sopra la piega Della pagina dovrebbe essere qualcosa come richiedere un preventivo, un servizio di programma, ecc.)
  • Alcune informazioni di base sui tuoi servizi, in particolare perché il visitatore dovrebbe scegliere te (gli anni in cui sei stato in attività, Valutazioni BBB, le cose che i tuoi clienti amano di te, ecc.)
  • Eventuali elementi di prova sociale o fiducia che puoi presentare-cose come testimonianze dei clienti, valutazioni positive da terze parti, associazioni che hai, pubblicazioni o stazioni televisive in cui sei stato presentato, ecc.

Come consulente PPC sarei negligente se non avessi menzionato: questa non è una licenza per Har culo e rimprovera il tuo consulente PPC. Se stai pagando un fermo mensile estremamente basso, non dovresti aspettarti che la tua società PPC sia sul tuo account ogni giorno, creando segmentazioni incredibilmente granulari e che il tuo ROI sarà fuori dai grafici: in genere ti avvicinerai abbastanza Per cosa paghi. Il tuo consulente ha più conoscenza di un sistema complesso di te. AdWords è un sistema di aste e ci sono elementi del processo di offerta che sono guidati dal concorrente: devi lasciare che il tuo consulente faccia il proprio lavoro e se i tuoi numeri di alto livello sono buoni (e PPC è redditizio per te) probabilmente lo sono.

Se non è così, tuttavia, dovresti essere in grado di capire cosa sta succedendo nel tuo account. Spero che questo articolo ti dia anche gli strumenti per aiutarti la tua agenzia per aiutarti a capire cosa sta succedendo nel tuo account. Puoi concentrarli su ciò che conta di più per la tua attività e fornire un po ‘di feedback e indicazioni per aiutarli a eseguire meglio per tuo conto.

Foto AdWords tramite Shutterstock

Video:Il semplice tutorial su Google Adwords passo-passo per i proprietari di piccole imprese

Reviews

Related Articles