KDE Neon: vedere cos’è e come installarlo

0
66

KDE Neon è un sistema operativo speciale GNU/Linux aggiornato frequentemente che include l’ultima versione del desktop KDE Plasma. In altre parole, se vuoi provare l’ultima versione di KDE Plasma, prova KDE Neon. 

Questa decisione del progetto KDE di pubblicare neon è davvero utile e facile per gli utenti finali di KDE, perché non abbiamo bisogno di installare alcun aggiornamento sul nostro sistema GNU/Linux attualmente installato. Naturalmente puoi utilizzare KDE neon come live cd o come sistema realmente installato o anche come macchina virtuale ospite. 

Vedi anche come installare Linux su Windows 10!

In questo articolo, vedrai una guida che ti mostra passo dopo passo come installare KDE Neon sul tuo computer.

Scaricare KDE Neon

Puoi ottenere l’immagine di KDE Neon dal sito web di KDE Neon stesso. Quindi per accedere al sito basta cliccare qui. Viene aggiornato molto velocemente, quindi puoi trovare l’ultima versione il giorno stesso in cui visiti il sito. Al momento (23 luglio 2020), KDE Neon include KDE Plasma, con la versione LTS più aggiornata e stabile.

Nella pagina principale di download di KDE Neon, vedi due selezioni di KDE Neon. La prima è la «User Edition» e la seconda è la «Developer Edition». Quindi scegli l’edizione utente, cioè la prima versione.

Se sei nella pagina di download «reale», scegli il link più grande con .iso alla fine del suo nome. Inoltre, tieni presente che questo link della pagina di download «reale» è costantemente giù.

Per esempio, al momento, il nome corretto del file ISO è «neon-useredition-20161027-1018-amd64.iso» con una dimensione di 1 GB.

Masterizza l’immagine ISO sulla tua USB

Il modo più veloce per installare un sistema GNU/Linux è usare una USB avviabile. Quindi usa un programma come Unetbootin per crearlo. Poi avvia il tuo computer da questo drive USB.

Passo 1

Per entrare nel desktop KDE Neon, devi installare l’utente. Quindi clicca su «Installa utente Neon». Questo aprirà una finestra che è il programma di installazione del sistema operativo. Questo programma di installazione si chiama «Ubiquity». La prima pagina di Ubiquity chiede del «linguaggio». Quindi, sceglilo qui e premi «Continua». Ora, guarda il pannello verticale sulla sinistra. Questa è la lista dei passi che farai in Ubiquity.

Passo 2

La seconda pagina di Ubiquity chiede del «Wireless» e la terza pagina della «Preparazione» per l’installazione. Su entrambi, per il bene della velocità di installazione, non consentire alcuna scelta.

Passo 3

Dopo aver cliccato su «Continua», se qualche partizione sul tuo disco è montata, Ubiquity ti chiederà di smontarla. Quindi, rispondi solo sì e continua.

Passo 4

La quarta pagina di Ubiquity chiede il tipo di installazione, manuale o automatica. Quindi, scegli «Manuale» e premi «Continua».

Passo 5

Ancora sulla quarta pagina di Ubiquity, ora devi creare la partizione principale (/) per neon. In questo modo, clicca sulla selezione disponibile, premi «Cambia» nella nuova finestra.

Passo 6

Sempre sulla stessa pagina, ora puoi creare una partizione di swap (se prima non ne avevi una). Ma se stai usando un’unità a stato solido (SSD) come unità disco, è meglio non creare una partizione di swap. 

Passo 7

Sempre sulla stessa pagina, ora devi scegliere dove posizionare il boot loader. Quindi se la tua partizione principale è /dev/sda2 ( figlio ), allora ovviamente la posizione corretta per il bootloader è /dev/sda ( padre ). Poi premi «Installa ora» per elaborare l’installazione effettiva del sistema.

Passo 8

Dopo aver premuto «Installa ora», Ubiquity ti chiede per l’ultima volta di leggere il riassunto dei piani. Per favore leggili e controlla che non ci siano errori, altrimenti potresti distruggere tutti i dati sul tuo disco. Per esempio, qui ho pianificato di installare neon su /dev/sda2 con il mio /dev/sda7 come swap, quindi le informazioni fornite sono corrette e posso premere «Continua» per fare il partizionamento (non l’installazione del sistema).

Passo 9

Mentre il partizionamento è in corso, premi il pulsante «Installa ora» per continuare.

Passo 10

La quinta, sesta e settima pagina di Ubiquity ti chiedono rispettivamente informazioni sul tuo «fuso orario», «tastiera» e nome utente. Quindi soddisfali tutti e procedi all’ottava pagina. Infine, quando sei sull’ottava pagina, aspetta che l’installazione finisca.

Finire l’installazione di KDE Neon

La tua installazione è finita quando Ubiquity dice Installazione completata così.  In questo modo puoi scegliere se riavviare o continuare la sessione dal vivo. Ora, prova KDE Neon e divertiti.

Dopo l’installazione

Dopo l’installazione, cerca il gestore del software, «Discover», e trova le applicazioni di cui hai bisogno. Questo probabilmente include una suite per ufficio, un gestore finanziario e un client di posta elettronica. Ti consigliamo di installare LibreOffice (non ufficiale, ma funziona benissimo con KDE) o Calligra (sviluppato da KDE) come suite per ufficio. Inoltre, per un client di posta elettronica, ci sono KMail e Thunderbird. Per un gestore finanziario KDE crea Skrooge e KMyMoney, ma è disponibile anche GNUCash.

Domande frequenti

È un sistema operativo speciale GNU/Linux aggiornato frequentemente che include l’ultima versione del Desktop KDE Plasma. In altre parole, se vuoi provare l’ultima versione di KDE Plasma, prova ad usarla.

Fonte: Ubuntu Buzz

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova in alto a destra della pagina!