L’82% dei dipendenti si sente sovraccarichi, anche gli imprenditori hanno un impatto?

La concorrenza

Sul posto di lavoro non è una novità. In realtà, è incoraggiato dalla maggior parte delle organizzazioni. Il fatto che il 93% dei dipendenti pensa di superare i loro coetanei guida a casa questo punto.

Secondo un sondaggio di quattro nazioni di Asana, la competizione sul posto di lavoro è viva e vegeta, ma lo è anche il burnout. Anche se la concorrenza è buona nel complesso, potrebbe anche essere responsabile della guida degli alti tassi di esaurimento sul posto di lavoro.

I proprietari di piccole imprese sono particolarmente suscettibili al burnout a causa delle lunghe ore che hanno messo. Cinquanta ore di lavoro sono comuni, così come le ripercussioni.

Nel comunicato del sondaggio, Asana cita l’Organizzazione mondiale della sanità, che afferma: “Burnout è diventato così diffuso tra i lavoratori moderni che ora è classificato come un fenomeno professionale.

Il fenomeno non sta andando via in nessun momento quando i dipendenti ora lavorano tutte le ore del giorno. Questo perché la connettività digitale rende sempre disponibili i lavoratori. Allo stesso tempo, le soluzioni per prevenire il burnout provengono anche da aziende tecnologiche.

Asana ha rilasciato il risultato del sondaggio in coincidenza con il lancio del carico di lavoro. Secondo l’azienda, il carico di lavoro impedirà il burnout semplificando la distribuzione equa del lavoro tra i team. Se è necessario, lo ridistribuirà di nuovo.

Nel comunicato stampa, Alex Hood, responsabile del prodotto di Asana, ha spiegato perché l’azienda ha creato il carico di lavoro.

Dice Hood che lo farà “, ti darà una visione centralizzata della capacità del tuo team che è collegata al lavoro sottostante effettivo durante il fattore di lettere e le abilità uniche di un individuo. Con il carico di lavoro, non solo è la tua più importante Progetti e iniziative completate in tempo, non perdi mai di vista le tue risorse più preziose: i membri del tuo team.

Small Business Burnout Statistics

Risolvendo il problema del carico di lavoro tra tutti Membri del team, è possibile ridurre drasticamente i tassi di burnout. Come rivela il sondaggio, il carico di lavoro è un grosso problema tra gli intervistati.

Nel sondaggio, l’82% degli intervistati afferma di essere oberati di lavoro. E questo ha comportato alti tassi di burnout. Negli ultimi sei mesi, l’80% dei lavoratori tecnologici e il 74% degli esperti di marketing afferma di aver sperimentato un burnout una o più volte.

Come sottolinea il sondaggio, questa palla di neve in altre aree di un’azienda, come le prestazioni dei dipendenti, il morale e la fidelizzazione dei dipendenti e dei clienti.

Negli Stati Uniti, il 43% degli intervistati afferma che il morale del personale è basso perché sono oberati di lavoro. E quasi la metà o il 49% hanno lasciato la propria azienda perché si sono sentiti sopraffatti dalla quantità di lavoro.

Quindi, non sorprende che anche l’esperienza del cliente stia soffrendo. Quasi uno su cinque o 22% afferma che i clienti non sono felici, con il 20% dei lavoratori tecnologici che hanno perso i clienti.

The Survey

Un totale di 6.018 lavoratori della conoscenza in diversi settori, livelli di lavoro e età hanno preso parte al sondaggio. Ciò include 2.410 lavoratori statunitensi, 2.404 lavoratori nel Regno Unito e 1.204 lavoratori Australia/NZ. Il sondaggio è stato condotto nel giugno 2019 da 4media per conto di Asana.

Reviews

Related Articles