La figlia di Kobe Bryant, Natalia Bryant, uccide il suo debutto al Met Gala 2021 in Abito di Conner Ives

La figlia maggiore del defunto giocatore di basket Kobe Bryant, Natalia Bryant Evan, 18 anni, ha fatto il suo primo debutto al Met Gala lunedì 13 settembre. Il nativo della California ha anche firmato un contratto con i modelli IMG all'inizio di febbraio di quest'anno. Nonostante fosse la sua prima volta, Natalia è riuscita a uccidere il suo look nell'abito di Conner Ives che Anna Wintour ha scelto per lei. La modella di 18 anni ha mantenuto il suo aspetto "giovane e divertente" al suo debutto sul red carpet per "In America: A Lexicon of Fashion Theme".

Natalia Bryant sbalordisce il suo look al Met Gala 2021

Natalia Bryant, 18 anni, nativa della California, ha fatto il suo primo debutto al Met Gala in uno splendido abito con paillettes a forma di palloncino che sarà presentato in una parte del museo "In America: A Lexicon of Fashion Theme". Tuttavia, tutti gli occhi erano puntati su Natalia mentre posava davanti alla telecamera per il suo primo debutto sul red carpet da quando ha firmato con le modelle IMG nel febbraio di quest'anno. La modella in erba indossava l'abito a forma di uovo di Conner Ives, insieme a un paio di tacchi rosa con plateau e un bouffant.

Se volete continuare a leggere questo post su "La figlia di Kobe Bryant, Natalia Bryant, uccide il suo debutto al Met Gala 2021 in Abito di Conner Ives" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a La figlia di Kobe Bryant, Natalia Bryant, uccide il suo debutto al Met Gala 2021 in Abito di Conner Ives, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Inoltre, ha stravolto il suo look ispirato agli anni '60 con un'acconciatura semiaperta e semilegata. Le paillettes sul suo vestito erano disposte in un motivo floreale. Oltre a ciò, ha abbinato il look a orecchini lucenti, trucco sottile e anelli sulle dita di entrambe le mani.


Fonte: intrattenimento stasera

La madre orgogliosa reagisce al debutto al Met Gala di sua figlia

Vanessa Bryant, moglie del defunto giocatore di basket Kobe Bryant e madre di Natalia Bryant, ha condiviso la foto del primo debutto in assoluto di sua figlia al Met Gala sul suo Instagram. Era davvero una mamma orgogliosa. Inoltre, ha detto che Kobe sarebbe stata così orgogliosa di sua figlia in questo modo. Si è anche congratulata con Natalia e ha detto che è estremamente bella dentro e fuori. Vanessa e Kobe hanno condiviso quattro figli insieme. Natalia, Gianna, Bianca e Capri.

L'ex giocatore di basket ha perso la vita insieme alla figlia di 13 anni, Gianna, in un incidente in elicottero nel 2020. Nonostante la loro fama e pubblicità, i due hanno sempre cercato di vivere una vita normale per le loro figlie. Tuttavia, Natalia ha sempre ringraziato i suoi genitori per averla lasciata essere la ragazza normale che è.

Cosa ha detto Natalia Bryant sul suo debutto?

Al suo primo debutto al Met Gala 2021, Natalia Bryant ha detto di essere nervosa ed eccitata allo stesso tempo. Ha sempre voluto apparire giovane, divertente e diversa dagli altri. Inoltre, è stata estremamente grata ad Anna Wintour per averle permesso di indossare l'abito da esposizione di Conner Ives. Oltre a ciò, ha detto che ha sempre voluto fare la modella sin da quando era una bambina. Partecipare all'evento sul tappeto rosso è stato come un sogno diventato realtà per Natalia.


Fonte: Zimbio

Ha anche detto di essere molto grata per tutto l'amore e il sostegno che la sua famiglia, in particolare sua madre, le fornisce. Natalia ha anche incontrato la migliore amica di Vanessa, Ciara, all'evento Met Gala, che ha reso omaggio al suo defunto marito Russell Wilson mentre indossava una maglia da calcio verde neon per l'evento. La giovane e imminente modella è attualmente al suo primo anno alla University of Southern California.

Tuttavia, ha anche un grande interesse per la modellazione. Pertanto, ha firmato un contratto con la IMG Models nel febbraio di quest'anno. Nonostante fosse la sua prima volta al Met, Natalia ha stravolto il suo look.

Reviews

Related Articles