La nuova API di GoDaddy facilita il reindirizzamento del nome di dominio a Microsoft, Squarespace, altri

Registrar di nome di dominio e società di hosting Godaddy (NYSE: GDY) ha appena annunciato un nuovo programma progettato per rendere più facile per le persone connettere il proprio nome di dominio con servizi Web come siti Web e e-mail, indipendentemente da dove sia registrato il dominio o chi ospita il servizio.

Il programma, chiamato Domain Connect, è un’iniziativa tecnologica che funziona utilizzando una serie di API standard aperte, che, secondo l’annuncio, semplifica il processo di collegamento di servizi Web e nomi di dominio su diverse piattaforme . Domain Connect

Semplifica la gestione delle impostazioni di GoDaddy DNS

Una volta abilitato, i clienti possono configurare rapidamente il proprio dominio per indicare il servizio web di loro scelta con semplicità a pulsante, “L’annuncio ha detto.

Qualsiasi nome di dominio o provider di servizi Web può accedere come partner e un numero, tra cui Microsoft, Squarespace, Wix, Shopify, Enom e Name.com. (Squarespace è stato il primo a implementare il programma.)

Il passaggio alla semplificazione della connessione dovrebbe arrivare come buone notizie per i proprietari di piccole imprese che potrebbero non avere la competenza tecnica necessaria per collegare il proprio nome di dominio e i servizi web-Un processo che può essere confuso per gli standard di chiunque. Domain Connect

Risolve quel problema fornendo un modo semplice per un cliente di collegare un nome di dominio a un servizio-o anche a più servizi-senza la necessità di preoccuparsi degli aspetti tecnici.

[p] risentire i clienti con l’opportunità di utilizzare i propri domini senza esporli alla confusione dell’infrastruttura sottostante crea un’esperienza senza soluzione di continuità e l’aspettativa che le cose” funzionano “ogni volta”, ha affermato Chris Ambler , Senior Engineering Architect di GoDaddy, in un post sul blog che descrive il servizio.

Come esempio di come funziona il processo, un proprietario di un sito Web di Squarespace che registra il suo dominio attraverso GoDaddy e vuole applicarlo al sito potrebbe andare al pannello di controllo di Squarespace e digitare il nome di dominio.

L’API di Domain Connect riconoscerebbe il cancelliere del dominio. Avrebbe quindi premuto un pulsante per collegare i due e l’API l’avrebbe reindirizzata a GoDaddy dove le sarebbe stato chiesto di accettare i cambiamenti. Nessun record DNS modificante, nomi C o nomi host richiesti.

Gli utenti non devono andare a GoDaddy per stabilire la connessione, ma possono completare il processo attraverso qualsiasi fornitore di servizi che usano che si è registrato come dominio Connect Partner.

Siamo sempre alla ricerca di modi per rendere le cose più facili per i nostri clienti”, ha dichiarato Charles Beadnall, vicepresidente senior di GoDaddy, nell’annuncio. “Abbiamo notato quanto fossero felici i nostri clienti quando abbiamo sviluppato un sistema precedente per semplificare le modifiche al DNS e le API di connessione del dominio ne sono un’estensione. Volevamo portare la stessa semplicità da offrire ai clienti di GoDaddy all’intero settore del dominio e dei servizi web .

Visita DomainConnect.org per imparare a sfruttare la nuova API di Domain Connect e vedere i partner partecipanti.

Reviews

Related Articles