La vera storia di omicidio di Shanann Watts e delle sue figlie

Gli omicidi della madre incinta di due Shanann Watts e delle sue figlie, Bella di 4 anni e Celeste di 3, hanno suscitato shock nel paese nel 2023. I crimini sono stati tragici e insensati e il loro orrore è stato solo aggravato da il fatto che il marito di Shanann e il padre delle ragazze, Chris Watts, abbiano ammesso di averli commessi.

Ora, Netflix ha messo insieme tutti gli eventi di omicidio, filmati di prima mano per un nuovo documentario che esamina più da vicino il caso. La funzione di quasi un'ora e mezza sarà disponibile per lo streaming a partire da mercoledì 30 settembre.

Se volete continuare a leggere questo post su "La vera storia di omicidio di Shanann Watts e delle sue figlie" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a La vera storia di omicidio di Shanann Watts e delle sue figlie, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


La moglie e le figlie di Chris scompaiono.

Intorno alle 2 del mattino del 13 agosto 2023, l'amica di Shanann Watts, Nickola Atkinson, l'ha lasciata nella sua casa di Frederick, in Colorado, dopo un viaggio di lavoro che avevano fatto insieme. Ma quando Nickola ha cercato di mettersi in contatto con Shanann poche ore dopo, non è riuscita a contattarla – e dopo che Shanann ha saltato un appuntamento dal ginecologo, si è preoccupata. Nickola ha deciso di chiamare il marito di Shanann, Chris, al lavoro. Ha anche chiamato la polizia.

La polizia ha indagato sulla casa dei Watt quel pomeriggio e, anche se non hanno trovato segni di cattivo gioco, hanno trovato l'auto di Shanann e tutti i suoi effetti personali. Quindi, il giorno successivo, Shanann e le ragazze sono state ufficialmente dichiarate scomparse e il Colorado Bureau of Investigation (CBI) ha rilasciato per loro avvisi di scomparsa in pericolo di estinzione.

L'investigazione

Nei giorni che seguirono, la storia di Chris cambiò drasticamente. Inizialmente ha detto alla polizia che non aveva idea di dove potessero essere Shanann, Bella e Celeste. Ha iniziato a fare apparizioni sui media facendo appello alla comunità per aiutare a trovare la sua famiglia scomparsa.

Nel frattempo, gli investigatori del dipartimento di polizia locale, della CBI e dell'FBI avevano esaminato i tabulati telefonici di Chris, che mostravano che aveva una relazione con uno dei suoi colleghi della Anadarko Petroleum. Poi, il 15 agosto (due giorni dopo la scomparsa della moglie e delle figlie), Chris ha fallito un test del poligrafo ed è allora che tutto è cambiato.

Quel pomeriggio, Chris ha promesso alla polizia di stato la verità se avesse potuto parlare prima con suo padre. Gli investigatori hanno rischiato e lo hanno lasciato fare, e ha funzionato: Chris ha confessato al padre di aver ucciso sua moglie. Non molto tempo dopo, gli investigatori hanno trovato i corpi di Shanann, Bella e Celeste esattamente dove Chris aveva detto che si trovavano: in un sito di Anadarko Petroleum, il corpo di Shanann in una fossa poco profonda e i corpi delle due ragazze in serbatoi di petrolio.

Il 21 agosto 2023, Chris è stato accusato degli omicidi della sua famiglia.

Cosa è successo in realtà?

Nella sua confessione iniziale, Chris ha detto di aver soffocato Shanann in un " attacco di rabbia " dopo averla vista soffocare le loro due figlie, Bella e Celeste. Era sconvolta, ha detto, perché aveva cercato di parlarle della separazione e della fine del loro matrimonio, e lei si era vendicata uccidendo le ragazze. Dopo aver ucciso Shanann, ha portato i tre corpi al sito petrolifero e li ha seppelliti, ha detto.

Vieni a novembre; tuttavia, la storia di Chris era cambiata di nuovo. Questa volta, ha confessato di aver ucciso sua moglie e le sue figlie e si è dichiarato colpevole di tutti e nove i capi di imputazione contro di lui: cinque capi di imputazione per omicidio di primo grado (inclusi due conteggi aggiuntivi per le sue figlie perché erano bambine di età inferiore ai 12 anni), un conteggio di rescissione illegale di una gravidanza e tre capi di imputazione per manomissione di un corpo umano deceduto. Infine, è stato condannato a cinque ergastoli (tre consecutivi e due simultanei) per gli omicidi, più un totale di altri 84 anni per gli altri crimini.

Sebbene Chris si fosse dichiarato colpevole di tutti e tre gli omicidi, non aveva ancora raccontato la vera storia di ciò che è accaduto la mattina del 13 agosto 2023. Ma in un'intervista di follow-up di cinque ore con gli investigatori dalla prigione, Chris ha rivelato la verità : Dopo aver litigato con Shanann quella mattina per il suo desiderio di separarsi, Chris l'ha strangolata a morte. Mentre stava cercando di portare il corpo di sua moglie al piano di sotto, ha detto che Bella e Celeste si sono svegliate e sono venute a chiedergli cosa stava succedendo. Ha quindi caricato le ragazze e i corpi della madre nel suo camion, è andato al sito petrolifero e ha soffocato le ragazze una ad una prima di sbarazzarsi dei tre corpi.

Gli ultimi testi di Chris e Shanann Watts prima che la uccidesse sono rivelati in Netflix Doc

Il giorno in cui Chris Watts ha ucciso la moglie incinta, Shanann, e le loro due giovani figlie, la coppia ha scritto su generi alimentari e piani per la cena.

" Che tipo di verdure vuoi stasera a cena?" Shanann ha scritto a Watts.

" I broccoli funzionano", ha risposto. “ Anche i fagiolini funzionano.

In un nuovo documentario di Netflix, lettere e testi appena rivelati mostrano che Shanann non aveva idea che il suo matrimonio sarebbe presto diventato mortale. Il documentario, intitolato American Murder: The Family Next Door, inizierà lo streaming il 30 settembre. Una clip esclusiva è mostrata sopra.

Il documentario è presente nell'episodio di stasera di PEOPLE (il programma televisivo!).

Mi manchi e ti amo così tanto ″ Shanann ha scritto a Chris alcune settimane prima della sua morte. ″ Sono ancora scioccato dal fatto che stiamo per avere un maschietto! Sono così eccitato e felice!

Shannan era incinta di 15 settimane al momento della sua morte.

Per condividere la notizia della sua gravidanza con Watts il 29 maggio, Shanann ha indossato una maglietta con la scritta " Oops… l'abbiamo fatto di nuovo " e l'ha indossata nella registrazione video che ha filmato mentre Watts tornava a casa quel giorno. Quando Watts è entrato in casa e si è avvicinato a lei, il video lo mostra fermandosi a metà del passo, sorridendo e poi avvicinandosi a Shanann e dicendo: "L' abbiamo fatto di nuovo.

Eppure, secondo i documenti del tribunale ottenuti da PEOPLE, Watts ha detto alla sua amante, Nichol Kessinger, che non sapeva che Shanann fosse incinta fino a quando non ne è stata denunciata la scomparsa. Secondo i documenti, Watts ha detto a Kessinger che il bambino " non era lui ", anche se le autorità hanno scartato le affermazioni di Watts sull'infedeltà di sua moglie.

Il 13 agosto 2023, Chris ha strangolato Shanann, 34 anni, nella loro casa del Colorado. Poi ha ucciso le sue figlie – Bella, 4 e Celeste, 3 – nel suo luogo di lavoro in un giacimento petrolifero.

Chris inizia a parlare con Nichol Kessinger

Nichol Kessinger lavora nel dipartimento ambientale di Anadarko Petroleum e vedeva gli operatori, incluso Chris, dirigersi verso il frigorifero. Chris è venuto dal suo ufficio e ha iniziato una conversazione un giorno. Hanno il loro primo incontro fuori dall'ufficio nel corso del mese.

Chris Watts inizia una relazione fisica con Kessinger.

Secondo The Denver Post, Chris vede Kessinger circa quattro o cinque volte a settimana e iniziano una relazione fisica all'inizio di luglio. Le dice che è quasi divorziato. Più tardi quel mese, mentre Shanann e le ragazze sono fuori città nella Carolina del Nord, dice a Kessinger che il divorzio è definitivo.

Insider riferisce che Kessinger va a casa di Chris per la prima volta il 4 luglio e hanno la loro prima telefonata registrata il 7 luglio. Vanno anche ad un appuntamento al museo di auto Shelby American Collection il 14 luglio e trascorrono la notte al Great Sand Dunes National Park il 28 luglio, il tutto mentre la sua famiglia è via. Il 30 luglio, le dà un biglietto d'amore prima di unirsi alla sua famiglia in vacanza.

Chris vola in North Carolina per raggiungere la sua famiglia

Nonostante sia una vacanza in famiglia, i messaggi che Shan'ann inoltra a un amico mostrano segni di problemi tra la coppia. Ulteriori messaggi mostrano anche che c'era tensione tra lei ei genitori di Chris.

Kessinger negozi di abiti da sposa online.

Poche settimane dopo aver iniziato a parlare, i dati del cellulare di Kessinger mostrano che ha guardato abiti da sposa online per due ore.

Dove si trova oggi Chris Watts

Watts è stato condannato all'ergastolo senza possibilità di libertà condizionale. Due anni dopo, è ospitato al Dodge Correctional Institution, una prigione di massima sicurezza, a Waupun, nel Wisconsin. (Fu trasferito dal Colorado per motivi di sicurezza.)

Per 23 ore al giorno, Watts è in isolamento. Può lasciare la sua cella per una doccia o un esercizio, ma poco altro. Quando è in cella, ha poco da fare: può avere una Bibbia e foto di famiglia. Ha le foto della sua famiglia accanto al suo letto.

Lo scorso novembre, una fonte ha detto a PERSONE che Watts aveva trovato la religione in prigione e che riflette quotidianamente sui suoi peccati. " Non passa giorno – non passa minuto – in cui non pensa alla sua famiglia ", ha detto la fonte. ″ È in un inferno di sua creazione.

Watts si è autoproclamato “ servo di Dio”, scrivendo in una lettera a sua madre nel giugno 2023, “ Sono ancora papà! Sono ancora un figlio! Non importa cosa. Ora, posso aggiungere il servitore di Dio a quel mix!

I testi rivelati nell'omicidio americano mostrano che Shanann non aveva idea che suo marito l'avrebbe presto uccisa.

Finalmente su un aereo e in procinto di decollare″ ha scritto nel suo ultimo messaggio a Chris. ″ Grazie a Dio! Preghiere per un volo sicuro. Ti amo! Chris non ha risposto.

Il documentario Netflix American Murder: The Family Next Door inizierà lo streaming il 30 settembre.

Reviews

Related Articles