Nextava diventa partner di comunicazione ufficiale della conferenza Pac-12

La conferenza Pac-12 stava avendo una questione delle comunicazioni solo peggiorata dalla pandemia. E Nextava aveva la soluzione.

Il problema che il Pac-12 aveva era stato condiviso dalle piccole imprese, specialmente nell’ultimo anno.

Oggi, Nextva una partnership con la conferenza Pac-12 per essere il suo partner di comunicazione ufficiale. Nextava lavorerà con la conferenza, i 12 dipartimenti atletici delle università nel Pac-12 e sarà un partner ufficiale del gioco annuale di Rose Bowl.

Ad entrare a far parte della Conference of Champions è un momento entusiasmante per la nostra azienda”, afferma il CEO di Nextiva Tomas Gorny.

Il commissario Pac-12 Larry Scott afferma di questa partnership: “Non c’è tempo più importante di adesso per il Pac-12 per collaborare con un leader nella comunicazione per rimanere in contatto. La nostra partnership con Nextva riflette la forza dei nostri programmi atletici Pac-12 e del marchio di conferenze e non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con Nextava per supportare le nostre esigenze di comunicazione.

Il Pac-12 include le seguenti scuole membri:<

  • Università dell’Arizona
  • Arizona State University
  • University of California-Berkely
  • Università di California-los Angeles (UCLA)
  • Università del Colorado
  • Università dell’Oregon
  • Oregon State University
  • University of Southern California (USC)
  • Stanford University
  • Università dello Utah
  • Università di Washington
  • Washington State University

NextIva Partners con la conferenza Pac-12

Perché è il pac-12 collaborando con Nextava?

La partnership del Pac-12 con Nextava è iniziata con loro alla ricerca di comunicazioni aziendali di prossima generazione”, afferma Yaniv Masjedi, Chief Marketing Officer di Nextiva. “Hanno bisogno di aggiornamenti a un sistema esistente. È necessario collegare le comunicazioni ai dati dei clienti e dei partner.

La pandemia nel 2020 ha creato nuove esigenze per la conferenza, proprio come ha fatto per le piccole imprese negli Stati Uniti . Organizzazioni come il Pac-12 e le piccole imprese in realtà condividono le preoccupazioni comuni ora: come si collega dipendenti e clienti quando non sono sempre nelle vicinanze.

Ora, il Pac-12 utilizzerà la tecnologia NextIva per aiutare la conferenza a gestire le comunicazioni tra i suoi team remoti e offrire strumenti di produttività delle vendite avanzate in modo che il Pac-12 funzioni in modo più efficiente con i suoi numerosi partner, venditori e prospettive.

Non solo questa partnership includerà la tecnologia PAC-12 che implementa la tecnologia NextIva, ma la società di comunicazione sarà anche visibile durante gli eventi della conferenza.

Nextva sarà presente su Stadium Signage durante la conferenza. Gli allenatori avranno il logo NextIva sui loro cuffie di comunicazione e gli spot pubblicitari per Nexiva si svolgeranno nei mercati Pac-12.

Perché le piccole imprese dovrebbero prestare attenzione?

Raramente crederesti che un’organizzazione grande come il Pac-12 e la piccola impresa condividerebbe le stesse preoccupazioni. Ma ultimamente, è più vero che mai. Ecco perché questo accordo aveva senso per la conferenza.

Questa partnership riguarda soluzioni unificate di comunicazione e collaborazione”, ha detto Masjedi. “Anche ogni piccola impresa ha bisogno di questi.

Il Pac-12 integrerà la tecnologia Nextiva, tra cui il suo servizio telefonico cloud, le videoconferenze, le funzionalità di chat di team e altro ancora. E, probabilmente soprattutto, è tutto fatto in una semplice piattaforma.

Questa tecnologia aiuta il Pac-12 a mantenere migliori comunicazioni con i suoi partner e all’interno dell’organizzazione, e questo è sicuramente una necessità di piccole imprese.

Le moderne piattaforme di comunicazione aziendale offrono loro la semplicità e le caratteristiche complete di cui hanno bisogno per comunicare facilmente in tutta l’azienda. Le piccole imprese hanno bisogno di strumenti di comunicazione aziendale per aiutarli con i loro clienti”, afferma Masjedi. “Dovrebbero sapere che sono disponibili soluzioni cloud.

Leggi di più:

  • News Business News

Reviews

Related Articles